Trasferire backup WhatsApp da iPhone ad Android: la guida più veloce

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Hai abbandonato iPhone e sei passato ad Android? Ottima scelta, ma come si passa il backup di WhatsApp da iPhone ad Android? Ecco la guida

Backup WhatsApp da iPhone ad Android

Backup WhatsApp da iPhone ad Android

Sempre più spesso i lettori di YourLifeUpdated mi contattano perché hanno bisogno di aiuto quando passano da iPhone ad Android. 

Il passaggio da un sistema operativo all’altro è abbastanza indolore, il problema nasce nel momento in cui gli utenti vogliono trasferire il backup di WhatsApp da iPhone ad Android. 

Come ben sappiamo, infatti, WhatsApp permette di effettuare il backup sia su Android che su iOS ma in due modi diversi. Nello specifico su iPhone puoi fare il backup di WhatsApp tramite iCloud, mentre su Android lo puoi fare su Google Drive.

Peccato che iCloud e Google Drive non possano “parlarsi” tra loro e questo, in soldoni, significa che non è possibile in nessun modo passare il backup di WhatsApp da iCloud a Google Drive.

E allora come si fa per trasferire un backup WhatsApp da iPhone (iCloud) ad Android (Google Drive)?

Ci sono vari metodi più o meno facili, veloci, immediati e complessi, ma di seguito ti segnalo quello che ho seguito io e che ha funzionato alla perfezione. 

Trasferire backup WhatsApp da iPhone ad Android: la guida veloce e funzionante

Ti dico subito che questa guida NON è gratuita. Dovrai sborsare qualche euro per raggiungere il tuo obiettivo.

Ti dico anche che tutte le guide alternative richiedono un piccolo esborso monetario, la differenza è che questa costa poco e funziona al 100%. 

Detto questo, se vuoi trasferire il backup WhatsApp da iPhone ad Android ti consiglio di scaricare l’app WazzapMigrator, che viene venduta sul Play Store a 5,99 euro.

Ma come si usa esattamente il programma? Vediamolo di seguito.

Prima di tutto devi procurarti il file “ChatStorage.sqlite” che trovi in un backup di iTunes.

Se ancora non hai il backup di iTunes, collega il tuo iPhone al PC/Mac e fai un backup assicurandoti che NON venga criptato. Fatto questo, devi procurarti il file ChatStorage.sqlite.

Bene, ma come faccio?

Ecco due guide che ti aiuteranno, una per Windows e una per Mac:

Per ogni guida troverai anche un video che renderà il procedimento ancora più semplice e immediato.

A questo punto ti serve un altro programma per “rovistare” nel backup fatto da iTunes. In questo caso ti consiglio di scaricare iBackup Viewer, gratuito e disponibile sia per Windows che per Mac.

Ora che hai tutto quel che serve, devi:

  • installare WazzapMigrator su Android
  • avviarlo almeno una volta e poi chiuderlo subito
  • prendere il file di backup delle chat ottenuto seguendo le guide poco sopra (dovrebbe essere AppdomainGroup-group.net.whatsapp.Whatsapp.share) e trasferirlo, tramite esplora file, nella cartella WazzapMigrator presente nella memoria dello smartphone Android su cui hai installato l’applicazione. Per fare questa operazione ti basta collegare lo smartphone Android al PC/Mac con apposito cavo, riuscirai tranquillamente a vedere la sua memoria interna e a copiare il file nella posizione corretta
  • sempre usando iBackup Viewer dovrai anche estrarre la cartella “Media” che si trova in “Appdomain-net.whatsapp.Whatsapp” e spostarla nella cartella WazzapMigrator su Android
  • a questo punto basta lanciare l’app WazzapMigrator sullo smartphone Android e seguire le istruzioni
  • ti verrà richiesto di selezionare il file ChatStorage.sqlite, sia manualmente che automaticamente
  • successivamente dovrai selezionare anche la cartella “Media” tramite le opzioni dell’app (tre puntini in alto a destra)
  • al termine del processo di importazione potrai procedere al ripristino avviando WhatsApp come prima configurazione.

Abbiamo concluso con la guida.

Sei riuscito a trasferire le tue chat di WhatsApp da iPhone ad Android? Faccelo sapere nei commenti a fine articolo!

Per qualsiasi dubbio o domanda, lascia un commento a fine articolo e ti aiuteremo.

In tutto questo, comunque, trovo assurdo che WhatsApp non offra uno strumento per passare da iPhone ad Android gratis e velocemente. Telegram, al contrario, permette di usare il suo programma su qualsiasi dispositivo senza dover fare nessun tipo di backup. Ma come ho sempre detto Telegram è anni luce avanti a WhatsApp e si vede anche da questo.

Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here