Il DL Rilancio è legge: ecco tutti i bonus e gli incentivi per i cittadini. Scopri tutti i bonus a tua disposizione per migliorare casa, cambiare auto e altro

DL Rilancio 2020

DL Rilancio 2020

Finalmente, dopo un parto durato qualche mese, il DL Rilancio è diventato legge ed è quindi effettivo al 100%.

Il testo è stato approvato in via definitiva al Senato: sono stati sbloccati interventi per 55 miliardi. Ecco tutte le misure per famiglie, imprese e lavoratori

Cosa comprende?

I vantaggi contenuti in questo DL Rilancio per gli italiani sono davvero tanti, soprattutto per chi vuole ristrutturare casa, comprare un’auto/moto nuova e meno inquinante e per chi sta affrontando problemi di vario tipo causati dal Coronavirus (soprattutto se legati al lavoro).

Visto che il documento ufficiale del DL Rilancio è parecchio lungo, abbiamo riassunto di seguito le principali novità e i principali vantaggi e bonus offerti dal DL Rilancio per gli italiani. In questo modo potrai avere una panoramica generale di tutti i bonus contenuti in questo decreto e potrai capire al volo se c’è qualcosa che ti potrebbe servire o che ti potrebbe portare qualche vantaggio concreto.

Senza perdere altro tempo, andiamo a vedere cosa offre concretamente questo nuovo decreto.

Dl Rilancio: tutti i bonus e gli incentivi per gli italiani

Detrazione al 110%

La detrazione al 110% per gli interventi che rendano gli edifici più efficienti dal punto di vista energetico e più sicuri in caso di terremoti è estesa anche alle seconde case (escluse abitazioni di lusso, ville e castelli, ma incluse le villette a schiera). Rivisti al ribasso i tetti di spesa detraibile, variabili in base alla tipologia di abitazione.

Resta la possibilità di interventi senza mettere mano al portafogli, cedendo il superbonus alle imprese che eseguono i lavori o a un istituto finanziario.

Ecobonus auto e moto

Incentivi fino al 31 dicembre 2020 per chi acquista auto a benzina e gasolio Euro 6ibride o elettriche, moto e motorini elettrici o ibridi. Fino a 3500 euro per chi acquista auto Euro 6 (fino a un massimo di 40 mila euro) e ne rottama una vecchia di almeno 10 anni (incentivo dimezzato senza rottamazione). Per quanto riguarda le auto elettriche saliamo fino a 10.000 euro di incentivo, mentre le ibride si “fermano” a 6500 euro.

Per moto e motorini elettrici e ibridi l’ecobonus arriva fino a 4000 euro in caso di rottamazione di un mezzo vecchio (altrimenti fino a 3000 euro).

Smart working

Lo smart working viene prorogato fino al 31 dicembre 2020 per il 50% dei dipendenti della pubblica amministrazione con mansioni che possono essere svolte da casa.

Attraverso il “Piano organizzativo del lavoro agile”, la percentuale salirà dal 1 gennaio 2021 ad almeno il 60%.

Servizi telefonici

L’Autorità per le garanzie nelle telecomunicazioni (AGCOM) può ordinare anche in via cautelare la rimozione di servizi di telefonia attivati senza il consenso degli utenti, con multe fino a 5 milioni di euro per chi non si adegua.

Cassa Integrazione e contratti

Le 4 settimane di cassa integrazione previste per l’autunno si potranno anticipare da subito.

Vengono inoltre prorogati i contratti di apprendisti e lavoratori a termine per tanti giorni quanti sono stati quelli di stop imposto dal lockdown.

Adeguamento delle pensioni per gli invalidi totali, che passano da 285 ad almeno 516 euro.

Sconto IMU

I Comuni potranno offrire uno sconto fino al 20% ai cittadini che pagheranno l’IMU tramite conto corrente.

Documenti

Carte di identità e patenti scadute durante i mesi del lockdown rimarranno valide fino al 31 dicembre 2020.

Congedi

Chi ha figli fino a 12 anni potrà usare i 30 giorni di congedo retribuito al 50% fino al 31 agosto (un mese in più del previsto).

Inoltre i Comuni dovranno usare i 150 milioni aggiuntivi stanziati con il decreto per organizzare e pensare a centri estivi per i bambini fino a 3 anni e per i più grandi. La fascia di età è stata modificata, passando da 3-14 anni a 0-16 anni.

Scuole paritarie

Raddoppiati i fondi con altri 150 milioni di euro. Inoltre, grazie a una nuova deroga, le classi delle elementari potranno avere anche meno di 15 alunni.

Zone rosse

Stanziati 40 milioni di euro per i Comuni delle zone rosse esclusi dai primi fondi. Altri 20 milioni serviranno per puntellare le amministrazioni in dissesto, compresi i Comuni sciolti per la mafia.

Tosap

Per gli ambulanti è prevista l’esenzione per due mesi dal pagamento della Tosap (Tassa per l’occupazione di spazi e aree pubbliche) e del Cosap (Canone per l’occupazione di spazi e aree pubbliche).

Bonus affitto 2020

Si tratta della detrazione del 60% per i canoni di locazione di affitti destinati allo svolgimento di attività industriale, commerciale, artigianale, agricola, di interesse turistico o all’esercizio abituale e professionale dell’attività di lavoro autonomo.

Sconti in bollette

Sono previsti sconti nelle bollette di luce, gas, acqua e uno stanziamento di 600 milioni di euro di agevolazioni per le bollette elettriche di maggio, giugno, e luglio delle piccole attività produttive e commerciali

Bonus colf e badanti

Ai lavoratori domestici con contratti di durata complessiva superiore a 10 ore settimanali è riconosciuto un bonus di 500 euro per ciascun mese.

Bonus per lavoratori autonomi

Alle partite IVA e ai lavoratori autonomi viene erogato il bonus 600 euro che può ascendere fino a 1000 euro per chi può dimostrare un calo dei redditi del 33% nel secondo bimestre 2020 rispetto al secondo bimestre 2019.

Bonus vacanze

Un bonus fino a 500 euro per la spesa sostenuta per le vacanze in strutture ricettive italiane dal 1º luglio al 31º dicembre 2020.

Decreto rilancio permessi legge 104

Nel decreto rilancio aumentano i giorni di permesso per la legge 104 che a maggio e giugno 2020 diventano 18 giorni complessivi.

Sospensione dei versamenti fiscali

Slittano al 16 settembre i pagamenti delle ritenute Iva, contributi previdenziali e Inail, atti di accertamento, cartelle esattoriali, avvisi bonari, saldo e stralcio e rottamazione ter.

Zero Iva per mascherine gel e dispositivi di protezione individuale

Quest’anno niente Iva per mascherine, gel disinfettanti e dispositivi di protezione individuale contro il virus.Dal 2021 ci sarà Iva agevolata al 5%.

Debutta nel decreto rilancio il reddito di emergenza 2020

Viene introdotto nel dl rilancio il reddito di emergenza un’indennità economica tra i 400 e gli 800 euro per tre mesi destinata a chi non ha altra forma di sostegno sociale.

Contributo a fondo perduto

Contributo a fondo perduto per le piccole imprese, titolari di partita IVA con un fatturato che nel mese di aprile 2020 sia stato inferiore ai due terzi dell’ammontare del fatturato del corrispettivo mese di aprile 2019.

Esenzione del versamento IRAP

Il Decreto Rilancio introduce l’esenzione dal versamento del saldo dell’IRAP dovuta per il 2019 e della prima rata, pari al 40 per cento, dell’acconto dell’IRAP dovuta per il 2020 per le imprese e i lavoratori autonomi con ricavi/compensi non superiori a 250 milioni di euro nel periodo d’imposta precedente a quello in corso alla data di entrata in vigore del decreto-legge.

Carta della cultura, bonus 100 euro

Ê stato potenziato lo stanziamento per il contributo di 100 euro per le spese per l’acquisto di libri, sia cartacei che digitali, e prodotti e servizi culturali per persone appartenenti a nuclei familiari svantaggi dal punto di vista economico.

Contributo per le lezioni di musica

Per le famiglie con Isee non superiore a 30mila euro viene stanziato un contributo, non superiore a 200 euro, per la frequenza di corsi di musica presso scuole iscritte ai registri regionali per alunni fino a 16 anni che già le frequentavano alla data del 23 febbraio 2020

Il testo definitivo del decreto rilancio 2020: dove scaricarlo in PDF

Il testo definitivo in pdf del decreto rilancio, così come approvato da Camera e Senato per la conversione in legge, con tutte le sue modifiche, è già disponibile sul sito del Senato, dov’è riportata anche tutta la documentazione integrale sul passaggio in Parlamento: ora si attende la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

C’è qualcosa che ti interessa?

Io penso che sfrutterò il bonus per cambiare auto. Sto puntando da parecchi mesi la Tesla Model 3, con gli incentivi mi costerebbe 44.500 euro (contro i 50.000 del prezzo normale senza rottamazione).

Ho parecchi amici che sfrutteranno questi bonus per ristrutturare casa, mentre altri cambieranno auto o modo. Senza dimenticare, poi, tutti quelli che hanno già cambiato la bici con una elettrica grazie al recente Bonus Mobilità.

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here