Come rilevare e bloccare utenti che usano AdBlock su WordPress

0

Come rilevare e bloccare gli utenti che usano qualsiasi AdBlock con questi plugin WordPress. Plugin WordPress per bloccare utenti che usano AdBlock, UBlock Origin ed altri

Blocca gli utenti che usano AdBlock sul tuo sito WordPress: Come fare

Molti blog e siti web sono gratuiti. Questa possibilità è offerta non solo per la passione che gli autori portano avanti, ma anche grazie alla pubblicità che è inserita sul sito web, e che permette di ottenere incassi per coprire le spese del server e guadagnare qualcosina per ripagare il lavoro fatto.

Purtroppo però molti siti utilizzano pubblicità invasive e che occupano parte della visuale dello schermo andando ad allontanare i lettori e da molto tempo sono nati i cosiddetti AdBlock, che permettono di rimuovere tutta o quasi la pubblicità sui siti che visitiamo.

Tra gli AdBlock più famosi citiamo AdBlock Plus e uBlock Origin, che sono delle estensioni, disponibili per i più diffusi browser, che permettono di bloccare e rimuovere le pubblicità dai siti web, ottenendo una visione più pulita e senza i fastidiosi banner pubblicitari che invadono e si mimetizzano nelle pagine di tutti i siti web.

AdBlock Si o AdBlock No

Gli AdBlock però non sono dei mostri ma aiutano anche a proteggere dalla privacy, rimuovere pubblicità dannose, risparmiare traffico dati e batteria ed ovviamente migliorare la navigazione.

Purtroppo non per tutti i siti è così.

Se da un lato gli AdBlock aiutano gli internauti, dall’altro rovinano il web, perchè quei siti web che applicano alla lettera le regole per inserire annunci pubblicitari senza però impedire la lettura e la navigazione, vengono penalizzati.

Ecco che oggi andremo a vedere qualche plugin per WordPress che permette di scoprire e bloccare gli utenti che utilizzano un AdBlock e bloccarli l’accesso se non lo rimuovono.

Plugin WordPress per bloccare utenti che utilizzano AdBlock

deAdblocker

deAdblocker è un plugin gratuito ed una volta installato, dalle Impostazioni potremo personalizzarlo. Potremo personalizzare il menu e la scritta che comparirà quando un utente accederà ed avrà attivo un AdBlock e li verrà intimato di disattivarlo se vuole continuare con la lettura. Il popup è personalizzabile e gli utenti potranno ignorarlo e continuare a navigare.

AdSanity

AdSanity costa ben 19 dollari con la funzione Ad Block Detection ed in pochi minuti dopo l’installazione sarà già attivo. In automatico verrà rilevato se l’utente usa un AdBlock su tutte le pagine del sito e mostrare un avviso bloccante che inviterà l’utente a disattivare l’AdBlock per continuare a navigare. E’ un metodo aggressivo e quindi pensaci bene prima di attivarlo definitivamente.

OptinMonster

Infine possiamo usare OptinMonster un bel plugin che permette di creare un popup su WordPress, ma che integra tantissime altre funzioni, che tramite la creazione di una campagna SI/NO potremo personalizzare il popup ed obbligare a disattivarlo l’AdBlock per continuare nella navigazione. Una volta creato il popo dovremo selezionare nella sezione Display Rules la voce Visitors who are using AdBlock e cliccare su enabled. Fatto questo sarai operativo anche con OptinMonster.

Anche noi di YourLifeUpdted viviamo grazie alla pubblicità e cerchiamo di non essere invasivi. Se vi da fastidio comunicatelo e noi cercheremo di migliorare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here