UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Hai perso o cancellato un file importante, un documento o una foto di cui non potevi fare a meno? Ecco 5 programmi gratis che ti permettono di recuperarlo!

Migliori programmi gratis per ripristinare e recuperare file, documenti e foto persi o cancellati per sbaglio

Recuperare file persi o cancellati per sbaglio dal computer o dal disco fisso può essere molto, molto costoso in termini di soldi, tempo e risorse, motivo per cui bisognerebbe SEMPRE fare un backup di tutte le cose importanti salvate sul PC.

Ma sappiamo bene che la definizione di backup è “quella cosa che andava fatta prima”, quindi probabilmente se stai leggendo questo articolo sei alla ricerca di un programma, magari gratuito, per recuperare file persi o cancellati dei quali non hai mai fatto un backup di sicurezza.

Stare qui a rimproverarti perchè non hai fatto un backup non serve a niente e non risolve il problema, di conseguenza in questo articolo cercherò di aiutarti a risolvere il tuo grosso problema. Non ti posso garantire di riuscire a recuperare quello che stai cercando, ma sicuramente questi 5 programmi che ti segnalo ti aiuteranno a provare a recuperare file, documenti, foto o qualsiasi altra cosa persa o cancellata per sbaglio dal disco fisso del tuo computer.

Qualunque sia stato il motivo che ha portato alla cancellazione di quel documento o quel file così importante, questi 5 programmi andranno a cercare nel tuo disco fisso o nel cestino per tentare di recuperarlo. 

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

La cosa importante, non scordarlo mai, è questa: appena ti accorgi di aver perso o cancellato un determinato file, NON fare più nulla con quel computer. Nel 99% dei casi, infatti, il file è ancora sul disco fisso (non è stato cancellato definitivamente), ma qualunque operazione ulteriore potrebbe renderlo irrecuperabile per sempre. 

Di conseguenza, se hai bisogno di recuperare o ripristinare qualunque tipo di file importante, leggi questo articolo e scarica il programma che preferisci, ma NON farlo dal computer su cui è accaduto il problema, altrimenti rischi solo di peggiorare le cose. 

Detto questo, iniziamo con la selezione dei 5 migliori programmi per recuperare file e documenti persi o cancellati. 

Scegli quello più adatto alle tue esigenze e…buona fortuna!

Recuva

Recuva è il programma più semplice e intuitivo per recuperare file persi, cancellati o danneggiati. 

1. Recuva

Dotato di un’interfaccia semplice e chiara, Recuva è perfetto da usare in caso di emergenza. In caso di problemi, infatti, rende il recupero il più semplice e immediato possibile grazie al suo wizard guidato che ti aiuterà passo passo nell’operazione di recupero.

Gli utenti avanzati potranno saltare tutti i passaggi guidati, mentre quelli meno esperti potranno scegliere il tipo di file da recuperare (foto, documenti, archivi compressi, email…) e configurare al meglio la ricerca in base alle esigenze seguendo i consigli del tutorial.

Potrai anche targettizzare la ricerca in un posto preciso sul disco fisso o scegliere di fare una ricerca globale su tutte le memorie collegate al tuo computer. Ovviamente, più sarà ampia la zona di ricerca, più tempo richiederà l’operazione di recupero (ma offrirà più risultati).

Una volta configurati tutti i settaggi, avvia la ricerca e incrocia le dita. A ricerca completata, il programma ti mostrerà tutto quello che ha trovato. Per ogni file troverai anche un indice che ti farà sapere al volo quante sono le probabilità della buona riuscita del recupero. Potrai poi recuperare i programmi direttamente da quell’interfaccia (in automatico) o passare alla modalità “Advanced” per sfruttare maggiori funzionalità del programma (per utenti avanzati).

Ad ogni modo Recuva è il miglior programma sulla piazza. Non può mancare sul tuo computer.

Download: Recuva

DMDE Free Edition the best free file recovery software

DMDE Free Edition permette di recuperare file persi, cancellati o danneggiati da tantissimi dischi fissi o tipi di memoria.

2. DMDE Free Edition

Recupera file persi o cancellati anche da dischi fissi rotti e che non funzionano più.

Questo programma è al secondo posto ed è davvero molto valido. Rispetto agli altri, come avrai intuito, il suo punto di forza è la possibilità di recuperare file e documenti anche da dischi fissi rotti e che non funzionano più. Capita spesso che un hard disk smetta improvvisamente di funzionare e con questo programma potrai provare a recuperare i file ed i documenti presenti al suo interno.

Non è il programma più semplice da usare, ma è uno dei più efficaci!

DMDE ti permette di selezionare un particolare disco fisso o tipo di memoria (tutte le partizioni che possono essere montate in pratica) e successivamente mostra una sorta di File Explorer che permette di esplorare quei dischi fissi e recuperare eventuali file che vengono trovati.

Ci sono alcune restrizioni sulle modalità di recupero dei file nella versione gratis del programma, ma non c’è limite alla quantità di file recuperabili. E’ comunque possibile sbloccare tutte le funzionalità aggiuntive passando alla versione a pagamento del programma.

Download: DMDE Free Edition

PhotoRec

PhotoRec è un ottimo strumento per recuperare file e documenti persi o cancellati, peccato per la sua interfaccia grezza.

3. PhotoRec

Photorec permette di recuperare e ripristinare file da qualunque dispositivo di archiviazione, supporta tantissimi formati di file (oltre 200), è davvero ottimo, ma ha un’interfaccia poco intuitiva.

Nonostante il nome, non si limita a recuperare le foto, ma riesce a gestire qualunque tipo di file senza problemi. Funziona non solo su memorie e hard disk, ma anche su CD, DVD e chiavette USB o Memory Card. E’ compatibile con Mac, Linux e ovviamente Windows e permette quindi di recuperare e ripristinare dati con grande flessibilità.

Come anticipato, il suo “neo” è rappresentato dall’interfaccia, che in pratica è una linea di comando senza supporto al mouse. A prima vista può sembrare molto complicata, ma dopo un pò di pratica diventa molto più semplice da usare. Ci sono però programmi simili ma più semplici da gestire.

E’ comunque un programma valido per raggiungere il tuo obiettivo.

Download: PhotoRec

MiniTool Partition Recovery Free

Un altro programma semplice e gratuito per recuperare e ripristinare un’intera partizione del disco fisso. 

4. MiniTool Partition Recovery Free

Se hai perso un’intera partizione del disco fisso, questo programma è perfetto per le tue esigenze.

E’ successo a molti: basta un click e un’intera partizione viene cancellata dal disco fisso. E comincia l’incubo. Ma non ti preoccupare, visto che con questo programma puoi risolvere tutto in modo facile e veloce. In un click la partizione tornerà visibile.

Ti basterà avviare il programma, selezionare il disco fisso che contiene la partizione persa o cancellata, devi scegliere se scansionare tutto il disco o solo una parte di esso e avviare la ricerca. Al termine della scansione (potrebbe servire molto tempo), il programma ti mostrerà tutte le partizioni che puoi recuperare e ripristinare in pochi click.

Download: Minitool Partition Recovery Free

Paragon Rescue Kit 14 Free Edition

Se non riesci ad avviare Windows, Paragon Rescue Kit Free Edition è lo strumento che fa al caso tuo.

5. Paragon Rescue Kit Free Edition

Non riesci più nemmeno ad avviare Windows? Non tutto è perduto, prova ad usare questo programma!

tutti i programmi elencati fino ad ora richiedono che Windows funzioni correttamente per poter essere avviati. Questo, invece, può essere usato anche se Windows non si avvia più.

Chiaramente è meglio installare e usare questa app se Windows funziona ancora, ma, in caso di emergenza, potrai sempre appoggiarti al computer di un amico, parente o conoscente per masterizzare il programma su CD/DVD. Una volta che avrai fatto questa operazione, potrai inserire il disco nel computer che non si avvia per provare a recuperare i dati.

Al riavvio troverai un comodo menù che ti guiderà passo passo nel recupero di file e documenti presenti sul disco fisso del computer che non si avvia. Potrai recuperare e ripristinare intere partizioni, risolvere eventuali problemi al boot di Windows e potrai anche copiare i dati dal disco fisso rotto o danneggiato ad uno funzionante (che dovrai ovviamente collegare al PC). Insomma, uno strumento che ti salva la vita quando tutti gli altri falliscono.

Download: Paragon Rescue Kit Free Edition

Bene, abbiamo concluso. Come puoi notare, le soluzioni per recuperare file persi, danneggiati o cancellati dal PC Windows non mancano, anche se il computer non si accende e non funziona più.

A questo punto scegli tu quella perfetta per le tue esigenze seguendo le nostre indicazioni.

Spero che la guida ti sia stata utile. In caso di dubbi, problemi o domande usa pure il form dei commenti che trovi a fine articolo. Alla prossima!

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here