SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated: sconti esclusivi su Amazon e Gearbest ogni giorno selezionati per te! 

Yahoo: cyberfurto da record, rubati dati di 1 miliardo di account. Yahoo, nuovo attacco hacker nel 2013: “Oltre un miliardo di utenti a rischio”

yahoo-attacco-hacker-mail

Attacco hacker a Yahoo: tantissimi account a rischio!

Yahoo ha da poche ore annunciato una nuova falla di sicurezza nei propri sistemi che mette a rischio oltre un miliardo di utenti.

Brutte, bruttissime notizie per gli utenti che hanno un account email su Yahoo. L’azienda, infatti, ha da poche ore annunciato che, a causa di una falla di sicurezza nei propri sistemi, oltre 1 miliardo di email sono a rischio. Se non avete ancora cambiato la password della mail Yahoo dopo l’ultimo attacco sferrato contro Yahoo, vi conviene farlo adesso!

Oltre 1 miliardo di account Yahoo compromessi in un attacco hacker del 2013

Stando alle informazioni rilasciate dalla società, l’attacco informatico risale al 2013 e al momento rappresenta la più grande “breccia informatica” della storia. Il primato batte così il precedente record (sempre di Yahoo) che, con l’attacco informatico avvenuto nel 2014, aveva messo in pericolo la sicurezza di 500 milioni di utenti. 

L’azienda aveva già invitato tutti i propri utenti a cambiare password del proprio account Yahoo dopo l’attacco subito nel 2014, ma chi non l’avesse ancora fatto dovrebbe provvedere immediatamente a farlo. 

Yahoo rassicura gli utenti sul fatto che le password non sono state divulgate in chiaro e che non sono trapelate informazioni sensibili sulle carte di credito abbinate a quegli account, ma, come sempre in questi casi, non si può mai stare tranquilli al 100%.

Dalle prime informazioni sembrerebbe che tra tutti gli account compromessi ci sono oltre 150mila account di utenti riconducibili all’amministrazione e all’esercito americano, i cui dati sensibili sono ora nelle mani di un gruppo di hacker al momento non identificati.

Ovviamente il danno ha compito anche gli utenti comuni, che ora si ritrovano con tutte le loro informazioni personali in mano ai cybercriminali. Tra i dati compromessi da questo attacco informatico nomi, indirizzi email, numeri di telefono, date di nascita, password hash e domande e risposte di sicurezza.

Per aumentare la sicurezza degli account ora il team di Yahoo ha inviato una mail a tutti gli utenti in possesso di un account di posta Yahoo chiedendo di reimpostare la password, anche se questa operazione, ovviamente, non mette completamente in sicurezza gli utenti.

La notizia ha fatto subito il giro della Rete ed ha avuto conseguenze anche in borsa, dove le azioni dell’azienda sono calate del 2%.

Insomma, ci sono continuamente problemi di sicurezza per gli account di Yahoo. Possibile che l’azienda non riesca proprio a mettere in sicurezza le email e i dati dei propri utenti?

Il nostro consiglio è sempre lo stesso: cambiate immediatamente password del vostro account Yahoo (e possibilmente usate un’altro servizio).

Via: Engadget

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here