BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Quali sono le Migliori alternative al motore di ricerca Google per fare ricerche su Internet sganciandosi da BigGhttp://images.wired.it/wp-content/uploads/2013/11/google.jpg

Alternativa a Google

Google è il principale motore di ricerca al mondo ed l’80% delle ricerche vengono fatte sul sito che tutti conosciamo benissimo. Se però Google è il leader dei motori di ricerca grazie al suo algoritmo offre risultati sempre precisi e puntuali ma in rete esistono valide alternative che puntano sulla qualità dei risultati e sull’anonimato.

Esistono in rete tantissime valide alternative che permettono di cercare di tutto con pochi click. Oggi andremo a vedere le migliori alternative al motore di ricerca Google per tutti i gusti, dal concorrente diretto e migliore, a quello anonimo.

Scopriamoli insieme.

Migliori Alternative a Google per fare ricerche su Internet

  • Bing E’ l’unico vero concorrente con una bella quota di mercato. E’ di Microsoft ed offre un servizio preciso ed affidabile e si integra con il nuovo Windows 10 ed il suo browser Edge. Purtroppo come Google raccoglie informazioni sugli utenti.
  • DuckDuck Go DuckDuck Go è un motore di ricerca per chi desidera l’anonimato. Infatti non memorizza indirizzi IP e neanche le ricerche fatte attingendo comunque da oltre 100 fonti diverse tra cui Bing, Wikipedia, Yahoo e molti altri. Sicuramente subito dietro per qualità dei risultati a Google e Bing.
  • Q – Want E’ il motore di ricerca finanziato dall’Unione Europea e permette di trovare ciò che stiamo  cercando tramite un’interfaccia grafica semplice ed innovativa. Non usa i Cookie e non salva la cronologia, insomma è quasi perfetto.
  • StartPage Alternativa per chi desidera l’anonimato a DuckDuck Go ed usa direttamente Google come motore di ricerca però non inviando nessun dato personale perchè vengono puliti da StartPage prima di inviarli tramite l’utilizzo di un proxy.

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Non perderti tutte le ultime news! Abbonati gratuitamente alla nostra newsletter

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here