Come ritornare ad una Versione precedente di WordPress

0

Avete aggiornato WordPress all’ultima versione ed avete problemi di funzionamento con blocco, sito non raggiungibile e plugin che non funzionano? Ecco come tornare alla Versione precedente di WordPress

Tornare ad una versione Precedente di WordPress [Guida]

Non sempre tutto fila liscio con WordPress, un’installazione finita male, un copia incolla parziale, un aggiornamento automatico che ha mandato in errore tutto il sito impedendo l’accesso allo stesso, file corrotti e molto altro possono nascondere delle insidie su WordPress ed un banale aggiornamento ad una versione più recente può mandare offline o compromettere il vostro sito web.

Ecco che alcune volte, ed in rari casi di necessità, può essere necessario ripristinare una versione precedente di WordPress che ripristini l’operatività completa del nostro sito web. L’operazione sebbene sia semplice deve essere fatta solo se sapete cosa state facendo e dovete in particolare:

  • Avere un backup completo del sito
  • Installare gli aggiornamenti di WordPress a distanza di 1 mese dal rilascio, per scongiurare eventuali BUG o problemi di compatibilità con plugin e temi

Veniamo al dunque. Come ripristinare una precedente versione di WordPress.

Come tornare ad una versione precedente di WordPress

  1. Scarica il file .ZIP della versione di WordPress che vuoi installare cliccando QUI ed estraila sul tuo desktop. Ad esempio se hai installato la 4.9.7 (ultima versione disponibile ad oggi) scarica la 4.8.7. Un numero in meno della seconda cifra.
  2. Disattiva tutti i plugin che hai installato senza cancellarli. Apri dalla Dashboard la sezione Plugin e poi clicca su Disattiva su tutti i plugin oppure selezionali tutti e dal menu in tendina in alto clicca su Disattiva e poi su Applica.
  3. Accedi al tuo sito web via FTP. I dati di accesso ti sono stati comunicati dal tuo provider e dovresti avere i dati HOST, USER e PASSWORD. Una volta fatto l’accesso al sito web ti troverai di fronte a tutte queste cartelle.
  4. Ora cancella le cartelle wp-admin wp-includes. Stai attendo a non cancellare la cartella wp-content perchè contiene tutti i dati del vostro sito.
  5. Ora dalla cartella della versione precedente di WordPress che hai scaricato e scompattato al Punto 1) seleziona e copia via FPT solo le cartelle wp-admin wp-includes.
  6. Ora l’ultimo passo è accedere alla dashboard del tuo sito digitando https://www.NomeDelTuoSito.it/wp-admin ed aggiornare il Database per completare la procedura cliccando su Update WordPress Database.
  7. Ora hai finito e ripristinato WordPress ad una versione precedente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here