Gli smartphone Dual SIM stanno spopolando e negli ultimi anni anche i top di gamma offrono la doppia connettività telefonica. Esistono diversi sistemi per gestire le doppie SIM, ecco tutte le differenze

Differenze sistemi Dual SIM: Dual Standby, Dual Active e Dual VoLTE

Gli smartphone Dual SIM si stanno diffondendo e dopo periodi di alti e bassi, ora anche i top di gamma ed anche l’inossidabile Apple iPhone ha il suo dispositivo con doppia SIM, anche se una è virtuale, ed la funzione principale offerta dai sistemi Dual SIM è quello di usare due SIM su un unico dispositivo senza girare con due smartphone in tasca.

LEGGI ANCHE: Cosa sono le iSIM? Le eSIM sono già morte. Ecco il futuro

LEGGI ANCHE: Cosa Sono Le eSIM? Come Funzionano? Le Cose Da Sapere

LEGGI ANCHE: iPhone XS: Alcuni Hacker sono riusciti ad attivare l’eSIM anche se non supportata dall’operatore

Per usufruire di due numeri di telefono e due piani tariffari differenti su uno stesso smartphone dobbiamo comprare un dispositivo compatibile, ma dovete sapere che esistono diverse tecnologie di Dual SIM ed in questo articolo le andremo a conoscere tutte.

  • Dual SIM Dual Standby
  • Dual SIM Full Active
  • Dual VoLTE

Dual SIM Full Active

I dispositivi Dual SIM Full Active chiamati anche Dual Active, hanno in pratica due antenne, due slot e doppia versione dei componenti usati per fare le telefonate, così che entrambe le SIM si possano collegare alla rete telefonica e quindi entrambe saranno raggiungibili anche se una delle due è impegnata in una chiamata.

Non si potrà parlare in contemporanea, ma sarà come avere due telefoni in uno solo, e sospendendo una chiamata potremo chiamare con l’altro numero. C’è poi la configurazione software che non ha necessità di scegliere la priorità di una SIM o l’altra per fare chiamate o connettersi ad internet, perché entrambe saranno attive.

Dual SIM Dual Standby

I dispositivi Dual SIM Full Active o Dual Active invece sono i più diffusi fino al 2018 e sono in pratica tutti quelli vecchi di 2 anni che utilizzavano la tecnologia per connettersi entrambi alla rete ma la parte telefonica è unica. A livello hardware troviamo la gestione delle due SIM e poi fa tutto il software che si occupa di attivare le due SIM e dare una priorità alla connettività internet, telefonate e SMS. Dal 2018 in po si parla solo di Dual VoLTE.

Dual VoLTE

VoLTE, che significa Voice over LTE, in pratica permette di usare il Dual SIM sulla rete internet a tutti gli effetti, ed è quindi è tutto il software che gestisce la connettività delle chiamante tramite la rete cellulare, in Italia offerta da Vodafone e TIM, e quindi utilizzabile su entrambi gli slot per quanto riguarda il 4G.

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here