UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Torna l’ora solare 2018: ecco quando spostare le lancette. Quando torna l’ora solare? Cambiamento ora solare 2018: questa notte si spostano indietro le lancette

Si Torna All'Ora Solare Questa Notte

Cambio ora solare 2018 quando?

E’ tempo di cambiare: stanotte si passa all’ora solare, ma forse sarà l’ultima volta.

Ci siamo: questa notte si torn all’ora solare 2018.

Come forse saprai, il passaggio da ora legale a ora solare 2018 è previsto nella notte fra sabato 27 e domenica 28 ottobre.

Se invece ancora non lo sapevi, inizia a prepararti: alle 03:00 del 28 ottobre dovrai portare le lancette dell’orologio indietro di 1 ora (dalle 03:00 si passerà istantaneamente alle 02:00).

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

In questo modo potrai dormire un’ora in più questa notte grazie all‘ora solare 2018. 

Devo cambiare l’orario di smartphone, computer, smart tv e altro?

Risposta secca: no.

Nel caso di smartphone, computer e Smart TV il passaggio sarà del tutto indolore e completamente automatico dal momento che il loro orologio si sincronizza via internet.

Tutti i tuoi dispositivi connessi ad internet, dunque, faranno in automatico il passaggio da ora legale ad ora solare 2018.

Discorso diverso per tutti gli orologi classici (meccanici) e tutti gli altri prodotti NON connessi ad internet: in questo caso dovrai intervenire manualmente e portare l’orario indietro di 1 ora. 

Perché esiste l’ora legale e l’ora solare?

Il cambio fra le due è stato dibattuto più e più volte nel corso degli anni, ma il principio di base è sempre lo stesso: l’ora solare permette di avere un’ora in più di luce durante l’inverno, portando con sé anche un risparmio energetico che però sta diventando sempre più inferiore.

Al contrario, ovviamente, l’ora legale entra in vigore per garantire un’ora in più di luce durante l’estate.

Si dorme davvero di più con l’ora solare?

Nonostante possa sembrare che di dormire un’ora in più almeno il primo giorno dell’introduzione dell’ora solare (successivamente ci si adatta e quindi non si nota nessun cambiamento o miglioramento), diversi studi hanno dimostrato che porta invece per alcuni disturbo del sonno.

In sostanza non si dorme davvero di più con l’ora solare (durante i 6 mesi).

Potrebbe essere l’ultima volta per l’ora solare in Europa

Qualche mese fa in Europa è stato indetto un sondaggio per i cittadini ai quali è stato chiesto se fossero favorevoli o contrari all’ora solare.

Ecco, i cittadini hanno risposto con un secco NO!

L’80% dei votanti ha dichiarato chiaramente di non avere tanta simpatia per questo cambio d’ora ogni sei mesi, e che in linea di massima è meglio tenersi quella legale, visto che almeno c’è più luce per un’ora almeno durante la giornata.

Presto, dunque, l’ora solare potrebbe essere abolita in Europa.

Fino a quando sarà in vigore l’ora solare 2018?

Salvo direttive di natura europea, l’ora solare resterà in vigore fino al prossimo 31 Marzo 2019, ma non è esclusa l’approvazione del provvedimento sovrannazionale in fase di studio da parte del Parlamento Europeo.

Cambio ora legale a solare

Ma per il momento c’è ancora, quindi questa notte bisogna portare indietro le lancette degli orologi. 

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here