Google Chrome Consuma Troppa Memoria? Ecco Come Risolvere

0

Il browser internet Chrome consuma troppa memoria RAM e rallenta il computer. Ecco l’estensione perfetta per risolvere i tuoi problemi

Ridurre consumo memoria RAM da parte di Google Chrome

Come ho sempre detto e ribadito su YLU, dal mio punto di vista Google Chrome è il miglior browser internet per PC, smartphone, tablet e qualsiasi altra piattaforma connessa ad internet. E ne sono decisamente convinto.

Ultimamente però Google Chrome mi ha un pò stancato perché sul mio MacBook Pro Retina del 2015 ha iniziato a dare qualche problema e in particolare sta consumando tantissima memoria RAM e risorse di sistema. Quando apro Google Chrome per navigare su internet con 4-5 schede, la RAM occupata va alle stelle e il computer è sempre al limite delle proprie risorse.

Capisco che Google Chrome sia un browser internet potente, completo, personalizzabile e pieno di funzionalità avanzate, ma non posso accettare che solo il browser web mi occupi 5 GB di RAM o anche di più in determinate situazioni. Sugli 8 GB di RAM che ho a disposizione sul mio MacBook, quasi tutti vengono occupati da Google Chrome. Mi sembra eccessivo.

Così ho iniziato a cercare una soluzione alternativa.

L’idea iniziare era quella di cambiare browser, abbandonare Chrome e passare ad Opera, ma non sono riuscito ad abbandonare l’ecosistema di Google, che è troppo comodo per la gestione di password, preferiti e siti visitati tra smartphone, tablet e i vari PC di casa.

LEGGI ANCHE:

Ho quindi cercato un’altra soluzione, cioè un modo intelligente per ridurre il consumo della memoria RAM da parte di Chrome. E per fortuna sono riuscito a trovare una parziale soluzione grazie ad una semplice estensione disponibile sul Chrome Store. 

L’estensione che hai risolto quasi completamente il problema dell’eccessivo consumo di RAM da parte di Chrome si chiama The Great Suspender e, visto che mi ha soddisfatto alla grande, voglio parlartene in modo approfondito.

The Great Suspender per Google Chrome

Come anticipato, si tratta di un’estensione gratuita per Google Chrome che permette di risparmiare memoria RAM e quindi di ridurre il consumo di memoria e risorse di sistema da parte del browser internet di Google.

Il principio che guida questa estensione è molto semplice: puoi aprire tutte le schede che vuoi su Chrome, ma con questa estensione lascerai attive solo quelle che ti interessano, mentre le altre, pur restando aperte, saranno messe in “pausa” e quindi non andranno a consumare memoria di sistema e quindi RAM. 

Potrai dunque continuare ad aprire tutte le schede di Chrome che vuoi, ma solo alcune di esse andranno ad impattare direttamente sul sistema operativo e in particolare sulla RAM. 

Come usare The Great Suspender su Chrome per risparmiare memoria RAM

Usare questa estensione è facilissimo. Segui questi semplici passaggi.

Step 1: scarica e installa l’estensione da questo link >>> The Great Suspender

Step 2: a questo punto apri tutte le schede/tab di Chrome che vuoi. Quando hai a che fare con qualche scheda che vuoi sospendere o mettere in pausa, clicca sull’icona dell’estensione per fare comparire il menù di opzioni.

  • Tab will be suspicious automatically: se non usi la tab/scheda per un certo periodo, questa sarà messa in automatico in sospensione (puoi personalizzare dalle Impostazioni i tempi di attesa). Consiglio di attivare questa funzione ad esempio per le tab di social network come Facebook
  • Suspend this tab: mette in pausa quella scheda
  • Do not suspend for now: non mette in pausa quella scheda per un determinato periodo di tempo
  • Never suspend this site: non mette mai in pausa quella scheda
  • Suspend other tabs: mette in pausa tutte le tab aperte su Chrome
  • Unsuspend all tab: toglie dalla pausa tutte le tab che avevi sospeso in precedenza
  • Settings: permette di accedere alle Impostazioni dell’estensione

Come ti anticipavo, ho provato e testato a fondo questa estensione e sono davvero molto soddisfatto. Sono riuscito a tenere aperte comunque tante schede in Google Chrome riducendo nettamente i consumi su RAM e risorse di sistema.

Finalmente posso lavorare tranquillamente con Chrome senza avere paura che tutta la RAM venga occupata e consumata dal browser internet di Google e senza temere che il mio MacBook salti in aria.

Ovviamente questa estensione non può fare magie, se ne abusi la memoria RAM consumata da Chrome salirà comunque al massimo e il tuo computer andrà in difficoltà. Ma almeno in questo modo posso continuare a lavorare con parecchie schede aperte senza andare ad usare tutta la memoria RAM presente sul mio MacBook. E pensare che avevo in mente l’idea di cambiare computer perché ormai la RAM era sempre al 99% di utilizzo.

Google Chrome: ridurre il consumo di RAM

The Great Suspender mi ha davvero salvato, ti consiglio caldamente di provarla. E’ il miglior modo per ridurre l’enorme consumo di RAM di Google Chrome e per gestire le schede in background senza chiuderle necessariamente. 

E ovviamente non dimenticare di condividere le tue esperienze e impressioni nei commenti a fine articolo! Fammi sapere cosa ne pensi di questa fantastica estensione per Chrome!

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here