Ecco come rimuovere la pubblicità da Spotify su Win, MAC e Android

0

Come bloccare e rimuovere la pubblicità completamente su Spotify senza pagare l’abbonamento senza ascoltare la fastidiosa pubblicità perenne. Con la nostra guida la bloccherete per sempre su Windows, MAC ed Android

Rimuovere ed Aggirare la pubblicità su Spotify manualmente

I continui blocchi delle app craccate, intensificazione della pubblicità trasmessa su Spotify ecco che in molti si affidano a metodi per bloccare ed aggirare le continue pubblicità che vengono trasmesse sul servizio di streaming musicale che in molti casi sono inviate ogni 10 minuti.

Oggi andremo a vedere come bloccare definitivamente gli annunci pubblicitari su Spotify senza utilizzare programmi esterni o usando versioni modificate dell’app che mettono in pericolo la vostra sicurezza.

Spotify nella versione gratuita permette di ascoltare musica liberamente, ma con l’inserimento di annunci pubblicitari frequenti ma noi vi sveliamo i trucchi per bloccare la pubblicità su Windows, MAC e Android.

Il trucco è molto semplice, poichè andremo a modificare il file HOST di Windows, MAC ed Android per poter bloccare  tutti gli annunci pubblicitari di Spotify che non sarà più inviato perchè rimosso dalle nostre modifiche, in pratica la pubblicità ci sarà ma noi non sentiremo nulla perchè il programma non prenderà nessun suono.

La prima attività è vedere come modificare il file HOSTS che è presente sia su Windows che su MAC ed Android.

Come modificare il file hosts su Windows e bloccare la pubblicità di Spotify su Windows

  • Per modificare il file host dovete andare nella cartella C:/Windows/System32/drivers/etc/
  • Trovare il file host e cliccare con il pulsante destro del mouse e selezionare la voce Apri Con -> Trovare il Blocco Note di Windows
  • Ora che avete aperto il file host potete modificarlo come un normale file di testo e procedere alla modifica che descriveremo successivamente.

Come modificare il file hosts su macOS e Mac OS X e bloccare la pubblicità di Spotify su macOS

  • Avviate il Terminale da Applicazioni -> Utility o avviatela tramite Spotlight
  • Digitate il comando cd /private/etc/ per recarvi nella cartella contenente il file
  • Digitate sudo pico hosts
  • Inserite la password del vostro account su Mac e cliccate Invio
  • Comparirà la schermata del file hosts su Mac OS X: spostatevi giù nell’ultima riga del file con le frecce direzionali
  • Inserite l’indirizzo IP e il nome host scelti, anche tramite copia/incolla
  • Premete CTRL+O per salvare
  • Premete CTRL+x per uscire dal terminale.

Come modificare il file hosts su Android e bloccare la pubblicità di Spotify su Android

Su Android purtroppo non è possibile modificare il file HOSTS se non avete i permessi di ROOT attivi e quindi dovete prima ottenerli sul vostro dispositivo, la guida cambia da dispositivo a dispositivo quindi cerca su Google, “Come fare il ROOT sul -modello tuo smartphone-“.

Una volta che hai ottenuto i permessi di ROOT sul suo dispositivo dovrai prelevare il file HOSTS e per farlo devi collegare il tuo dispositivo al PC via ADB, leggi la nostra guida ADB e Fastboot Android: Guida Completa Per Principianti

Ora che hai collegato il tuo smartphone via ADB per accedere al file hosts digita il seguente comando:

db pull /system/etc/hosts hosts_di_android.txt

Ora abbiamo copiato il file HOSTS di Android nella cartella ADB in un semplice file di testo. Modifichiamo il file con i parametri seguenti e poi ri-salviamo il file HOSTS di Android

adb shell

su

mount -o remount,rw /system

exit

exit

adb root

adb push hosts_di_android.txt /system/etc/hosts

File HOSTS per bloccare pubblicità su Spotify

Ora che abbiamo visto come modificare il file host su Windows, MAC e Android vediamo cosa copiare al fondo del file dopo l’ultima riga ed aggiungere i dati seguenti per bloccare le pubblicità di Spotify su Windows, MAC ed Android.

Dovete copiare ed incollare il testo di seguito dopo l’ultima riga come indicato nell’immagine seguente:

Inserire queste stringhe nel file Host di Windows: Eliminare pubblicità Spotify Free

0.0.0.0 adclick.g.doublecklick.net

0.0.0.0 adeventtracker.spotify.com

0.0.0.0 ads-fa.spotify.com

0.0.0.0 analytics.spotify.com

0.0.0.0 audio2.spotify.com

0.0.0.0 b.scorecardresearch.com

0.0.0.0 bounceexchange.com

0.0.0.0 bs.serving-sys.com

0.0.0.0 content.bitsontherun.com

0.0.0.0 core.insightexpressai.com

0.0.0.0 crashdump.spotify.com

0.0.0.0 d2gi7ultltnc2u.cloudfront.net

0.0.0.0 d3rt1990lpmkn.cloudfront.net

0.0.0.0 desktop.spotify.com

0.0.0.0 doubleclick.net

0.0.0.0 ds.serving-sys.com

0.0.0.0 googleadservices.com

0.0.0.0 googleads.g.doubleclick.net

0.0.0.0 gtssl2-ocsp.geotrust.com

0.0.0.0 js.moatads.com

0.0.0.0 log.spotify.com

0.0.0.0 media-match.com

0.0.0.0 omaze.com

0.0.0.0 open.spotify.com

0.0.0.0 pagead46.l.doubleclick.net

0.0.0.0 pagead2.googlesyndication.com

0.0.0.0 partner.googleadservices.com

0.0.0.0 pubads.g.doubleclick.net

0.0.0.0 redirector.gvt1.com

0.0.0.0 s0.2mdn.net

0.0.0.0 securepubads.g.doubleclick.net

0.0.0.0 spclient.wg.spotify.com

0.0.0.0 tpc.googlesyndication.com

0.0.0.0 v.jwpcdn.com

0.0.0.0 video-ad-stats.googlesyndication.com

0.0.0.0 weblb-wg.gslb.spotify.com

0.0.0.0 www.googleadservices.com

0.0.0.0 www.googletagservices.com

0.0.0.0 www.omaze.com

Inserire queste stringhe nel file Host del MAC: Eliminare pubblicità Spotify Free

127.0.0.1 adclick.g.doublecklick.net

127.0.0.1 adeventtracker.spotify.com

127.0.0.1 ads-fa.spotify.com

127.0.0.1 analytics.spotify.com

127.0.0.1 audio2.spotify.com

127.0.0.1 b.scorecardresearch.com

127.0.0.1 bounceexchange.com

127.0.0.1 bs.serving-sys.com

127.0.0.1 content.bitsontherun.com

127.0.0.1 core.insightexpressai.com

127.0.0.1 crashdump.spotify.com

127.0.0.1 d2gi7ultltnc2u.cloudfront.net

127.0.0.1 d3rt1990lpmkn.cloudfront.net

127.0.0.1 desktop.spotify.com

127.0.0.1 doubleclick.net

127.0.0.1 ds.serving-sys.com

127.0.0.1 googleadservices.com

127.0.0.1 googleads.g.doubleclick.net

127.0.0.1 gtssl2-ocsp.geotrust.com

127.0.0.1 js.moatads.com

127.0.0.1 log.spotify.com

127.0.0.1 media-match.com

127.0.0.1 omaze.com

127.0.0.1 open.spotify.com

127.0.0.1 pagead46.l.doubleclick.net

127.0.0.1 pagead2.googlesyndication.com

127.0.0.1 partner.googleadservices.com

127.0.0.1 pubads.g.doubleclick.net

127.0.0.1 redirector.gvt1.com

127.0.0.1 s0.2mdn.net

127.0.0.1 securepubads.g.doubleclick.net

127.0.0.1 spclient.wg.spotify.com

127.0.0.1 tpc.googlesyndication.com

127.0.0.1 v.jwpcdn.com

127.0.0.1 video-ad-stats.googlesyndication.com

127.0.0.1 weblb-wg.gslb.spotify.com

127.0.0.1 www.googleadservices.com

127.0.0.1 www.googletagservices.com

127.0.0.0 www.omaze.com

Abbiamo fatto diversi test e il tutto funziona regolarmente con il blocco del 100% delle pubblicità su Spotify.

Se conoscete un metodo più efficiente per bloccare ed eliminare la pubblicità su Spotify scrivetelo pure nei commenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here