Come risolvere l’errore ERR_SPDY_PROTOCOL_ERROR in Google Chrome

0
17

Google Chrome, il miglior browser in circolazione, alcune volte mostra l’errore ERR_SPDY_PROTOCOL_ERROR ed in questo articolo trovi la soluzione al problema

Google Chrome ERR_SPDY_PROTOCOL_ERROR

Se ti compare l’errore ERR_SPDY_PROTOCOL_ERROR in Google Chrome ecco come risolverlo

Negli ultimi giorni aprendo un comune sito web mi compare spesso l’errore ERR_SPDY_PROTOCOL_ERROR. Da notare come utilizzo il browser Google Chrome e siccome l’errore mi compare troppo spesso ho deciso di trovare una soluzione al problema.

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO DELLE OFFERTE TECH SU TELEGRAM. OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Siccome ho fatto difficoltà a trovare qualcosa che abbia funzionato al primo colpo, voglio condividere con voi su come risolvere l’errore ERR_SPDY_PROTOCOL_ERROR su Google Chrome.

L’errore si presenta quando si accede a siti web creati con il CMS WordPress e che usano server nginx, Cloudflare e molti altri e dunque non è difficile imbattersi in questo errore. Il protocollo SPDY è sviluppato da Google e permette di velocizzare il caricamento delle pagine ma non ha mai preso piede ed è stato interrotto per via di alcuni problemi di sicurezza.

Se però ti imbatti nell’errore ERR_SPDY_PROTOCOL_ERROR ecco come risolverlo.

Aggiorna il browser

Siccome è una funzione vecchia, prova ad aggiornare Google Chrome all’ultima versione disponibile e così facendo già dovrai risolvere, perché una vecchia versione di Chrome può impedire l’accesso a protocolli giovani non più supportati.

Svuotare il Socket

Se usi Google Chrome aggiornato la soluzione è svuotare il Socket ed io ho risolto così e per farlo nella barra degli indirizzi di Google Chrome digita il seguente comando

chrome://net-internals/#sockets

Si aprirà una pagina e da li individua la voce Flush socket pools e clicca su per svuotare il socket. Infine riavvia il browser e prova ad aprire il sito web con errore SPDY ed ora dovresti riuscire ad accedere.

Disabilita HTTPS

Disabilita sia l’antivirus che il firewall e verifica che ci sia il certificato SSL nel sito web che visiti semplicemente cliccando sull’icona a lucchetto al fianco dell’indirizzo HTTPS. Se non presente questo è un problema del sito e lo risolvi solo disattivando il firewall, ma che ti esporrà a problemi di sicurezza sul tuo dispositivo.

Ripristina le impostazioni di rete del tuo computer

Infine prova a ripristinare le impostazioni di rete del tuo PC, andando nelle impostazioni i Windows, macOS o Linux e cercare come resettare da zero le impostazioni per connetterti ad internet perché potrebbero dare fastidio al browser Chrome.


Aspetta..Prima di lasciare la pagina leggi qui

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO DELLE OFFERTE TECH SU TELEGRAM. OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

HAI BISOGNO DI ASSISTENZA? Unisciti al nostro Gruppo di supporto gratuito - CLICCA QUI

NON HAI ANCORA AMAZON PRIME? Attivalo gratis ORA - CLICCA QUI

CERCHI LE MIGLIORI OFFERTE DI AMAZON? Scoprile QUI sempre aggiornate

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui