Magento comprata da Adobe per 1,68 miliardi: Pronta la rivoluzione dell’e-Commerce

0

Adboe compra Magento per 1,68 miliardi di dollari ed è pronta a spostare l’e-Commerce sul Cloud. Cosa aspettarci da questa acquisizione strategica?

Magento passa sotto Adobe e sposta tutto sul Cloud

Adobe ha comprato la nota piattaforma per creare e-Commerce in modo facile e veloce, Magento, antagonista dello stra usato WooCommerce e WordPress, che con questa acquisizione allarga la sua Experience Cloud, votando anche l’e-Commerce alla nuvola.

Una mossa di Adobe da ben 1,68 miliardi di dollari, che sono serviti per acquistare la piattaforma di CMS molto usato nel mondo, che vanta una folta comunità di sviluppatori, che migliorano ed espandono le funzionalità in modo esponenziale.

Lo stato per finire l’acquisizione è fissata a fine settembre 2018, e per la piattaforma open source nata nel 2008, rappresenta una bella svolta in modo da finire sotto l’ala protettiva di Adobe, che sicuramente offrirà la sua esperienza per migliorare ed ottimizzare l’e-Commerce.

Adobe punterà diritto a migliorare Magento per contrastare l’avanzata di piattaforme come B2B e B2C quali Shopify, Oracle e Salesforce a pagamento e gratuite come WooCommerce, votato tutto sul cloud ed integrandosi con i numerosi servizi Adobe che potrebbero davvero far volare l’e-Commerce e renderlo per tutti facile e veloce da configurare.

La piattaforma Magento, cambia nuovamente proprietà, dopo che nel 2010 fu acquistata da eBay per il 49% e poi diventato acquista di maggioranza, e poi nel 2015 diventata realtà assestante, ora Magento diventa proprietà di Adobe per un cifra davvero importante ma che servirà ad entrambe per spiccare il volo nel mondo degli e-Commerce.

Il marketing digitale ormai è nel futuro di Adobe.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here