Come caricare Firmware OpenPLi e simili su Decoder DreamBox, ZGemma e molti altri [Tutti i metodi]

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Se avete comprato un Decoder basato su Linux Enigma 2 sicuramente il primo passo è installare il firmware giusto per caricare la vostra lista IPTV e personalizzarlo al meglio. Ecco la guida che fa per voi

Come caricare Firmware OpenPLi e simili su Decoder DreamBox, ZGemma e molti altri [Tutti i metodi]

E’ la moda del momento e l’IPTV sta spopolando in tutto il globo ed in particolare in Italia il nuovo metodo per accedere alla TV via Internet è molto diffuso, soprattutto comprando un semplice decoder o Android TV Box potrete accedere a migliaia di canali in streaming gratuiti.

Infatti i pirati del web permettono di vedere senza troppi problemi i canali del satellitare e del digitale terrestre che normalmente sono a pagamento, in maniera totalmente gratuita, ma per accedere alle liste IPTV dovete avere uno strumento adatto per farlo.

Ecco alcuni articoli che abbiamo scritto in merito dove cerchiami i migliori decoder basati su Enigma 2 per l’IPTV selezionati nell’infinito mondo dei decoder ed anche il più economico ma completo per avere la risoluzione 4K.

LEGGI ANCHE: Migliori Decoder Enigma 2 per IPTV, SAT e Digitale Terrestre

LEGGI ANCHE: Zgemma H9S: Decoder Economico Enigma 2, 4K, SAT, Digitale Terrestre e IPTV

Ma anche il passo finale dove vi diciamo come caricare una lista IPTV sul vostro decoder una volta che leggendo questo articolo avete caricato il firmware giusto per gestirla.

LEGGI ANCHE: Guida completa su Come Caricare una Lista IPTV su Decoder Enigma 2

Esistono decine e decine di decoder basati su Enigma 2 e comunque su sistemi che permettono di caricare le vostre liste IPTV facilmente, ed in questo articolo andremo a vedere come installare il firmware modificato come Open PLI, Open ATV, Open Vix e molti altri, nel modo più semplice possibile.

Flashare Firmware IPTV su Decoder Enigma 2

Siccome esistono tanti decoder vi descriveremo i metodi più diffusi per flashare il firmware sul vostro decoder nel modo più semplice possibile. Fate sempre una ricerca su Google per verificare come aggiornare o modificare il firmware sul vostro modello preciso cercando “Firmware Update o Change marca e modello decoder”.

Metodo 1: Flash Firmware su Decoder via USB

E’ sicuramente il metodo più diffuso di tutto, e per installare un firmware sulla maggior parte dei decoder in circolazione è necessario scaricare l’immagine prescelta, io uso OpenPLi ma potete usare anche la vostra preferita tra OpenVix o molte altre, e poi copiarla (scompattata) su una chiavetta USB formattata in formato FAT32.

Ora a decoder spento, inseriamo la chiavetta USB nel decoder e poi accendiamolo, in automatico partirà la fase di installazione del firmware oppure partirà uno speciale menu dove dovremo selezionare l’immagine da installare.

Left

Dopo aver cliccato la release da installare partirà in automatico l’installazione, ed in pochi secondi, tempo variabile che passa da 30 secondo fino ad oltre 3 minuti, ed al successivo riavvio del decoder avrete installato il firmware modificato per installare la vostra lista IPTV.

Metodo 2: Flash Firmware su Decoder via Rete

Anche qui, una volta che avete scaricato l’immagine da installare sul vostro decoder, di solito è un file .ZIP da scompattare o un file .NFI e come prima informazione è necessario conoscere l’indirizzo IP che verrà assegnato dal router al vostro decoder.

Quindi per questo dovete collegarlo al wifi o alla presa di rete del modem/router di casa vostra, e per conoscere l’IP o lo visualizzate direttamente sul piccolo display del decoder o nelle impostazioni di rete del decoder, che potrete trovare spulciando le impostazioni di network, rete, lan, internet o altro.

Una volta che hai l’IP puoi procedere, ma se non è in rete, puoi collegare il decoder anche direttamente al PC tramite l’USB ed usare il tool fornito con ogni decoder per installare l’immagine, ma se avete l’IP sarà sufficiente seguire i seguenti passaggi per installare il firmware:

NOTA

La seguente procedura è valida per decoder Dreambox ma è valida più o meno uguale per gli altri decoder una volta che siete entrati in modalità flashing.

  • Premere e tenere premuto il pulsante accensione sul pannello anteriore inferiore per spegnere completamente il decoder.
  • Accendere il dreambox, utilizzando l’interruttore di alimentazione e tieni premuto il pulsante freccia giù.
  • Sul piccolo display dovrebbe comparire il testo *** STOP *** e solo ora puoi rilasciare il pulsante.
  • Ora sul testo *** STOP *** comparirà l’indirizzo IP, se non compare controllate che il decoder sia collegato al router di casa con la presa ethernet.
  • Ora apri il browser sul tuo PC ed inserisci l’indirizzo IP del decoder.
  • Ora che siete dentro il decoder nella pagina di gestione, sarà presente una voce aggiornamento firmware.
  • Cliccandoci su, potrete caricare l’immagine del vostro Dreambox.
  • Ora dovete caricare l’immagine che avete scaricato e cliccare sul pulsante FLASH!.
  • Aspettate che finisca il flash, fino a 5 minuti, ma di solito bastano circa 40-50 secondi, ed al successivo riavvio del decoder avete installato il nuovo firmware sul vostro decoder.

Una volta installato il Firmware modificato ecco come caricare una lista IPTV sul decoder Enigma 2

Caricando la vostra lista IPTV potrete accedere a Film, Serie A, Calcio, Serie TV e molti altri contenuti in streaming, ed usando la regolare procedura, potrete caricare la vostra lista sul decoder e noi vi spieghiamo come fare.

Ovviamente la lista IPTV in formato SH deve essere già in vostro possesso con il link che vi rimanderà al download della lista in modo automatico, poiché in questa guida non vi daremo nessuna lista ma solo le indicazioni su come caricarla sul decoder con Enigma 2.

  1. Accendete il Decoder e scoprite l’indirizzo IP andando nelle impostazioni e poi su rete. Dove nella seziona TCP/IP o IPv4 troverete l’indirizzo IP che sarà nel formato xxx.xxx.xxx.xxx con xxx che è un numero da 1 a 255.
  2. Quando scoprire l’IP, scaricate il software gratuito Putty CLICCANDO QUI e apritelo (E’ in versione Portable quindi non dovete installarlo).
  3. Dalla schermata principale nella sezione IP inserite l’indirizzo scoperto al punto 1.
  4. Si aprirà la schermata nera dove dovrete inserire user e password di default del decoder. I dati li trovate sul manuale utente se non li avete mai cambiati a limite quelli che vanno per la maggiore sono utente root e come password vuota o password
  5. Dopo esservi loggati dovete inserire la seguente stringa: —> wget -O /etc/enigma2/iptv.sh “http://xxxxxxxxx:nn000/get.php?username=XXXXXXXX&password=YYYYYY&type=enigma22_script&output=mpegts” && chmod 777 /etc/enigma2/iptv.sh && /etc/enigma2/iptv.sh <— dove ovviamente il link in corsivo tra le virgolette è il vostro link della lista IPTV che qualcuno vi avrà passato e che dovrete sostituire al comando in alto.
  6. Al termine date il comando reboot per riavviare il decoder per trovarvi la lista caricata in modo automatico.

Direi che è tutto, molto semplice e senza passaggi difficili da fare. Una volta installata la Lista IPTV potrete accedere a tutti i contenuti in modo facile e veloce direttamente sulla vostra TV.

NOTA

Non è difficile trovare delle liste IPTV e Decoder (modificabili), e sebbene sia una pratica molto diffusa è illegale, dunque fate tutto a vostro rischio e pericolo e lo staff di YourLifeUpdated non si assume nessuna responsabilità sull’utilizzo e la fruizione di contenuti che violano le leggi nazionali.

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here