Windows 7 non si aggiorna più se non installate un Antivirus esterno

0

Windows 7 non si aggiornerà più se non installate un antivirus esterno diverso da Windows Defender. Ecco la guida per aggirare il problema ed il blocco

Installate un antivirus esterno per ricevere gli aggiornamenti su Windows 7

Microsoft inizia a tentare un timido, ma neanche tanto, blocco di Windows 7 per convincere gli utenti a passare a Windows 10. Infatti sembrerebbe che nell’ultimo aggiornamento Windows 7 rileverà se non è installato un antivirus esterno a Windows Defender e questo provocherà un blocco degli update.

Quindi se non avete installato un antivirus esterno non riceverete più gli aggiornamenti da parte di Microsoft per Windows 7.

La notizia ha subito creato il panico, anche perchè Windows 7 sarà supportato fino al 14 Gennaio 2020, quindi c’è tutto il tempo, ma visto che due anni passano in fretta, Microsoft inizia a diffondere il panico tra gli utenti, anche per via dei recenti problemi dovuti ai bug Meltdown e Spectre.

Questo però è solo un fatto positivo per gli utenti che dovranno innalzare gli standard di sicurezza sulle loro postazioni per proteggersi dalle più pericolose minacce degli ultimi anni.

Guida per aggirare il blocco degli aggiornamenti di Windows 7 se non installi un AntiVirus

Anche se avete attivato Windows Defender, Windows 7 non si aggiornerà se non avete installato un antivirus esterno che compra dalle recenti minacce. Infatti sono stati bloccati tutti gli update su queste macchina da Dicembre 2017, quindi gli update di Gennaio 2018 e Febbraio 2018 non sono state installate.

Però c’è un modo per risolvere il problema ed aggirare il blocco e sarà sufficiente fare una piccola modifica al registro di sistema. Non c’è nessuna modifica da fare a mano ma dovete solo scaricare ed avviare questo file .REG CLICCANDO QUI ed acconsentire alla modifica del contenuto del registro.

Da notare come il file .REG va a modificare la DWORD presente nel percorso del registro di sistema HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\QualityCompat.

Una volta applicata la modifica potete riavviare Windows Update per vedere gli aggiornamenti e continuare a scaricarli senza problemi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here