Coronavirus: ecco la mappa aggiornata LIVE

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Coronavirus Mappa Aggiornata: scoprila con i dati dei casi confermati e altre informazioni in tempo reale. Controlla la diffusione del Coronavirus in tempo reale

Coronavirus mappa aggiornata LIVE

Mappa diffusione Coronavirus

Ci siamo: come tutti noi temevamo, ormai il Coronavirus è arrivato in Italia e in queste ore sono stati parecchi i casi confermati nel nostro Paese. E purtroppo il numero di persone contagiate dal Coronavirus è destinato a salire, non solo in Italia ma nel mondo intero.

Se anche tu sei preoccupato per il Coronavirus e vuoi seguire in tempo reale la sua diffusione nel mondo (Italia compresa), in questo articolo ti segnalo un sito assolutamente sicuro e affidabile che ti permette di monitorare la situazione live, aggiornata in tempo reale, minuto per minuto.

Senza perdere troppo tempo, se vuoi seguire i numeri e la diffusione in tempo reale del Coronavirus in tutto il mondo, puoi scoprire la mappa aggiornata LIVE del Coronavirus

>>> QUI

La mappa interattiva è stata sviluppata da un gruppo di scienziati dell’americana Johns Hopkins University (nel Maryland), i cui dati sono raccolti da varie fonti e divulgati quasi in tempo reale, sui casi confermati di contagio, decessi, ricoveri e numero di persone suddivise per paese.

Le fonti dei dati derivano da: OMS, CDC, ECDC, NHC e DXY e sono assolutamente affidabili e sicure.

Certo, questa mappa non ti aiuterà a difenderti dal Coronavirus, ma ti permetterà di restare aggiornato in tempo reale sul numero di persone contagiate, quelle guarite, e ti aiuterà a capire dove il virus si sta diffondendo maggiormente.

Coronavirus in Italia: la mappa dei contagi su Google My Maps

Per tenere sotto controllo i casi di contagio da Coronavirus nel nostro Paese, Google ha predisposto una mappa interattiva che segnala, città per città, tutti i casi confermati in Italia.

La mappa è disponibile a questo indirizzo.

I dati si riferiscono a quanto comunicato dalle rispettive regioni: non appena ogni regione riferisce informazioni in merito ai contagi accertati, i dati vengono riportati sul sito e ricondotti ad una precisa area territoriale.

A sinistra della cartina geografica sono indicate una ad una tutte le città con casi di contagio confermati.

Cliccando sulla stellina a fianco di ogni città, appare la descrizione dettagliata di tutti i casi di contagio accertati. Vengono specificati i decessi, il decorso della malattia per ogni contagiato e altri dettagli interessanti.

Prima di abbandonare l’articolo, ti lascio qualche altra informazione utile e interessante sul Coronavirus.

Maggiori Informazioni (Ministero della Salute)

Prima di tutto, per avere informazioni certe, sicure e affidabili, consiglio di consultare il sito del Ministero della Salute. Qui sotto trovi i due link principali riguardo questo virus:

Consiglio inoltre di stare lontano da siti poco affidabili e improvvisati, e soprattutto di evitare di ascoltare consigli sbagliati e inventati che si leggono sui social network.

Soprattutto in casi come questo, dove si rischia la vita, affidati a siti sicuri, affidabili e certificati, non ai consigli di persone che si improvvisano esperte su Facebook solo per avere un pò di visibilità.

Sintomi del CoronaVirus

I sintomi del coronavirus, come indicato dal sito del Ministero della Salute Italiano, sono:

  • febbre
  • tosse
  • difficoltà respiratorie

Nei casi più gravi, l’infezione potrebbe causare polmonite, insufficienza renale e persino la morte, soprattutto nei soggetti più a rischio e magari già affetti da altre malattie o problemi fisici.

ATTENZIONE: non è detto che febbre, tosse e difficoltà respiratorie corrispondano ad essere malati di CoronaVirus. Può essere una semplicissima influenza stagionale, quindi se non ti senti bene non ti fasciare la testa per niente. E’ però fondamentale, soprattutto in un momento come questo, non ignorare questi sintomi e non sottovalutarli.

Come si trasmette il CoronaVirus

Il nuovo Coronavirus può essere trasmesso da persona a persona, diffondendosi principalmente attraverso lo stretto contatto con una persona malata.

La via principale di trasmissione sono le goccioline che si trovano respiro delle persone infette con cui possiamo venire a contatto tramite:

  • saliva, tosse e starnuti
  • contatti diretti personali
  • toccando con le mani contaminate (non ancora lavate) bocca, naso o occhi

Come difendersi dal CoronaVirus

Ecco, per concludere, qualche consiglio che ti aiuterà a proteggerti e difenderti dal CoronaVirus:

  • lavati spesso le mani
  • evita il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute
  • non toccarti occhi, naso e bocca con le mani
  • copri bocca e naso se starnutisci o tossisci
  • non prendere farmaci antivirali né antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico
  • pulisci la superfici con disinfettanti a base di alcool (almeno 60%) o di cloro
  • usa la mascherina SOLO SE sospetti di essere malato o assisti persone malate
  • contatta il numero verde 1500 se hai febbre o tosse e sei tornato dalla Cina da meno di 14 giorni
  • i prodotti made in China e i pacchi che arrivano dalla Cina NON sono pericolosi
  • gli animali da compagnia NON diffondono il CoronaVirus

Come difendersi dal CoronaVirus

Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here