Cambridge Analytica Chiude dopo lo scandalo dati rubati su Facebook

0

Cambridge Analytica Chiude dopo lo scandalo Facebook. Ecco le conseguenze dopo i milioni di dati rubati agli utenti

Cambridge Analytica chiude per sempre dopo il caso Facebook

Dopo i ben 87 milioni di account Facebook dove sono stati rubati milioni di dati, Cambridge Analytica chiude i battenti.

Ecco le pesanti ripercussioni sulla società che ha scatenato un putiferio contro Facebook, per l’utilizzo dei dati dei suoi utenti, che sono finiti in mano alla società che poi li ha usati anche per falsare le elezioni in USA che ha visto Trump vincitore.

La società con sede nel Regno Unito, SCL Group, ha chiuso Cambridge Analytica e diverse sue società. Il caos della raccolta dei dati è stata davvero immane, Facebook ha cambiato il suo approccio con i dati degli utenti, e tutti i dati secondo molti, ma non secondo le autorità che non hanno dimostrato alcun illecito, sono stati usati per falsare le elezioni negli USA di un paio di anni fa.

La conferma della chiusura arriva per via ufficiale attraverso il comunicato apparso sul sito di Cambridge Analytica.

In poco tempo, dopo lo scandalo, infatti la Cambridge Analytica ha perso parte dei suoi clienti, e dunque ha dovuto chiudere i battenti in fretta e furia per via di una crisi senza ritorno.

Ecco Emerdata

Se però pensate che sia la fine di Cambridge Analytica, vi sbagliate perchè la società ha gettato le basi per tornare sul mercato con un nuovo nome, Emerdata.

Come scoprire se Cambridge Analytica ha avuto accesso ai vostri dati Facebook

Se volete scoprire se anche il vostro account è stato colpito da questi “furti” di dati, sarà sufficiente andare sulla pagina di supporto Facebook seguente per controllare se le vostre informazioni sono state condivise con Cambridge Analytica:

Come posso sapere se le mie informazioni sono state condivise con Cambridge Analytica?

Se tutto è ok e non è stato condiviso nulla apparirà la pagina seguente con il messaggio evidenziato in rosso che reciterà:

In base ai dati a nostra disposizione, né tu né o tuoi amici avete effettuato l’accesso a “This Is Your Digital Life”.
Di conseguenza, non ci risulta che le tue informazioni di Facebook siano state condivise con Cambridge Analytica tramite “This Is Your Digital Life”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here