Come Tagliare Video su Windows e MAC con VLC

0

Vediamo Come Tagliare e Dividere Video su Windows e MAC usando VLC. Soluzione gratuita e veloce per tagliare Video facilmente in pochi click con il software gratuito VLC

Tagliare video gratis con VLC

Operare con i video non è mai facile, convertire, decine e decine di formati differenti e la semplice operazione di tagliare ed unire video può essere un’operazione complicata se non usiamo i giusti software.

Oggi andremo a vedere un trucchetto semplice per tagliare Video facilmente con VLC, sia su Windows che su MAC, in pochi click. Con il noto software per riprodurre qualsiasi file Video senza l’utilizzo di alcun codec, potrete anche fare qualche semplice operazione basilare con i video, come appunto tagliarli e suddividerli in più parti.

VLC non ha nativamente questa funzione, ma con un trucco possiamo tagliare Video con VLC facilmente.

Il trucco funziona sia su Windows che su macOS. Ecco come fare.

Guida su come tagliare video con VLC su Windows

  1. Apri VLC su Windows.
  2. Apri il file Video con VLC (Trascinalo sulla Finestra di VLC).
  3. Metti in pausa il video.
  4. Clicca sul menu in alto su Visualizza.
  5. Clicca sulla voce Controlli avanzati.
  6. Nella barra compariranno nuovi pulsanti.
  7. Spostiamo il cursore all’inizio del video che dobbiamo tagliare.
  8. Clicca sul pulsante REC per avviare la registrazione dello spezzone di video desiderato.
  9. Ora clicca su Play per vedere cosa abbiamo selezionato e se ci va bene.
  10. Ora aspettiamo il salvataggio in automatico.
  11. Infine clicchiamo nuovamente su REC per interrompere la registrazione del file Video desiderato.
  12. Per ultimo clicca sul pulsante Stop e terminare la riproduzione del video.
  13. Il file video sarà salvato nella cartella Video di Windows.

Guida su come tagliare video con VLC su MAC

  1. Apri VLC su macOS.
  2. Apri il file Video con VLC (Trascinalo sulla Finestra di VLC).
  3. Metti in pausa il video.
  4. Spostiamo il cursore all’inizio del video che dobbiamo tagliare.
  5. Clicca sul menu Riproduzione.
  6. Poi su Registra.
  7. Ora clicca su Play per vedere cosa abbiamo selezionato e se ci va bene.
  8. Ora aspettiamo il salvataggio in automatico.
  9. Infine clicchiamo nuovamente su Registra per interrompere la registrazione del file Video desiderato.
  10. Per ultimo clicca sul pulsante Stop e terminare la riproduzione del video.
  11. Il file video sarà salvato nella cartella Filmati di macOS.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here