Trasferire I Contatti Da Android A iPhone

0

Come fare per trasferire tutta la tua rubrica dallo smartphone Android al nuovo iPhone. Copiare tutti i contatti della rubrica da Android a iPhone

Trasferire rubrica da Android a iOS e iPhone

Hai comprato un nuovo iPhone e non sai come fare per trasferire la rubrica dal tuo vecchio dispositivo Android? Ti sei stancato del mondo Android, lo vuoi abbandonare, e vuoi portare con te la tua rubrica ed i tuoi contatti?

Nessun problema, in questo articolo vedremo insieme come fare per trasferire tutta la rubrica da Android a iPhone. In questo modo non perderai nessun numero di telefono, nessun contatto, e potrai ritrovare tutta la tua vecchia rubrica di Android anche sul nuovo iPhone in pochi e semplici passaggi.

Conosco varie persone che hanno deciso di passare da Android ad iOS e la domanda è sempre la stessa. Visto che ormai ho effettuato questa procedura svariate volte, ho deciso di condividerla nero su bianco in modo da aiutare tutti quelli che ne avessero bisogno.

Dunque non perdiamoci in chiacchiere e vediamo subito come raggiungere il tuo obiettivo nel più breve tempo possibile. Ti assicuro che la guida non ti ruberà più di 5 minuti.

Iniziamo!

Move to iOS app

Sicuramente la soluzione migliore e più veloce è quella di usare l’app ufficiale di Apple, chiamata Move to iOS e disponibile anche per Android.

La puoi scaricare gratis dal Play Store sul tuo smartphone Android, la avvii e segui le semplici istruzioni su schermo.

In pochi e semplici passaggi potrai trasferire da Android ad iPhone tutto il contenuto del tuo vecchio dispositivo Android, come:

  • contatti e rubrica
  • foto, immagini e video
  • account google
  • segnalibri

Il tutto è davvero semplice, veloce ed immediato, sicuramente alla portata anche degli utenti meno esperti.

Se invece vuoi trasferire solo i contatti e la rubrica e preferisci fare tutto a mano, per controllare le varie operazioni e apportare eventuali modifiche, prosegui con la lettura dell’articolo.

Trasferire I Contatti E La Rubrica Da Android A iPhone

NOTA: la guida è stata testata anche su iOS 11, quindi funziona con tutti gli iPhone in commercio. Qualche passaggio potrebbe essere diverso se usi una differente versione di iOS.

Assicurati che la rubrica di Android sia sincronizzata con Google

Prendi il tuo smartphone Android. Vai in Impostazioni > Account > Google e assicurati che in quella pagina sia attiva non solo la sync con Google, ma anche che la voce “Contatti” sia attiva.

Se è attiva, nessun problema. Se non è attiva, attivala subito e aspetta almeno 10-15 minuti che tutti i contatti della rubrica di Android vengano sincronizzati con Google.

Per assicurarti che il tutto sia andato a buon fine, spostati sul PC e vai su Gmail. Fai il login con i dati del tuo account che usavi anche su Android, poi clicca in alto a sinistra su Gmail > Contatti come da immagine seguente.

Nella schermata che si apre controlla che siano effettivamente presenti tutti i numeri di telefono che hai salvato nel tuo smartphone Android. Se è così, allora possiamo procedere!

Spostiamoci sull’iPhone

Nel tuo nuovo iPhone vai in Impostazioni–>Accounts & Passwords.

Da qui, clicca su “Aggiungi account“. Se il tuo iPhone è nuovo, ovviamente non avrai nessun account già configurato, al contrario di quello che si vede nell’immagine seguente.

A questo punto, dall’elenco di provider email che compaiono, scegli ovviamente Google.

Fatto quello, dovrai fare il login con il tuo account Google e probabilmente dovrai superare l’autenticazione a 2 fattori di Google. Anzi, se ancora non hai attivato l’autenticazione a 2 fattori con Google ti consiglio di farlo subito!

A questo punto sei pronto per visualizzare tutti i tuoi contatti e la tua rubrica di Android anche su iPhone. Una volta fatto il login, infatti, vedrai questa schermata:

Assicurati che la voce “Contatti” sia attiva (ci sia la spunta verde), altrimenti ovviamente questi non saranno sincronizzati.

Salva il tutto e ora vedrai che nella lista precedente è comparso il tuo indirizzo email di Google, segno del fatto che l’account è configurato correttamente.

 

Ora non ti resta che andare nella Rubrica o nei Contatti di iPhone per vedere se pian piano, grazie alla sincronizzazione, stanno comparendo tutti i numeri di telefono e i contatti che avevi su Android. 

La sincronizzazione potrebbe richiedere qualche minuto (anche 10-15), quindi porta pazienza. 

Se i contatti continuano a non apparire

Se hai seguito tutti gli step di questa guida ma i contatti e la rubrica di Android continua a non comparire su iPhone, ecco qualche consiglio:

  • assicurati che i contatti di Android siano effettivamente presenti in GMail, come indicato poco sopra
  • assicurati di aver attivato la sincronizzazione dei contatti sia su Android che su iPhone
  • prova a riavviare l’iPhone
  • se la situazione ancora non si sblocca, prova a cancellare il tuo account Google da iPhone e ad inserirlo nuovamente

Con questi consigli dovresti risolvere eventuali problemi.

Conclusioni

Ecco, abbiamo finito. E’ davvero comodo vero un account Google? In pochi passaggi ti permette di sincronizzare tutta la tua rubrica tra Android e iPhone (e viceversa), ma non è finita qui! Potrai avere la tua rubrica, sempre aggiornata, su qualsiasi smartphone Android collegato al tuo account Google. 

Che spettacolo!

Se aggiungi un nuovo contatto nella rubrica di iPhone, grazie a questo procedimento il numero viene salvato direttamente su Google e in automatico su tutti gli smartphone collegati al tuo account. La tua rubrica sarà sempre online, sul cloud, sempre aggiornata, sincronizzata e accessibile. Una bella comodità!

Direi che abbiamo concluso. Per qualsiasi dubbio, problema o domanda puoi lasciare un commento a fine articolo, ti aiuteremo il prima possibile.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here