Scopri quali sono i DNS migliori e più veloci da usare su PC Windows, macOS, Android, iPhone, iPod, iPad, Smart TV. Sempre aggiornati!

DNS migliori: ecco quelli da usare

AGGIORNAMENTO NOVEMBRE 2020

In questo articolo, come avrai intuito, andremo a vedere quali sono i DNS alternativi migliori e più veloci da impostare sul tuo dispositivo per navigare su internet.

Come ben sai, il cambio DNS ti permette principalmente di accedere senza problemi a tutti i siti bloccati e oscurati in Italia (in particolare quelli di streaming). Certo, cambiare i DNS ha anche altri vantaggi, ma quello principale è rappresentato proprio dalla possibilità di aprire qualsiasi sito internet senza alcun blocco e senza alcuna limitazione.

La scelta dei DNS migliori

Cambiare i DNS su qualsiasi dispositivo è un’operazione facilissima e semplicissima, alla portata di qualsiasi utente. Bastano pochi click per navigare su internet in libertà grazie al cambio DNS.

Il problema principale sta invece nella scelta dei DNS da usare. Di DNS alternativi, infatti, ne esistono tantissimi e la difficoltà maggiore sta nella scelta del servizio migliore e più veloce al quale affidarsi.

Utilizzare dei DNS lenti causerebbe automaticamente un rallentamento nella velocità di navigazione sul web, così come download e upload più lenti nella nostra quotidianità. Nello stesso tempo, usare dei DNS veloci ci permette invece di sfruttare al massimo la banda della nostra connessione internet, di guardare video in 4K senza interruzioni e di caricare o scaricare file al massimo della velocità.

Insomma, mi sembra evidente che scegliere i DNS migliori e più veloci sia indispensabile nel momento in cui si sceglie di cambiarli.

Ma come li trovo i DNS più veloci?

Semplice, te li indico io!

Di seguito trovi l’elenco dei migliori DNS e soprattutto di quelli più veloci da utilizzare sul tuo PC Windows, macOS, Android, iPhone e iPad e su qualsiasi altro dispositivo connesso alla rete.

L’articolo sarà SEMPRE aggiornato, in modo da proporti SEMPRE i DNS migliori da utilizzare.

A questo punto direi di smetterla di chiacchierare e di andare dritti al punto!

Migliori DNS: ecco quelli da usare

  1. Cloudflare: 1.1.1.1 1.0.0.1
  2. NextDNS: li trovi QUI
  3. OpenDNS: 208.67.222.222 208.67.220.220
  4. Google: 8.8.8.8 8.8.4.4

L’articolo con la classifica viene aggiornato OGNI MESE.

Se però vuoi essere certo di usare SEMPRE i DNS alternativi migliori e più veloci, clicca sul link seguente per vedere il test più affidabile che misura i fornitori di DNS quotidianamente e ti mostra statistiche aggiornate in tempo reale: SCOPRI I DNS PIÙ VELOCI SEMPRE AGGIORNATI QUI

DNS più veloci: quali sono?

Al momento, come puoi notare, i DNS migliori e più rapidi sono quelli di Cloudflare anche per quanto riguarda l’Europa.

Ti consiglio dunque di utilizzare questi se vuoi essere certo di avere i MIGLIORI.

Conclusioni

Bene, con questo articolo sui DNS alternativi migliori e più veloci abbiamo concluso.

Torna a visitare il post nei prossimi mesi per scoprire se la classifica è cambiata e se sono arrivati nuovi servizi ancora più veloci.

Per qualsiasi dubbio o domanda, lascia un commento a fine articolo e ti risponderò il prima possibile.

Due parole sui DNS

Prima di abbandonare la pagina, ti lascio qualche info sui DNS.

Cosa sono i DNS?

Il Domain Name System o più semplicemente DNS, è il protocollo di comunicazione utilizzato da tutti coloro che navigano su internet, solitamente offerti direttamente dal vostro Internet Service Provider, ovvero dal “fornitore” dei servizi internet con cui hai stipulato il contratto (ad esempio: Telecom, Fastweb, Tiscali, ecc..).

DNS, a cosa servono?

Ogni sito internet ha il suo personalissimo indirizzo IP, composto una serie di numeri.

In breve, può essere visto come una sorta di “numero di telefono” che ti permette di accedere alla pagina ricercata su internet. Per fortuna, però, l’utente non ha bisogno di ricordarsi il numero preciso del sito, ma basta il nome, come ad esempio YourLifeUpdated.net, Apple.it, Google.it. ecc.

Per fare un esempio, uno degli indirizzi IP attribuiti al più famoso motore di ricerca Google è 64.233.167.99. Inserendo tale stringa nel tuo browser, verrai automaticamente indirizzato alla homepage di Google Italia.

Per l’utente, però, risulterebbe impossibile ricordare gli indirizzi IP dei vari siti che decide di visitare, ma proprio grazie ai DNS basta semplicemente ricordare il nome. Dal lato macchina, questa “traduzione” avviene grazie ai DNS, capaci di leggere il nome digitato dall’utente, di tradurlo e di richiamare l’IP ad esso associato.

DNS, perché modificarli?

Ci sono vari motivi che spingono gli utenti a modificare i DNS.

Ad esempio, quelli impostati di default dal tuo gestore potrebbero risultare lenti oppure saturi e di conseguenza la navigazione internet potrebbe risultare troppo rallentata.

Peggio ancora, sei potresti essere stato infettato da qualche virus o malware capace di modificare i DNS, reindirizzando le tue sessioni di navigazione verso siti poco sicuri o porno.

Nella maggior parte dei casi, però, si cambiano i DNS per accedere ai siti bloccati e oscurati in Italia, soprattutto quelli di film, serie tv e sport in streaming.

In generale, comunque, è buona abitudine controllare i valori DNS ogni volta che la connessione ad internet non risulta essere fluida, troppo lenta o addirittura assente. Se non hai riscontrato nessun problema, ma vuoi semplicemente provare DNS alternativi, migliori o più veloci, ti bastano pochi passaggi per cambiarli con quelli che ti ho consigliato.

Come cambiare i DNS?

La procedura varia da dispositivo a dispositivo.

Ti lascio di seguito le guide più aggiornate per i principali sistemi operativi:

Cambiare DNS Android

Leggi questo articolo > Cambiare DNS su Android: il modo più SEMPLICE

Cambiare DNS Windows

Leggi questo articolo > Come Cambiare DNS Windows con DNS Jumper | Metodo Semplice

Cambiare DNS Mac

  • Vai su icona Apple in alto a sinistra > “Preferenze di Sistema” > “Rete”
  • Nell’elenco di sinistra, seleziona la modalità con cui sei collegato ad internet. Nel mio caso, “WiFi” e poi clic su “Avanzate”
  • Ora clica su “DNS” e vedrai la schermata “Server DNS”
  • Nell’elenco inserisci i DNS consigliati ad inizio articolo (cliccando sul “+” in basso a sinistra)
  • Una volta inseriti, clicca su “OK” in basso a destra per salvare le modifiche ed il gioco è fatto

Cambiare DNS iPhone, iPad

  • Apri le Impostazioni di iOS
  • Seleziona la voce Wi-Fi e successivamente trova la rete alla quale sei connesso
  • Fai tap sulla “i” mostrata a destra 
  • Scorri fino alla riga “Configura DNS”
  • Imposta la voce da Automatico a Manuale
  • Clicca su Aggiungi server
  • Digita l’indirizzo DNS che preferisci tra quelli consigliati ad inizio articolo
  • Conferma e salva tutto
  • Fatto!

ATTENZIONE: la modifica degli indirizzi DNS è consentita solamente per le connessioni Wi-Fi.

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here