Come Configurare Nuova SIM Iliad

5

Sei un nuovo cliente Iliad Italia? Ecco come configurare al meglio la scheda SIM per navigare, chiamare, inviare SMS. Guida prima configurazione SIM Iliad Italia

Configurare Nuova SIM Iliad

Come abbiamo anticipato in un nostro precedente articolo, da oggi Iliad è finalmente attiva in Italia ed è diventato il quarto operatore “vero” sul nostro territorio.

Parlo di operatore “vero” in quanto Iliad ha antenne e rete propria, al contrario degli altri operatori virtuali come Kena, PosteMobile, Fastweb e simili.

L’offerta di Iliad Italia è davvero ghiotta, proprio come ci aspettavamo: 6 euro al mese per avere minuti illimitati, SMS illimitati e 30 giga di internet sono davvero pochi!

A fronte di un’offerta così conveniente, capisco bene che tantissimi clienti (io per primo) abbiano abbandonato il vecchio operatore telefonico per passare a Iliad. 

Se anche tu sei un nuovo cliente Iliad e hai appena acquistato una SIM di questo operatore, oggi ti spiego come configurarla al meglio per iniziare a chiamare, inviare SMS e navigare su internet con Iliad.

Dunque non perdiamo tempo e vediamo subito come configurare la tua nuova SIM Iliad.

Configurazione SIM Iliad: guida completa

Se hai ricevuto a casa la nuova SIM Iliad o se l’hai appena acquistata in negozio o presso un distributore automatico, adesso è arrivato il momento di inserirla nello smartphone per procedere alla configurazione e utilizzarla.

Ti dico subito che la procedura è molto semplice.

Come prima cosa è necessario spegnere il telefono per procedere alla rimozione della vecchia SIM e inserire quella nuova di Iliad.

A questo punto, accendo il telefono e collegalo ad internet tramite WiFi.

Successivamente vai sul Google Play Store, scarica e installa l’applicazione Mobile Config (link) di Iliad. 

A questo punto, spegni il WiFi dal telefono e apri l’app appena scaricata.

Ti troverai di fronte ad una schermata di configurazione, che ti avvisa della necessità di aggiornamento della SIM.

Attendi qualche istante e riceverai in fretta il messaggio di conferma (anche via SMS) che ti invita a riavviare lo smartphone.

Fatto questo, potrai utilizzare senza problemi la tua nuova SIM Iliad e il dispositivo dovrebbe collegarsi alla rete mobile del nuovo operatore.

Conferma del funzionamento della SIM Iliad

Giusto per essere sicuro e avere una conferma del funzionamento della rete della tua nuova SIM Iliad, puoi semplicemente provare a navigare su Internet o eseguire una telefonata.

Puoi anche provare a fare uno SpeedTest per controllare la velocità di navigazione internet con Iliad nella tua zona.

Io aspetto con ansia che arrivi la mia SIM Iliad per fare tutto questo

Problemi Iliad

Tutto dovrebbe filare liscio, ma, se hai riscontrato problemi con l’attivazione, puoi semore chiamare il servizio clienti Iliad telefonando al numero 177 (la chiamata da Iliad è gratis).

Gli operatori sono a tua disposizione dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 22, il sabato e la domenica dalle 9 alle 20.

Conclusioni

Ok, abbiamo finito con questo nuovo articolo relativo alle SIM Iliad.

Se sei nuovo cliente Iliad e hai bisogno di aiuto per configurare e installare la tua nuova SIM, in questo articolo sono sicuro che tu abbia trovato tutto il necessario.

In caso di dubbi, domande o problemi, lascia un commento a fine articolo.

APN Iliad da impostare a mano

Come promesso, ho aggiornato l’articolo con l’APN e tutti i parametri di Iliad da impostare a mano per chi possiede un iPhone.

Se anche tu sei passato ad Iliad e hai un iPhone, hai sicuramente notato che su App Store non è presente l’app che ti permette di configurare correttamente il tuo telefono per chiamare, inviare SMS e navigare su internet con Iliad.

Nessun problema: puoi andare nelle Impostazioni del tuo smartphone e settare manualmente questi parametri. 

Ovviamente questi valori valgono sia per Android che per iPhone e iOS, ma, come anticipato, per Android c’è un’app che fa tutto in automatico. Per iOS, invece, bisogna agire manualmente impostando questi valori:

Punto di accesso
Nome: Iliad
APN: iliad
Proxy: (non impostato)
Porta: (non impostato)
Nome utente: (non impostato)
Password: (non impostato)
Server: (non impostato)
MMSC: http://mms.iliad.it
Proxy MMS: (non impostato)
Porta MMS: (non impostato)
MCC: 22
MNC: 50
Tipo di autenticazione: Nessuno
Tipo APN: default, supl, mms
Protocollo APN: IPv4
Protocollo roaming APN: IPv4
Canale di trasporto: (Non specificato)
Tipo MVNO: Nessuno
Valore MVNO: (non impostato)

Ed ecco che hai configurato correttamente la tua SIM Iliad anche su iPhone e iOS. 

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

5 COMMENTS

  1. Dove è possibile trovare i parametri e APN per configurare manualmente iPhone e telefoni non compatibili con l’app?

  2. E per chi ha una versione datata di Android e non riesce ad installare l’app che configura la Sim come deve fare? Può configurarla a mano?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here