JerryRigEverything distrugge il Galaxy S10: Il Lettore di impronte non regge le Crepe

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Il solito JerryRigEverything testa la resistenza dei nuovissimi Galaxy S10 torturandoli come nessuno avrebbe il coraggio di fare. Ne emerge che il Galaxy S10 è resistentissimo ma il lettore di impronte soffre le crepe

JerryRigEverything distrugge il Galaxy S10: Il Lettore di impronte non regge le Crepe

Come ogni nuovo smartphone che si rispetti, il solito JerryRigEverything, il primo test di resistenza, durissimo che mette a dura prova tutti gli smartphone. Anche l’ultimo top di gamma Samsung, il Galaxy S10, è stato torturato da JerryRigEverything che con un video su YouTube, ha mostrato tutti i pregi ed anche qualche difetto dell’azienda Sud Coreana.

Il Galaxy S10 è stato sottoposto ai durissimi test di resistenza come graffi, calore, bend test ed il risultato è che il Galaxy S10 è assemblato benissimo ed i materiali sono di qualità elevata, che non permettono di piegare lo smartphone o distruggerlo facilmente, anche se l’unico pezzo che soffre da queste torture è il sensore di impronte digitali ultrasonico, che non funziona dopo le righe e crepe sul display.

Infatti, la rottura del vetro frontale o graffi molto profondi impediscono al sensore di funzionare correttamente, rendendolo inutilizzabile, ed anche la protezione del display con una pellicola in vetro temperato, non fa funzionare il sensore ultrasonico.

Insomma sebbene il nuovo Galaxy S10 sia un concentrato di tecnologia, dovete fare molta attenzione perché con una rottura del display o profondi graffi, il funzionamento del sensore di impronte digitali, sarebbe fortemente compromesso.

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Non perderti tutte le ultime news! Abbonati gratuitamente alla nostra newsletter

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here