Ecco l’elenco completo e aggiornato delle migliori VPN da usare e delle peggiori VPN da non usare. Scopri quali sono le VPN più sicure e affidabili da utilizzare

Le VPN migliori e peggiori

Su YourLifeUpdated abbiamo parlato tante volte di VPN, della loro utilità, del loro scopo e della loro importanza. Se ti sei perso i nostri articoli relativi alle VPN, puoi recuperarli cliccando QUI.

Visto che l’argomento è molto caldo e interessante, oggi torniamo nuovamente a parlare di VPN ed in particolare cercheremo di capire quali sono le migliori e quali invece sono le peggiori VPN oggi disponibili sul mercato.

Le VPN gratuite sono sicure?

Come diciamo sempre nei nostri articoli, le VPN possono essere gratuite oppure a pagamento, ma in generale è meglio NON usare VPN gratuite (se non occasionalmente).

Perché?

Perché in generale chi offre un servizio gratuito va a spiare i dati relativi al tuo traffico per poi rivenderli a società di terze parti che sanno come sfruttarli al meglio.

Quindi le VPN a pagamento anno sempre bene?

NO.

Non è comunque detto che una VPN a pagamento sia effettivamente anonima e sicura: ci sono tantissime VPN che si fanno pagare canoni mensili nemmeno troppo economici ma che comunque non tutelano la tua privacy come invece dovrebbero.

E allora come scelgo la migliore VPN da usare?

Semplice, seguendo le nostre indicazioni!

Di seguito trovi infatti un elenco di alcune delle VPN che si possono utilizzare per navigare su internet ed in particolare le trovi suddivise in due liste: quelle consigliate e quelle non consigliate.

Le VPN più Sicure e quelle meno sicure da usare | LISTA

Senza perderci in ulteriori chiacchiere, direi di andare dritti al punto e di vedere quali sono le VPN che ti posso consigliare e quelle che, invece, non mi sento di consigliarti.

VPN NON CONSIGLIATE

  • WindScribe VPN: i server non sono criptati e permettono attacchi MITM da parte delle autorità – Source
  • DoubleVPN: servizio chiuso e dominio sequestrato – Source
  • PureVPN: obbligata a condividere le informazioni dei suoi clienti con FBI – Source
  • EarthVPN: utenti arrestati a seguito di informazioni (log) condivise con la Polizia – Source
  • HideMyAss VPN: anche in questo caso i dati degli utenti sono stati condivisi con FBI – Source
  • HolaVPN: funziona effettivamente come VPN, ma al tempo stesso ti rende parte di una botnet poco sicura – Source
  • Private Internet Access (PIA): mentre in passato era un servizio solido e sicuro, è stato recentemente acquistato da un’azienda che produce malware e adware – Source
  • CyberGhost VPN: stesso discorso di cui sopra. E’ di proprietà dell’azienda che controlla anche PIA e ZenMate (vedi sotto). L’azienda proprietaria si chiama Kape e produce malware e adware – Source
  • ZenMate: vedi sopra
  • Hotspot Shield VPN: in passato sembra che abbia lasciato trapelare i dati degli utenti – Source

In linea di massima, comunque, sconsiglio le VPN gratuite se non per un uso sporadico o saltuario. Solitamente questi servizi raccolgono i tuoi dati di navigazione e li rivendono ad aziende terze in forma anonima.

VPN CONSIGLIATE

  • Mullvad: costa circa 60 Euro all’anno, è basata in Svezia, opera dal 2009. Offre 763 VPN server in 38 differenti Paesi – Source
  • ProtonVPN: costa circa 48 Euro all’anno, è basata in Svizzera, opera dal 2016. Offre 1200+ VPN server in 55 differenti Paesi – Source
  • IVPN: costa circa 60 USD all’anno, è basata a Gibilterra, opera dal 2009. Offre 139 VPN server in 32 differenti Paesi – Source

Oltre a queste ci sono sicuramente tante altre VPN sicure, anonime e protette.

Consiglio finale sulle VPN

Prima di concludere l’articolo, comunque, ci tengo a darti un ultimo consiglio.

Una VPN non ti permette di navigare su internet in modo totalmente anonimo, così come non aggiunge il certificato HTTPS ai siti che sono ancora in HTTP.

Se vuoi essere anonimo al 100% quando navighi su internet, devi usare un Tor Browser al posto di una VPN.

Una VPN invece è adatta quando vuoi maggiore privacy dal tuo ISP, quando ti colleghi ad un WiFi pubblico o quando scarichi file Torrent.

Maggiori dettagli e info: https://www.privacyguides.org/

Tu quale VPN usi?

Fammelo sapere nei commenti a fine articolo!

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

1 COMMENT

  1. Io uso da tempo Surfshark. L’ho scelta, oltre che per il costo, anche per il fatto ce non ha limiti per i device multipiattaforma. Ho collegato quindi TV, Smartphone e tutti i PC di casa.
    Buono anche il multiHop su più server internazionali.
    Grazie per l’articolo. Ottimo!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here