Tutto quello che devi sapere su Simcash, l’app che ti fa guadagnare inviando SMS in automatico. Come funziona Simcash, è affidabile? Scoprilo QUI

Come guadagnare con Simcash

AGGIORNAMENTO X3 A FINE ARTICOLO

Nuovo giorno, nuova super guida per i lettori di YourLifeUpdated.

Oggi in particolare andremo a scoprire Simcash, l’applicazione per Android che ci fa guadagnare tramite l’invio di SMS.

In rete leggo di tantissime persone che hanno dubbi e domande relativamente a Simcash, che non si fidano, che hanno paura di essere fregate o truffate e così, visto che uso Simcash da un mesetto, ho deciso di pubblicare un articolo a riguardo per fare chiarezza una volta per tutte.

Se anche tu vuoi scoprire TUTTO, ma proprio TUTTO su Simcash, in questo articolo ti racconto la mia esperienza e provo a rispondere a tutte le possibili domande.

Senza perderci in chiacchiere, dunque, iniziamo!

Cosa è Simcash?

E’ un servizio che ti permette di guadagnare tramite l’invio di SMS. Tu non devi inviare nessun SMS, l’unica cosa che devi fare è scaricare un’app (Simcash appunto), registrarti, configurarla rapidamente. Il tutto richiede al massimo 1 minuto.

A quel punto il programma “sfrutterà” gli SMS inclusi nel tuo piano tariffario per le sue operazioni e ti darà una ricompensa in base al numero di SMS inviati ogni giorno.

E’ chiaro che, visto il funzionamento, per sfruttare Simcash bisogna avere SMS illimitati compresi nel piano telefonico, altrimenti il programma non riuscirà a funzionare correttamente.

Segnalo inoltre che l’app di Simcash è disponibile solo per Android al momento attuale.

Che tipo di SMS invia Simcash?

Solitamente il servizio usa i tuoi SMS per inviare SMS di OTP (OneTimePassword) o altri codici di verifica per Google, Telegram, WhatsApp e cosi via.

Gli SMS inviati NON compariranno sul tuo telefono e tu non li potrai vedere in nessun modo.

Niente di pericoloso o illegale dunque, puoi stare tranquillo.

Come configurare l’app di Simcash?

Bastano pochi e semplici passaggi. Segui questa guida:

  • scarica il programma dal sito ufficiale tramite il link seguente: https://www.simcash.io?r=JUZ43
  • installa il file APK sul tuo smartphone Android (l’app non è sul Play Store)
  • avvia il programma Simcash e registra un nuovo account
  • IMPORTANTE: in fase di registrazione, nell’ultimo campo, prima di accettare termini e condizioni, inserisci il codice JUZ43 per guadagnare di più
  • prima di funzionare, Simcash ti chiederà di essere impostato come app predefinita per l’invio degli SMS: fallo e accetta
  • nella schermata principale, clicca sul pulsante Active e configura la tua SIM in questo modo

SIM name: quello che vuoi

Active Countries: seleziona solo Italia

Earnings per SMS: io ho impostato 0.0034 (di questo parleremo più avanti nella guida)

SIM Limits: limite massimo per gli SMS inviati ogni giorno. Io ho messo 70 con Iliad, ma anche di questo parleremo tra poco nella guida

  • salva e conferma il tutto cliccando su UPDATE SIM in basso

A questo punto non devi fare niente, se non assicurarti che il programma continui a funzionare in background sul tuo smartphone Android.

Ogni tanto prova ad aprirlo e controlla se tutto sta funzionando correttamente e se gli SMS vengono inviati, ma in linea di massima non dovrebbe essere necessario fare altro, se non aspettare che Simcash funzioni come dovrebbe.

Attenzione al numero massimo di SMS inviati ogni giorno

Come ho detto in precedenza, Simcash usa gli SMS del nostro piano tariffario per funzionare.

In teoria, se abbiamo SMS illimitati non dovremmo avere problemi, ma in pratica in realtà i problemi ci sono. Tutti gli operatori telefonici, infatti, dicono “SMS illimitati”, ma poi bloccano le SIM se ne vengono inviati troppi.

I limiti di invio SMS

Per evitare problemi di blocco SIM, dunque, è importante mettere un numero massimo giornaliero di SMS che Simcash può inviare. Questo numero massimo varia da operatore a operatore. Ecco qualche consiglio:

  • TIM: 200 al giorno / 5 000 mese
  • Kena: 4000 sms al mese / 250 al giorno max
  • Lycamobile: max 100 al giorno
  • Iliad: 80 sms al giorno / 20 all’ora
  • Ho Mobile: 120 sms al giorno
  • Vodafone: 100 sms al giorno
  • Fastweb: 100 sms al giorno / 20 all’ora

Impostando questi valori non dovresti aver nessun problema di blocco SIM e puoi usare Simcash tranquillamente.

In tutti i casi è consigliabile avere traffico in entrata, ossia ricevere SMS sulla propria SIM. Per evitare problemi o blocchi di qualsiasi tipo è meglio ricevere almeno il 20% degli sms inviati.

Attenzione anche agli SMS inviati ogni ora

Inoltre è importante fare attenzione al numero di SMS inviati all’ora: fai in modo che Simcash non invii troppi SMS di fila, altrimenti rischi subito il blocco (imposta un numero max di SMS all’ora oppure alza il prezzo del singolo SMS).

Operatori che bloccano subito (inutilizzabili)

Se hai uno di questi operatori, NON puoi usare il programma:

Wind – Rabona – PosteMobile – VeryMobile

Cosa fare in caso di blocco

Se non riesci più ad inviare SMS dalla tua SIM, significa che l’operatore ti ha bloccato per spam.

Cosa fare in questo caso? Come sbloccare la SIM per inviare SMS? La procedura cambia in base al tuo operatore.

  • Iliad: basta aspettare 48 ore senza inviare sms, dopodiché si potrà riprende a inviare. Aspetta 3 giorni per sicurezza se vieni bloccato spesso
  • Kena: contatta l’assistenza su Facebook
  • Ho Mobile: contatta l’assistenza telefonica
  • Vodafone: chiama l’assistenza

E’ meglio avere una SIM apposta per Simcash

In tutti i casi, per stare tranquillo al 100%, consiglio di usare una SIM dedicata a Simcash. Ci sono offerte che offrono SMS illimitati a 5 euro al mese e, considerando i guadagni offerti da Simcash, risultano piuttosto convenienti.

Il primo periodo di prova di Simcash, comunque, l’ho fatto con il mio telefono e numero principale senza avere mai problemi, l’importante è non esagerare con gli SMS inviati.

Quanto si guadagna con Simcash?

Ovviamente non si diventa ricchi.

Il guadagno dipende dal numero di SMS inviati e dal loro prezzo di “vendita”, che si imposta alla voce “Earnings per SMS“, personalizzabile liberamente.

Come dice lo stesso Simcash, meno soldi chiediamo per inviare gli SMS, più probabilità abbiamo di mandarne tanti. E’ la legge della domanda-offerta.

Impostando un prezzo troppo basso possiamo mandare tanti SMS, ma magari finiamo per guadagnare poco. Impostando un prezzo troppo alto, ne mandiamo meno, ma magari possiamo guadagnare di più.

Quello che bisogna fare è provare a modificare un pò il prezzo, anche giorno per giorno, e vedere quanti SMS vengono inviati.

Facciamo un esempio di possibile guadagno: con 100 SMS al giorno a 0.01, si fanno circa 30€ al mese (meno i soldi della ricarica), rimangono circa (dipende dal piano tariffario) 25€ puliti.

Inizialmente io avevo impostato l’app a 0.0055, ma nei giorni seguenti sono dovuto scendere a 0.0034 perché l’app non inviava più SMS. Come già detto, consiglio di controllare quotidianamente il funzionamento dell’app ed eventualmente di modificare il prezzo degli SMS per inviarli tutti.

In tutti i casi, comunque, eviterei di mettere il limite a 0.001€: si rischia che il sistema mandi una miriade di SMS a basso costo per non guadagnare poco e nulla e rischiare i blocchi.

Indicativamente consiglio di stare nel range a 0.004 – 0.008.

Come paga Simcash?

Ci sono vari modi per riscuotere i soldi guadagnati su Simcash.

Premesso che il prelievo è richiedibile 1 volta a settimana, può essere fatto tramite:

Criptovaluta

XRP (Ripple) Gratuito, Zero FEE – Minimo Prelevabile 6 €

BITCOIN 2.90€ FEE – Minimo Prelevabile 15€

Dogecoin, Gratioto, Zero Fee – Minimo Prelevabile 8 €

PayPal

1.40€ FEE – Minimo prelevabile 6€

Trasferimento tra Account SimCash

Gratuito – 0.50€ Minimo Prelevabile

Trasferimento bancario

Euro – 10€ di FEE – Minimo prelevabile 50 €

Dollaro – 15€ di FEE – Minimo prelevabile 50€

I pagamenti sotto i 50 euro sono automatici e istantanei.

Personalmente uso sempre Paypal per ritirare: è veloce e, per pagare meno di commissioni, mi faccio pagare solo quando metto da parte un pò di soldi.

Quanto sto guadagnando con Simcash?

Sto ritirando costantemente una volta al mese, circa 10€. Il mio guadagno settimanale è di circa 2.50€.

Il guadagno è comunque variabile in base al numero di SMS inviati e al prezzo al quale vengono venduti, come già detto.

Assistenza Simcash: come li contatto?

In caso di problemi, si può contattare l’assistenza di Simcash in vari modi.

Contatto WhatsApp dell’assistenza clienti di Simcash: +39 324 076 6666

Se non li trovi su WhatsApp, puoi anche contattarli tramite il loro sito: in basso nella home puoi scrivere il messaggio.

Infine, puoi contattare l’assistenza di Simcash direttamente su Telegram in chat @SimCashSupport.

Conclusioni: consiglio Simcash?

Personalmente si.

E’ un servizio che funziona, affidabile e che paga senza fare niente. Configurando il programma come consigliato riuscirai a guadagnare qualche euro ogni giorno o settimana senza fare fatica e senza rischi.

I pagamenti arrivano e sono sempre puntuali. Ad oggi non ho mai avuto nessun problema con l’utilizzo di Simcas, quindi lo consiglio.

Ci sono controindicazioni nell’uso di Simcash?

Niente di grave, ma segnalo che:

  • a volte (raramente) arrivano messaggi SMS da parte di sconosciuti con risposte di vario genere. Basta ignorarli
  • l’invio degli SMS da parte di Simcash a volte non parte subito e bisogna aspettare parecchi minuti prima di iniziare a guadagnare
  • per funzionare, Simcash deve restare attivo in background
  • per funzionare, Simcash deve essere impostato come app di messaggistica predefinita su Android: se vorrai inviare SMS normali, dovrai riattivare momentaneamente la tua app di messaggistica classica e poi riattivare Simcash

Come anticipavo, si tratta di piccole cose da sapere, ma niente di grave.

Hai provato Simcash?

In caso affermativo, fammi sapere cosa ne pensi nei commenti qui a fine articolo.

Come ho già detto, io lo sto usando senza grossi problemi e al momento sono soddisfatto. Non si diventa ricchi, ma ogni mese si porta a casa qualcosa senza faticare.

Aggiornamento 1

Il 9 Marzo ho attivato una nuova SIM da usare con questa app.

L’ho impostata in modo che mandi al max 80 messaggi al giorno (Iliad).

Gli SMS li vendo in media a 0.0042 (alcuni giorni aumento, altri abbasso in base al numero di SMS che vengono inviati).

Ad oggi, 22 Marzo, ho accumulato 7.67€.

Aggiornamento 2

Ho fatto vari test con la mia SIM Iliad e mi è stato bloccato l’invio degli SMS. Al momento sono fermo, devo aspettare che venga sbloccata (48h).

In ogni caso ho incassato 9,60€, che mi sono stati pagati tramite PayPal (erano 11€, ma ho pagato una commissione di 1,40€).

Per il momento, dunque, continuo a consigliare il programma, soprattutto se associato a McMoney, che ci invia SMS in entrata e ci fa anche guadagnare soldi veri con gli SMS che riceviamo!

Aggiornamento 3

L’app è stata aggiornata alla versione 0.527: nuova grafica, aggiunto il totale guadagnato dai referral. SCARICA LA VERSIONE AGGIORNATA QUI

Ci sono poi tante altre novità:

  • aggiunto prelievo in Dogecoin (gratis)
  • ridotte le fee Paypal a  1.4€ (prima erano 1.6€)
  • adesso, stando alle FAQ di Simcash, è più chiaro che la responsabilità sugli SMS inviati è di Simcash, non degli utenti
🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

4 COMMENTS

  1. Ciao ho letto l’articolo…A conti fatti nn capisco come tu faccia a prelevare 15/20 euro a settimana…Mi illustri dettagliatamente i calcoli del profitto?Io cn un vincolo di 2000 sms mensili ipotizzando a 0,0045 sono max 9 euro ma al mese?come fai te a farne 15/20 a settimana?
    Grazie mille

  2. Consiglio Auto Message (disponibile sul play store) e automandarsi gli SMS con una frequenza a scelta (minimo 15 minuti).
    Sono 92 SMS al giorno che possono bastare per poter alzare la soglia di SMS inviabili quotidianamente, ho ottimizzato personalmente questo metodo e nonostante mandi centinaia di SMS al giorno non sono ancora stato bloccato da Iliad.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here