The 5 Best VPNs: Le Migliori di tutti per non sbagliare VPN

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Abbiamo selezionato le 5 migliori VPN analizzando tutti gli aspetti con i pro ed i contro e ve le forniamo in questo articolo dedicato. Le migliori VPN per navigare sicuri ed anonimi su internet

Migliori VPN

Abbiamo selezionato le 5 Migliori VPN in assoluto

Le connessioni VPN (Virtual Private Network) stanno spopolando e di servizi che permettono di avere una connessione privata ed anonima, ce ne sono davvero tanti e nella giungla dei centinaia di servizi disponibili ecco che noi abbiamo selezionato solo le migliori, senza badare al costo ma a tutti i servizi offerti.

Sebbene non sia difficile trovare VPN gratuite, dovete sapere che le migliori VPN sono solo a pagamento ed ecco che noi vi forniamo la selezione solo delle migliori in circolazione offrendovi ampia possibilità di scelta.

Perchè scegliere una VPN a Pagamento

Le VPN a pagamento di solito non hanno limiti nel traffico dati in termini di GB consumati, costano da pochi euro anche meno di 2 euro al mese quindi dovete pagare per usarle, sono più veloci e senza lag ed in molti casi i dati non vengono salvate da nessuna parte sui server del servizio, offrendo un livello di sicurezza molto maggiore rispetto a quelle gratuite.

Le Migliori VPN di sempre

Qui la nostra selezione delle migliori VPN a pagamento, con l’articolo che terremo sempre aggiornato in caso vengano resi disponibili nuovi e migliori servizi.

NordVPN (LINK)

NordVPN è tra le migliori in assoluto, è quella che uso da diversi mesi, e che mi ha fatto abbandonare gli altri. Tra i punti di forza troviamo connessione velocissima, grazie agli oltre 5000 server disponibili e oltre 60 posizioni geografiche differenti.

Tra i vantaggi troviamo un livello di sicurezza militare, no limiti di traffico, no limiti sullo streaming e P2P, 1000 server disponibili ed assistenza veloce ed in italiano. Tra gli svantaggi troviamo la mancanza del port forwarding e poche impostazioni con cui settarla.

Tra i 4 piani di abbonamento disponibili abbiamo prezzi per tutte le tasche da quello mensile di 10,50 euro fino ai soli 2,62 euro al mese per l’abbonamento di 3 anni.

IPVanish (LINK)

E’ una delle migliori in assoluto, con oltre 750 server di cui 13 in Italia. Usa una crittografia di alto livello, potente firewall e ideale per lo streaming, gaming e file sharing in quanto ha tempi di latenza molto bassi.

Ha un costo non esagerato ma in più spesso e volentieri sono presenti offerte che permettono di risparmiare fino al 60% con promozioni continue con anche un anno gratuito incluso. Tra i vantaggi troviamo la presenta di tanti server, sicurezza elevata (VPN Tier-1), banda illimitata e no limiti per streaming e P2P, firewall integrato ed assistenza ottima. Anche qui manca il port forwarding e poche impostazioni.

ExpressVPN (LINK)

E’ forse tra le più costose, si parte dai 12,95 dollari per singolo mese fino ai 8,32 dollari con abbonamento annuale, ma è tra le più veloci in commercio. Colleghi fino a 3 dispositivi alla volta su Android, iOS, macOS e Windows e dalle mie prove è quella che offre le prestazioni migliori.

La utilizziamo sia a casa, che tramite un procedura non troppo complicata funziona su alcuni router modificati, su dispositivi mobili tramite app dedicata e funziona bene e senza difficili configurazioni navigheremo in anonimo in pochi click. Ha tanti server disseminati in tutto il globo ma sono di meno quelli in Europa.

PureVPN (LINK)

E’ la VPN che viene consigliata in rete tra gli utilizzatori di IPTV poiché non solo è tra le più economiche, gli abbonamenti costano anche meno di 2 euro al mese con offerte che si ripetono spesso, e sebbene sia veloce, accetti traffico torrent e P2P non prevede il blocco delle pubblicità ed inoltre vengono salvati i log di connessione, ufficialmente solo per controllare la banda utilizzata.

95.000 indirizzi IP, oltre 1000 server e oltre 180 posizioni geografiche differenti e può essere usata su 5 dispositivi insieme.

La comoda funzione Kill Switch che in caso di caduta della VPN, blocca le applicazioni pericolose e tramite lo Split Tunneling avrete la possibilità di instradare il traffico delle singole app. Infine la funzione VPN Hotspot permette di attivare una rete Wifi e collegare fino a 10 dispositivi.

Tra i vantaggi troviamo una sicurezza militare, presenza del Port Forwarding, banda illimitata e no limiti su streaming e P2P, compatibilità con tanti router ed ottime guide ed assistenza dedicata. Tra gli svantaggi c’è la lentezza con alcuni servizi di streaming come Netflix e server non sempre performanti.

Private VPN (LINK)

Private VPN è un’altra VPN ottima, che permette di avere tutto il traffico al sicuro, incluso torrent e P2P ed è disponibile come app per più sistemi come Windows, macOS, Linux, Android e iOS ed è tra le più economiche di tutte.

Permette la connessione fino a 6 dispositivi insieme, ha 80 server in 50 posizioni geografiche differenti. Ha ben 4.000 IP differenti e si abbattono i costi acquistando servizi annuali. Tra i vantaggi c’è il supporto al Port Forwarding anche se tra gli svantaggi per chi vede tanto streaming, spesso si blocca.

Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here