SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated: sconti esclusivi su Amazon e Gearbest ogni giorno selezionati per te! 

Ecco i telefoni che nel 2017 non potranno più installare WhatsApp. Elenco smartphone e telefoni non compatibili con WhatsApp dal 2017

whatsapp-gruppi

Dal 2017 WhatsApp smetterà di funzionare su alcuni telefoni e smartphone: ecco quali!

WhatsApp smetterà di funzionare su milioni di telefoni alla fine di questo mese. WhatsApp 2017: ecco gli smartphone sui quali non funzionerà più e le proroghe.

Hai un telefono vecchio e datato? Non riesci proprio a separarti dal tuo caro e vecchio smartphone? Dal 2017 potresti avere qualche problema se vuoi continuare ad usare WhatsApp per contattare amici, parenti e conoscenti.

So bene che sei affezionato al tuo telefono cellulare e non hai nessuna intenzione di spendere soldi per cambiarlo, ma devi sapere che presto potresti avere qualche problema nell’uso di WhatsApp se proprio non vuoi “aggiornarti”.

Da gennaio 2017, infatti, WhatsApp interromperà il supporto ad alcuni sistemi operativi obsoleti: in pratica la famosa app di messaggistica non funzionerà più su diversi smartphone che sono considerati vecchi e datati da parte dell’azienda. Vediamo quali sono questi dispositivi che a breve non potranno più avviare ed eseguire WhatsApp.

Come anticipato, a partire da gennaio 2017, WhatsApp terminerà il supporto per la sua applicazione su diversi sistemi operativi considerati obsoleti. Senza troppi giri di parole, devi sapere che presto il servizio di messaggistica non sarà più disponibile e  gli utenti che utilizzano ancora uno smartphone con sistema operativo vecchio e datato dovranno cambiarlo per poter continuare ad usare WhatsApp per contattare gli amici e i conoscenti.

Elenco telefoni e sistemi operativi che non saranno più supportati da WhatsApp

In particolare, ecco quali sono gli smartphone e i sistemi operativi che nel 2017 non saranno più compatibili con WhatsApp: 

  • Android 2.1 e 2.2
  • Windows Phone 7
  • iPhone 3GS/iOS 6

Segnalo che sino al prossimo giugno 2017, però, l’app continuerà a funzionare su BlackBerry, BlackBerry 10, Nokia S40 e Nokia Symbian S60, contrariamente a quanto comunicato in passato dall’azienda. Per altri sei mesi, i possessori di questi smartphone potranno accedere al servizio di messaggistica, che comunque è destinato a smettere di funzionare nel corso del prossimo anno.

Perchè WhatsApp smette di supportare alcuni telefoni cellulari e sistemi operativi?

Secondo quanto riferito da WhatsApp, questi smartphone, sebbene rappresentino una parte importante della storia dell’app, oramai “non offrono il tipo di funzionalità di cui abbiamo bisogno per espandere le caratteristiche dell’app in futuro”.

Del resto è normale: questi smartphone e sistemi operativi sono molto vecchi e non riescono più ad offrire supporto a determinate funzioni di WhatsApp, che richiedono un hardware potente e un sistema operativo aggiornato per funzionare correttamente. Giusto per fare un esempio, ioS 6 è uscito ormai 4 o 5 anni fa, quindi è normale che sia diventato obsoleto. Stesso discorso per Android 2.1: sinceramente faccio fatica ad immaginare che qualcuno al mondo usi ancora uno smartphone con questo sistema operativo.

E’ evidente che l’interruzione del supporto e la conseguente cessazione del servizio di WhatsApp riguarderà un gran numero di smartphone, ma si tratta di dispositivi molto, molto vecchi, che difficilmente sono ancora utilizzati al giorno d’oggi.

Se tu, un tuo amico o un tuo parente avete un telefono cellulare che compare nell’elenco, ti consiglio caldamente di approfittare di questo Natale per regalare o farti regalare un nuovo smartphone: con 100 euro ti porti a casa un ottimo dispositivo, potente e aggiornato e sicuramente in grado di supportare WhatsApp per parecchio tempo ancora.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here