Accordo Fastweb e Wind Tre per le reti 5G

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Fastweb e Wind Tre insieme per il 5G: l’accordo è storico. Tutto quello che devi sapere sull’accordo Fastweb e Wind Tre per lo sviluppo delle reti 5G

Accordo Fastweb e Wind Tre per il 5G

Accordo Fastweb e Wind Tre per il 5G

Grandi, grandissime novità per quanto riguarda la diffusione delle reti 5G in Italia.

Mentre TIM e Vodafone hanno già presentato le loro offerte 5G e hanno già attivato la rete 5G in Italia, è notizia di oggi che Fastweb e Wind Tre hanno stretto un accordo di 10 anni per sviluppare una rete 5G insieme.

Scopriamo insieme tutti i dettagli di questo accordo che permetterà ai due operatori di sviluppare più velocemente e in modo più efficiente la rete 5G su suolo italiano.

Fastweb e Wind Tre insieme per il 5G

L’accordo è di quelli capace di lasciare il segno, con i due player che divideranno gli sforzi ma rimarranno completamente indipendenti al di fuori del progetto 5G.

Non sarà dunque una fusione o un accorpamento, ma semplicemente la condivisione di sforzi e costi per sviluppare questa importante tecnologia, con l’obiettivo di raggiungere una copertura nazionale del 90% entro il 2026.

I dettagli dell’accordo

Nello specifico: la rete 5G condivisa sarà gestita da Wind Tre e includerà sia macro siti sia micro-celle, il tutto grazie anche alla fibra di Fastweb che, allo stesso tempo, garantirà al partner l’accesso wholesale alla propria rete FTTH (Fiber-to-the-Home) e FTTC (Fiber-to-the-Cabinet) per aumentare capacità e prestazioni dei loro clienti di rete fissa.

Attraverso questa collaborazione realizzeremo la migliore rete 5G, concretizzando la nostra ambizione di fornire la migliore connettività ai nostri clienti in casa e fuori casa – ha dichiarato Alberto Calcagno, AD di Fastweb – Siamo ugualmente orgogliosi di mettere la nostra rete in fibra a disposizione di Wind Tre e dei suoi clienti di rete fissa. Aggiungendo un altro cliente così importante al nostro portafoglio rendiamo il nostro ruolo di operatore “wholesale” – grazie ad una infrastruttura a banda ultralarga già disponibile per il 75% della popolazione – sempre più rilevante nel paese.

Accordo di 10 anni tra Fastweb e Wind Tre per il 5G

Come anticipato, l’accordo avrà una durata di ben 10 anni e necessita adesso di un via libera delle autorità competenti.

Parole entusiaste anche peer Jeffrey Hedberg, AD di Wind Tre che ha detto:

La condivisione dei nostri rispettivi asset ci consentirà, infatti, di accelerare ulteriormente il piano per ‘re-inventare’ Wind Tre, abilitando i servizi 5G e le nuove applicazioni, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze, attuali e future, dei nostri clienti.

Dopo il recente accordo sulle torri fra Tim e Vodafone – anch’esso soggetto all’approvazione delle autorità competenti – il patto appena siglato fra Wind Tre e Fastweb delinea un nuovo scenario competitivo in cui si prefigurano dunque due “poli” forti entrambi intenzionati a massimizzare il ritorno degli investimenti abbattendo i costi di realizzazione delle infrastrutture e quindi ad “ammortizzare” gli elevati esborsi in fase di gara per l’aggiudicazione delle licenze.

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Non perderti tutte le ultime news! Abbonati gratuitamente alla nostra newsletter

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here