IPTV su Amazon Fire TV Stick: Installazione e liste M3U

0

La piccola chiavetta Amazon Fire TV Stick è aperta allo streaming e permette anche di vedere l’IPTV caricando le liste M3U sia da Kodi che da app dedicate. Vediamo come gestire l’IPTV su Fire TV Stick [Guida Completa]

IPTV su Amazon Fire TV Stick [Download App e Guida completa]

Continuiamo gli approfondimenti e le guide sulla chiavetta di Amazon la Fire TV Stick che in un piccolo dongle che si collega alla TV permette di trasformare una normale TV in una smart TV ed essendo aperta a modifiche esterne possiamo in pratica farci di tutto.

Sono davvero tantissime le funzioni delle piccola chiavetta Amazon Fire TV Stick che si basa su Android anche se con alcune limitazioni possiamo in pratica farci quasi tutto ed usarla come una Android TV Box. Dal costo promozionale di 30 euro, che passano fino ai 60 euro di listino, a qualsiasi prezzo la Fire TV Stick è un ottimo investimento.

Infatti possiamo utilizzarla sia per installare le oltre 4000 applicazioni e giochi dallo store ma anche app esterne tramite un comune file manager e ad esempio possiamo installare Kodi e app per l’IPTV in modo da entrare nello streaming in chiaro ma anche delle classiche Pay TV facilmente e a basso costo.

Oggi andiamo a vedere come inserire le liste M3U per vedere l’IPTV in chiaro e pirata sulla nostra Amazon Fire TV Stick.

Come accedere all’IPTV su Amazon Fire TV Stick

Per accedere all’IPTV, tanto amata soprattutto dai pirati che vedono non solo i canali in chiaro ma anche quelli criptati del digitale terrestre e satellitare, potete procedere in diversi modi, tutti validi che vi permetteranno di vedere l’IPTV con streaming fluidi e senza scatti senza problemi sulla vostra Fire TV Stick di Amazon.

Vediamo come abilitare l’IPTV su Amazon Fire TV Stick con:

  • Kodi
  • Client IPTV

Il prerequisito è avere il file in formato M3U o l’URL della lista IPTV da caricare su Kodi sul Client IPTV.

METODO 1: IPTV su Amazon Fire TV Stick con Kodi

Il primo passo è Abilitare le sorgenti sconosciute e poi procedere all’installazione di un semplice file APK. Ecco come fare nella nostra guida passo passo.

Abilitare le sorgenti fonti sconosciute su Amazon Fire TV Stick

Per abilitare le fonti sconosciute su Amazon Fire TV Stick dobbiamo accedere alle impostazioni della chiavetta, dal menu in alto, e selezionare la voce Dispositivo scorrendo verso sinistra.

Ora cliccateci su e si aprirà la pagina dove abilitare le Opzioni Sviluppatore, poi cliccate nuovamente su Opzioni Sviluppatore e poi abilitare le due voci:

  • Debug USB
  • Applicazioni da fonti sconosciute

Che devono essere impostate su Acceso.

Ora che abbiamo abilitato queste opzioni, dovete andare nello store e cercare nelle varie categorie la voce Utility e poi procedere all’installazione dell’app Downloader.

Una vota installata avviatela pure ed inserite uno di questi due link (Solo uno dei due che rimandano allo stesso sito) per iniziare il download di Kodi per Fire TV Stick:

  • http://kodi.tv/download (Qui selezionare la versione Android per far partire il download)
  • http://bit.ly/kodi176

Alla fine del download di Kodi, potrebbero volerci fino a 5 minuti in base alla velocità della tua rete, si aprirà una finestre con scritto Annulla e poi INSTALLA. Clicchiamo su quest’ultima voce per installare Kodi su Amazon Fire TV Stick.

In pochi secondo Kodi sarà installato sulla chiavetta Amazon Fire TV Stick che sarà perfettamente funzionante al 100%.

Una volta scaricato e installato Kodi, dovremo attivare un addon chiamato IPTV Simple Client, già presente in Kodi, ma che deve essere configurato e abilitato. Per fare questo, seguite questi passaggi:

  • Dalla Home di Kodi cliccate su Add-ons
  • Poi su I Miei Add-on
  • Ora su Client PVR
  • Scorrete in basso e cercate PVR IPTV Simple Client e cliccateci sopra
  • Andate su Configura
  • Nella prima voce sotto Generale cliccate su URL playlist M3U o Locale M3U dovete inserire l’URL o il file M3U della lista
  • Confermate cliccando su OK
  • Qualche secondo e la lista si caricherà. In altro a destra visualizzerete il numero di canali caricati

METODO 2: Client IPTV

Purtroppo sullo store ufficiale non è disponibile nessun client IPTV gratuito ma anche quelli a pagamento non sono il massimo quindi possiamo sfruttare la possibilità di installare qualsiasi applicazione su Fire TV Stick scaricando il file APK dell’applicazione e poi installare sulla Fire TV Stick usando Apps2Fire.

Come usare Apps2Fire per installare APK su Amazon Fire TV Stick

Ora che abbiamo fatto le operazioni di base, devi seguire questi semplici passaggi:

  • accendi Fire Tv stick
  • scarica Apps2Fire dal Play Store sul tuo smartphone/tablet Android
  • assicurati che smartphone e Amazon Fire TV siano collegati entrambi alla stessa rete Wi-Fi
  • assicurati ovviamente che sullo smartphone/tablet sia già presente l’app che vuoi installare su Amazon Fire TV Stick
  • ad installazione conclusa, avvia il programma Apps2Fire sullo smartphone/tablet Android
  • avvia l’app e arriva fino alla scheda SETUP > SEARCH FIRE TV’S. Dopo una breve ricerca comparirà il tuo dispositivo: cliccaci sopra quando lo vedi
  • per installare app, giochi, programmi e APK manualmente su Amazon Fire TV Stick non devi fare altro che scorrere fino alla scheda LOCAL APPS e fare un click sull’app che vuoi avere anche sulla TV
  • dopo il click si aprirà una schermata di dialogo, scegli la voce INSTALL e partirà un barra di progresso
  • al termine del procedimento di installazione, se tutto va a buon fine compare un messaggio di conferma

Ora che avete installato Apps2Fire potete scaricare il file APK di Lazy IPTV, che è il miglior client IPTV per Android CLICCANDO QUI, ed installarlo usando appunto l’app Apps2Fire.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here