Anche Puntocomshop E’ Stato Chiuso

0

Stop alle vendite sul sito Puntocomshop. Non si conosce il motivo dello stop alle vendite, ma da oggi non è più possibile fare acquisti sul sito Puntocomshop

Impossibile fare acquisti e comprare su Puntocomshop Giugno 2018

Giugno 2018 sarà ricordato come il mese del disastro per quanto riguarda i negozi online che vendono smartphone e tecnologia in generale.

Dopo la recentissima chiusura del portale Taocomputer, proprio oggi è stato chiuso anche Puntocomshop, un altro sito super noto a livello italiano che permetteva di acquistare smartphone, telefoni e tecnologia in generale a prezzi davvero convenienti. 

A dire il vero Puntocomshop non è stato chiuso: il sito è ancora online, ma gli amministratori hanno bloccato le vendite. Continua dunque l’assistenza ai clienti, il sito resta online, ma non è più possibile acquistare nulla.

Cerchiamo di fare luce, per quanto possibile, sulla vicenda.

Cosa è successo? Perché hanno chiuso Puntocomshop?

Sul web gli utenti parlano di chiusura preventiva per evitare problemi con la legge in quanto, si dice, il sito evadesse l’IVA per poter proporre prezzi così competitivi sui prodotti a catalogo. Ufficialmente però non ci sono informazioni riguardo a questa teoria, ma solo ipotesi.

La cosa certa è che sul sito compare questo messaggio pubblicato dagli amministratori:

“A seguito delle segnalazioni ricevute dai clienti in merito alla sospensione della Partita Iva, si comunica che la GVTECH SRL ha prontamente bloccato l’operatività delle vendite, 
ma al contempo continua a fornire assistenza e garanzia ai propri clienti, ringraziandoli per la fiducia accordata nel tempo. 
Si garantisce per gli ordini effettuati fino al 19-06-2018, che essi saranno lavorati ed evasi nei tempi standard indicati sul sito. “

Cosa vendeva Puntocomshop? Che sito era?

Puntocomshop era uno dei siti internet più interessanti per tutti gli appassionati di tecnologia e per tutti gli utenti interessati ad acquistare prodotti di elettronica di consumo o di informatica a prezzi super vantaggiosi.

Il principale punto di forza di Puntocomshop era rappresentato proprio dal prezzo super basso e competitivo: tutti i prodotti disponibili su Puntocomshop avevano il prezzo più basso del web e risultavano quindi sempre in prima posizione (o quasi) nei vari aggregatori di offerte.

Era un sito estremamente affidabile, un po’ come lo era a suo tempo gli Stockisti, con consegne puntuali, evasione ordini immediata e comunicazioni sempre puntuali e precise. Era uno dei migliori, io stesso ho comprato varie volte da questo portale.

La chiusura è dunque un peccato, anche se alla base di questo repentino cambiamento potrebbero esserci delle motivazioni economico/fiscali (comunque da confermare).

Come faceva Puntocomshop ad avere prezzi così bassi?

Non lo sappiamo, ma la storia ci insegna che tutti i siti di questo tipo non pagavano l’IVA in Italia. Non possiamo assolutamente dire che fosse così anche per Puntocomshop, ma solo fare ipotesi a riguardo.

Per ora, come anticipato, non abbiamo notizie certe.

Cosa succede se provi ad accedere a Puntocomshop?

Il sito Puntocomshop è ancora online e perfettamente accessibile.

Non è però più possibile acquistare nulla da Puntocomshop. Non ci sono più i prezzi dei prodotti. Il sito non compare più su TrovaPrezzi e altri comparatori di prezzi.

Si può accedere al proprio storico ordini, si può contattare l’assistenza (ora imballata di richieste ovviamente), ma non si può più comprare niente. 

Chi ha ordini in spedizione da Puntocomshop?

Gli amministratori hanno confermato che tutti gli ordini effettuati entro il 19 Giugno 2018 saranno spediti secondo i tempi indicati dal sito.

Dal 20 Giugno invece non è più possibile comprare niente su Puntocomshop.

Non dovrebbero dunque esserci problemi per chi ha già fatto acquisti su Puntocomshop.

Io avevo ordinato un LG G7 il 18 Giugno: per non rischiare, ho chiesto di annullare l’ordine e aperto contestazione su PayPal. Almeno i miei soldi dovrebbero essere al sicuro.

Conclusioni

L’insegnamento è sempre lo stesso: diffidare da chi propone prezzi fuori mercato, perché spesso c’è sotto qualcosa che non si può controllare.

Qualcuno tra i lettori di YLU faceva acquisti su Puntocomshop?

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here