Instagram Funzione “Ritratto” Nelle Stories: Cosa E’, Come Si Usa

0

Arriva la nuova funzione Ritratto nelle Storie di Instagram: cosa è, come funziona, come si usa al meglio. Instagram ha un nuovo filtro “Ritratto” per creare foto con sfondo sfocato (bokeh) davvero cool: ecco come sfruttarlo al meglio

Instagram Funzione “Ritratto” Nelle Stories

Nuovo giorno, nuovo articolo dedicato agli utenti che usano ogni giorno Instagram, il social network fotografico per eccellenza che in questi mesi ha visto una crescita esponenziale a livello mondiale e ovviamente anche in Italia.

Nella giornata di ieri, infatti, il celebre programma di condivisione di foto e video è stato aggiornato da remoto ed ha introdotto la funzione “Ritratto” all’interno delle Storie.

Ma cosa è esattamente questa funzione? A cosa serve? Come si usa? Di seguito risponderemo a tutte le tue domande!

Funzione Ritratto Instagram Stories

Questo nuovo filtro disponibile nelle Storie di Instagram permette in sostanza di aggiungere la funzionalità di sfocatura alle foto che scatti con il tuo smartphone.

Sto parlando del tanto chiacchierato effetto bokeh, tipico delle reflex, ma che ultimamente sta spopolando anche sugli smartphone grazie alla presenza delle doppie fotocamere che permettono di riprodurre questo effetto in modo piuttosto preciso e gradevole.

Ecco, se il tuo smartphone non è in grado di supportare questo effetto Ritratto-Sfuocato-Bokeh, da oggi Instagram te lo offre gratis direttamente nelle Storie.

Questa novità in pratica riprende in tutto e per tutto le caratteristiche della Portrait Mode presente su smartphone di ultima generazione e la rende disponibile direttamente all’interno del social network.

Come funziona l’effetto Ritratto di Instagram? 

Lo strumento funziona esattamente come ci si potrebbe aspettare, in modo davvero semplice e veloce.

Aprendo la fotocamera di Instagram per scattare una foto, basterà:

  • selezionare l’apposito filtro Focus sulla barra inferiore (accanto a “Superzoom”)
  • scegliere la posa migliore
  • inquadrare
  • premere il pulsante di scatto
  • a questo punto i magici algoritmi dell’app di occuperanno di fare il resto, creando automaticamente un effetto bokeh con il soggetto in primo piano a fuoco e lo sfondo sfumato.

Ed ecco che come per magia, in pochi click, hai aggiunto un fantastico effetto con profondità di campo alle tue foto su Instagram. Come puoi notare tu stesso, questo filtro funziona davvero bene e il risultato finale è di tutto rispetto, soprattutto se consideriamo che aggiunge un effetto sfocato-bokeh anche agli smartphone che montano solo una fotocamera al posto di due.

Instagram introduce così la novità:

“Quando apri la videocamera, vedrai “Focus” accanto a “Superzoom” sotto il pulsante di registrazione. Fai un selfie o passa alla fotocamera posteriore per trovare un amico. Non appena c’è qualcuno nella ripresa, noterai che la persona rimane a fuoco mentre lo sfondo sfoca leggermente. Basta toccare per scattare una foto o toccare e tenere premuto per registrare un video.Quando hai finito, puoi aggiungere strumenti creativi come filtri, adesivi e testo alla tua foto o video prima di inviarla ai tuoi amici su Instagram Direct o aggiungerli alla tua storia.”

Anche se mi sembra scontato dirlo, questo effetto, chiamandosi Ritratto, funziona bene solo quando andiamo ad inquadrare una persona (o un gruppo di persone) che si trova davanti a noi e che ha uno sfondo alle spalle. Inutile provare la funzione Ritratto di Instagram quando facciamo foto troppo ravvicinate o in cui non compaiono persone.

Quali smartphone sono compatibili con la funzione Ritratto di Instagram?

La nuova modalità Focus è in arrivo grazie alla versione 39 di Instagram per Android e iOS, e sarà supportata su:

  • iPhone SE, 6S, 6S+, 7, 7+, 8, 8+ e X
  • alcuni dispositivi Android selezionati.

Non tutti gli smartphone sono dunque compatibili con la funzione Ritratto di Instagram.

Non vedo la funzione Ritratto su Instagram Stories

Come detto poco sopra, la funzione Ritratto di Instagram non è disponibile per tutti gli smartphone, ma solo per i più potenti e recenti.

Se sul tuo iPhone o smartphone Android non vedi la funzione Ritratto nelle Storie di Instagram, prova a seguire questi passaggi:

  • aggiornare l’app di Instagram dal Play Store o da App Store
  • riavviare lo smartphone
  • inserire una descrizione completa nella tua Bio di Instagram

Se la funzione Ritratto non compare comunque nelle tue Instagram Stories, significa che il tuo smartphone non è compatibile con questa funzionalità. Mi dispiace.

Conclusioni, domande, assistenza, problemi

Per questa guida abbiamo concluso.

Ti ricordo che per qualsiasi dubbio, domanda o commento, lascia un commento a fine articolo e ti aiuterò in modo più preciso.

Prima di abbandonare l’articolo, ti consiglio di leggere qualche altro interessante post e informazione su Instagram. 

FONTE: 9to5mac

Altri articoli interessanti su Instagram

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here