WhatsApp per Android e iPhone ora ha la Ricerca Avanzata: ecco come funziona. Come usare la ricerca avanzata di WhatsApp

Leggere messaggi cancellati WhatsApp iPhone

Ricerca Avanzata su WhatsApp

Grandi novità arrivano per WhatsApp: la celebre app di messaggistica, con solo una settimana di ritardo rispetto a Telegram, introduce la funzione di Ricerca Avanzata nelle sue chat.

Si tratta, dal mio punto di vista, di una funzione veramente utile per ritrovare molti contenuti delle chat che altrimenti richiederebbero tempo e una buona memoria per ricordarsi dove era la determinata GIF, immagine, video, link, documento o messaggio vocale/audio

La funzione è appena stata rilasciata sia su Android che su iPhone: andiamo dunque a scoprire a cosa serve e come si usa.

Come funziona la ricerca avanzata di WhatsApp?

Come si può facilmente intuire, questa nuova funzionalità permette di effettuare delle ricerche in modo più completo e preciso all’interno delle nostre chat.

In particolare, Ricerca Avanzata utilizza degli appositi filtri attraverso cui gli utenti possono circoscrivere la ricerca a determinati contenuti. Tra i filtri attualmente disponibili troviamo:

  • Foto
  • Video
  • Link
  • GIF
  • Audio
  • Documenti

Una volta selezionato il filtro desiderato, WhatsApp categorizzerà i contenuti richiesti mostrandoli in due differenti modalità:

  • elenco
  • griglia

Nell’apposito campo di ricerca sarà poi possibile delimitare ulteriormente la ricerca inserendo ad esempio il nome della conversazione, l’utente o una parola chiave.

Bisogna però ricordare che si attiva SOLO nella schermata principale, quella con l’elenco dei contatti. NON funziona nelle chat delle singole persone o gruppi. Basta un click sulla lente di ingrandimento tipica delle funzioni “cerca”. Appariranno a questo punto alcuni pulsanti che fungono da filtro: foto, video, link, GIF, audio (quindi musica o messaggi vocali) e documenti.

Un semplice click su uno di questi pulsanti farà apparire i contenuti relativi, senza però essere filtrati per mittente, parola chiave o altro.

Dopo aver fatto click su una delle tipologie di contenuto, si potrà raffinare la ricerca scrivendo ad esempio il nome o semplicemente le iniziali di seguito al tag stesso, oppure una parola chiave che ci ricordiamo essere presente nella discussione, e via dicendo.

Chi può usare la Ricerca Avanzata di WhatsApp?

Tutti gli utenti che hanno uno smartphone Android o iPhone.

Basta semplicemente aggiornare l’app all’ultima versione tramite App Store o Play Store.

Hai già provato la nuova funzione?

Faccelo sapere nei commenti a fine articolo!

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here