Ecco il nuovo SoC MediaTek Dimensity 9300: tutte le caratteristiche

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO DELLE OFFERTE TECH SU TELEGRAM. OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

MediaTek Dimensity 9300 ufficiale: è il SoC più potente di sempre. Dimensity 9300 supera Snapdragon 8 Gen 3 nei benchmark ufficiali

MediaTek Dimensity 9300 è ufficiale

Ci siamo: MediaTek risponde allo Snapdragon 8 Gen 3 con il suo nuovissimo SoC Dimensity 9300 che, almeno dai primi benchmark, sembra essere addirittura più potente.

Senza perderci in chiacchiere, andiamo dunque a scoprire tutte le novità e caratteristiche del Dimensity 9300 appena svelato dall’azienda.

Le novità di MediaTek Dimensity 9300

Partiamo dalle basi: Dimensity 9300 è ancora una volta realizzato dagli impianti di TSMC sul nodo produttivo N4P a 4 nm (per i 3 nm se ne riparlerà non prima di fine 2024).

Detto questo, la principale peculiarità è senz’altro il processore, sempre octa-core tri-cluster ma per la prima volta con una configurazione che va all in sulla potenza. 

Anziché 1 core ad alte prestazioni ce ne sono ben 4: 1 x Cortex-X4 a 3.25 GHz + 3 x Cortex-X4 a 2,85 GHz + 4 x Cortex-A720 a 2,0 GHz, con 8 MB di cache L3 con 10 MB di cache di sistema.

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO DELLE OFFERTE TECH SU TELEGRAM. OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Inoltre, come puoi notare, il Dimensity 9300 non ha core Arm della serie Cortex-A5xx, quelli “a basso consumo” che vengono normalmente usati quando i carichi di lavoro non sono particolarmente impegnativi.

Niente Cortex-A520 e nessuna mezza misura in termini di frequenze di clock. A Taiwan lo chiamano “design All Big Core”. 

Quelli più potenti possono tutti raggiungere i 3,25 GHz, mentre il tetto alla frequenza dei quattro Cortex-A720, normalmente da medio carico, è fissato a 2 GHz. In pratica MediaTek li ha utilizzati come degli A520 (cioè quelli che normalmente vengono usati per tenere bassi i consumi).

Questo rappresenta dunque il jolly che permette al Dimensity 9300 di sopravanzare Qualcomm e il suo Snapdragon 8 Gen 3, almeno per quanto riguarda la potenza bruta.

Dall’altra parte, ovviamente, il rischio è che con questa scelta si perda efficienza e, di conseguenza, che i modelli con Dimensity 9300 abbiano autonomia inferiore rispetto ai rivali con Snapdragon 8 Gen 3.

Questo, però, lo potremo scoprire solo quando arriveranno sul mercato i primi dispositivi con Dimensity 9300.

Nel frattempo l’azienda afferma che Dimensity 9300 “ha delle performance maggiori del 40% rispetto alla generazione precedente (il Dimensity 9200) e consumi inferiori del 33%”.

Se questo fosse vero, i consumi del nuovo SoC potrebbero essere inferiori anche di un terzo ma, di nuovo, dobbiamo verificarlo sul campo.

Intelligenza Artificiale

Presentando il suo nuovo SoC top di gamma, MediaTek ha parlato della APU 790 AI, il componente incaricato di elaborare le operazioni che richiedono l’intelligenza artificiale.

La APU 790 AI del Dimensity 9300, secondo MediaTek, offre prestazioni maggiori impiegando quasi la metà (il 45% in meno) delle risorse che le occorrevano in passato.

In particolare la velocità di elaborazione è cresciuta di 8 volte dalla scorsa generazione: con Stable Diffusion possono essere generate da zero delle immagini in 1 secondo.

Con la tecnologia di compressione della memoria NeuroPilot la banda di memoria può essere utilizzata in modo più efficiente, così da abbassare i requisiti in termini di memoria stessa per l’elaborazione AI di modelli linguistici di grandi dimensioni.

Dimensity 9300 supporterà i più noti, tra cui Meta Llama 2, Baichuan 2, Baidu AI LLM.

L’intelligenza artificiale è chiamata a collaborare anche alle operazioni dell’ISP (il processore d’immagine) Imagiq 990, in grado di garantire la registrazione di video in 4K a 60 fps con HDR, o in 4K a 30 fps con la “cinematic mode” e il tracking dell’effetto bokeh in tempo reale o la noise reduction in 4K.

MediaTek dice che il Dimensity 9300 grazie all’Imagiq 990 supporta il formato Ultra HDR di Android 14.

GPU a 12 core

Anche in tema di elaborazione grafica MediaTek ha annunciato per il Dimensity 9300 un incremento delle prestazioni a fronte di consumi inferiori.

La GPU è la Immortalis-G720 MC12 a 12 core, grazie alla quale il nuovo SoC mette sul piatto performance nei giochi superiori del 46% e consumi più bassi del 40% a parità di prestazioni con il Dimensity 9200.

L’azienda ha introdotto il ray tracing engine di seconda generazione“gli smartphone con Dimensity 9300 – ha spiegato – offriranno giochi con ombre e riflessi di livello paragonabile alle console mantenendo la fluidità dei 60 fps”.

Le altre caratteristiche

Altre caratteristiche chiave di Dimensity 9300 sono:

  • processo produttivo TSMC di terza generazione a 4 nanometri
  • supporto al Wi-Fi 7 (be) fino a 6,5 Gbps e Bluetooth 5.4
  • tecnologia Multi-Link Hotspot, velocità maggiori di 3 volte rispetto a soluzioni concorrenti
  • supporto a display fino a 180 Hz in risoluzione QHD+ o fino a 120 Hz in 4K
  • supporto a memorie RAM di tipo LPDDR5T fino a 9,6 Gbps (come Snapdragon 8 Gen 3), archiviazione fino a UFS 4.0
  • supporto a fotocamere fino a 320 MP, video fino a 8K @ 30 fps

I primi smartphone con Dimensity 9300

MediaTek ha detto che i primi dispositivi con Dimensity 9300 sono imminenti

Tra i primi a portarlo al debutto dovrebbe esserci Vivo X100, smartphone che sarà presentato in Cina il 13 novembre.

Successivamente dovremmo trovare questo SoC anche su OPPO Find X7. Nessuno dei due smartphone, però, dovrebbe arrivare in Europa o in Italia.

Attendiamo con ansia di scoprire quali altri smartphone (e non solo) sfrutteranno la potenza bruta del Dimensity 9300.

MediaTek Dimensity 9300 in sintesi

  • processo produttivo: TSMC a 4 nanometri di terza generazione
  • CPU:
    • octa core:
      • 4x core Cortex-X4 da 3,25 GHz di frequenza massima
      • 4x core Cortex-A720 da 2 GHz di frequenza massima
  • GPU: Arm Immortalis-G720 MC12 a 12 core
  • APU 790 AI, unità di elaborazione dell’intelligenza artificiale
  • ISP Imagiq 990
  • supporto a display fino a 180 Hz in risoluzione QHD+ o fino a 120 Hz in 4K
  • supporto a memorie RAM di tipo LPDDR5T fino a 9,6 Gbps (come Snapdragon 8 Gen 3), archiviazione fino a UFS 4.0
  • supporto a fotocamere fino a 320 MP, video fino a 8K @ 30 fps
  • connettività: supporto al Wi-Fi 7 (be) fino a 6,5 Gbps e Bluetooth 5.4, tecnologia Multi-Link Hotspot, velocità maggiori di 3 volte rispetto a soluzioni concorrenti.

Dimensity 9300 supera Snapdragon 8 Gen 3 nei benchmark ufficiali

In base ad un primo confronto effettuato sui prototipi (VEDI QUI) di Dimensity 9300 e Snapdragon 8 Gen 3, sembra che il nuovo SoC di MediaTek abbia una piccola marcia in più rispetto a Snapdragon 8 Gen 3 in termini di prestazioni.

I punteggi pubblicati da Qualcomm e da MediaTek per i benchmark in comune evidenziano un vantaggio più o meno marcato in favore di Dimensity 9300, fatta eccezione per il test in single core su Geekbench, dove allo Snapdragon paga meno di 100 punti su circa 2mila complessivi.

Difficile comunque trarre conclusioni da questo confronto, che si può considerare più un antipasto in attesa che i due mostrino cosa sono capaci di fare in contesti più vicini all’uso quotidiano di un utente medio.

FONTE


Aspetta..Prima di lasciare la pagina leggi qui

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO DELLE OFFERTE TECH SU TELEGRAM. OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

YOURLIFEUPDATED È STATO SELEZIONATO DAL NUOVO SERVIZIO DI GOOGLE NEWS: se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

YOURLIFEUPDATED HA UN CANALE TELEGRAM CHE RACCOGLIE TUTTE LE ULTIME NOTIZIE: se vuoi essere sempre aggiornato SEGUICI QUI

YOURLIFEUPDATED HA UN CANALE YOUTUBE CON OLTRE 2500 ISCRITTI, UNISCITI ANCHE TU: se vuoi essere sempre aggiornato SEGUICI QUI

HAI BISOGNO DI ASSISTENZA? Unisciti al nostro Gruppo di supporto - CLICCA QUI

NON HAI ANCORA AMAZON PRIME? Attivalo gratis ORA - CLICCA QUI

CERCHI LE MIGLIORI OFFERTE DI AMAZON? Scoprile QUI sempre aggiornate

In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui