GearBest Torna Accessibile Dall’Italia Dopo Il Blocco

1
4

Il sito ufficiale di GearBest torna accessibile dall’Italia dopo il blocco dell’Agenzia Delle Dogane. Gearbest.com era stato oscurato, ma ora è tornato a funzionare

Il sito di GearBest torna a funzionare regolarmente in Italia

Breve news per segnalare a tutti i lettori di YourLifeUpdated che il sito ufficiale di GearBest (il dominio .com) è tornato regolarmente a funzionare in Italia. 

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO DELLE OFFERTE TECH SU TELEGRAM. OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Dopo il blocco degli scorsi giorni da parte dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, il portale è riuscito a fare valere le sue ragioni ed ha ottenuto lo sblocco del sito principale, che ora è tornato regolarmente a funzionare.

Se prima era dunque possibile acquistare solo dal sito it.GearBest.com, da oggi è possibile tornare fare acquisti anche dal sito principale GearBest.com. 

Ma cosa era successo a GearBest? Perché il sito era stato bloccato?

Facendola breve, in sito principale di GearBest negli scorsi giorni non era raggiungibile dall’Italia.

Il sito era stato infatti chiuso ed oscurato e, nella home del portale, era possibile leggere una avvertenza dell’Agenzie delle Dogane e dei Monopoli che comunicava il motivo per cui il noto e-shop è stato chiuso.

Questo era il messaggio che compariva nella homepage di GearBest: 

In linea con quanto previsto dall’articolo 1, comma 50-bis, della Legge 27 dicembre 2006, n. 296, a cui è stata data attuazione con decreto direttoriale dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli del 15 novembre 2017, concernente l’estensione al settore dei tabacchi delle procedure di rimozione dai siti web dell’offerta illegale online, già disciplinate dal decreto direttoriale del 2 gennaio 2007, il sito richiesto non è raggiungibile perché sprovvisto delle autorizzazioni necessarie per offrire prodotti da inalazione senza combustione costituiti da sostanze liquide contenenti nicotina e/o perché l’offerta a distanza, sul territorio nazionale, di tabacchi lavorati è vietata.

In realtà, però, si è trattato solo di un fraintendimento, un problema inesistente che infatti GearBest ha prontamente risolto.

Nel giro di pochi giorni il sito ufficiale GearBest.com è tornato accessibile e pienamente funzionante, anche perché effettivamente GearBest non ha mai venduto sostanze liquide contenenti nicotina nel nostro Paese e l’accaduto era solo frutto di un malinteso dovuto dai controlli molto ristrettivi delle autorità competenti italiane.

Tutto è bene quel che finisce bene.

Da oggi puoi tornare a comprare su GearBest e a risparmiare sui tuoi acquisti! 


Aspetta..Prima di lasciare la pagina leggi qui

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO DELLE OFFERTE TECH SU TELEGRAM. OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

HAI BISOGNO DI ASSISTENZA? Unisciti al nostro Gruppo di supporto gratuito - CLICCA QUI

NON HAI ANCORA AMAZON PRIME? Attivalo gratis ORA - CLICCA QUI

CERCHI LE MIGLIORI OFFERTE DI AMAZON? Scoprile QUI sempre aggiornate

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui