Come richiedere la fattura ad Amazon se sei un privato

0

🎯RISPARMIA e vinci BUONI AMAZON! Unisciti al canale Telegram OfferTech!

Sei un cliente privato ma hai bisogno della fattura di Fattura? Ecco come richiederla facilmente e velocemente. Come richiedere fattura privato su Amazon

Fattura Amazon privato

Hai fatto acquisti su Amazon come cliente privato, ma per qualche motivo ti serve la fattura?

Hai bisogno di chiedere ad Amazon la fattura come cliente privato ma non hai idea di come procedere?

Stai cercando di scaricare una fattura per un acquisto fatto su Amazon, ma non riesci a trovarla?

Nessun problema: anche se non è spiegato benissimo online, devi sapere che puoi richiedere la fattura come cliente privato direttamente ad Amazon.

Si, proprio così: basta seguire dei semplici e veloci passaggi per richiedere una fattura ad Amazon come cliente privato. 

Purtroppo la procedura non è automatica e NON troverai la fattura all’interno del tuo account Amazon, ma dovrai richiederla direttamente all’assistenza clienti del popolare e-commerce. Nel giro di 2-3 giorni dalla tua richiesta, ecco che la fattura ti sarà recapitata via mail, con la solita efficienza che contraddistingue Amazon.

Non sai come fare?

Ti aiutiamo noi con questa guida semplice e veloce da seguire. Iniziamo subito, senza perdere troppo tempo!

Come richiedere fattura privato su Amazon

Se vuoi richiedere la fattura su Amazon come cliente privato su un singolo ordine, la procedura da seguire è questa: invia una e-mail a richiesta-fattura@amazon.it indicando il codice fiscale della persona a cui va intestata la fattura (che deve essere quella a cui appartiene l’account Amazon) e il numero di ordine per il quale richiedi la fattura.

Una volta inviata la richiesta, questa sarà presa in carico da Amazon, che potrà intestare la fattura al nominativo e all’indirizzo associato alla modalità di pagamento.

Niente di troppo complicato, vero?

Una volta mandata l’email, dovrai solo portare pazienza: nel giro di 2-3 giorni Amazon ti risponderà con la fattura che hai richiesto.

Ricorda che è necessario fare la richiesta entro 7 giorni dalla data di spedizione dell’ordine in questione, oltre questo termine NON potrai più chiedere la fattura come privato ad Amazon. 

E per i diversamente abili?

La procedura da seguire è la stessa anche per i clienti diversamente abili che necessitano di richiedere la fattura su Amazon su un singolo ordine con applicazione di IVA al 4% sull’acquisto di sussidi tecnici e informatici.

Cambiano però i documenti da allegare, in formato PDF:

  • il certificato attestante l’invalidità
  • la prescrizione autorizzativa del medico specialista rilasciati dalla ASL

Oltre a questi, ovviamente, vanno indicati anche il numero di ordine e il codice fiscale del richiedente, esattamente come per la procedura standard.

Una volta completata la verifica dei documenti da parte di Amazon, bisogna richiedere la fattura e il relativo rimborso selezionando dal menù a tendina “Fatturazione/Ricevuta d’acquisto” come specificato nel vademecum relativo.

Conclusioni

Per questa guida è tutto.

Ad ogni modo, per maggiori informazioni ulteriori informazioni qui trovi tutti i dettagli sulle procedure per richiedere la fattura su Amazon.

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here