MWC18: Ufficiale LG V30s ThinQ

0

Al MWC 2018 LG presenta un aggiornamento di V30 con intelligenza artificiale. Ecco lo smartphone di punta del 2018 di LG in attesa di G7

LG sottotono al MWC 18 ma con una versione potenziata di V30. Ecco V30s ThinQ

Quest’anno al MWC 2018 di Barcellona LG non presenterà nessun nuovo dispositivo ma è ufficiale una versione aggiornata del V30. Si chiama V30s ThinQ e rappresenta un upgrade “commerciale” con l’intelligenza artificiale applicata alla fotocamera del V30 presentato qualche mese fa.

Infatti LG non porterà nessuna novità all’importante fiera Spagnola ma con una versione aggiornata di V30 che chi chiamerà LG V30s ThinQ, che sia ben chiaro a livello hardware è uguale a V30 e V30+ se non per alcune varianti disponibili con 6GB di RAM, 256GB di memoria interna e particolari colorazioni disponibili.

C’è una bella notizia perchè tutti i V30 e V30+ commercializzati anche in Italia diventeranno V30s ThinQ quando riceveranno l’aggiornamento ad Android 8 Oreo erediteranno anche le caratteristiche della versione V30s ThinQ. Si parla del rilascio dell’aggiornamento ad Aprile 2018.

Scheda tecnica LG V30s ThinQ

  • Display da 6 pollici QHD (1440 x 2880) tipo Plastic OLED informato 18:9 protetto da Gorilla Glass 5
  • CPU Qualcomm Snapdragon 835 (Octa-core a 2,45 GHz)
  • GPU Adreno 540
  • RAM 4 GB
  • Memoria interna 128GB/256GB
  • Fotocamere posteriori Doppio sensore 16 megapixel con apertura focale f/1.6 ed il secondo da 13 megapixel con grandangolo di 120 gradi
  • Fotocamera anteriore 5 megapixel
  • Connettività 4G/LTE, WiFi 802.11 a/b/g/n/ac dual band, Bluetooth 5.0 BLE, GPS, NFC e USB Type-C
  • Batteria 3.300mAh
  • Features Audio Hi-Fi Quad DDAC, HDR10 e certificazione IP68
  • SO Android 8.0 Oreo con la classica interfaccia LG UX 6.0+
  • Dimensioni e peso 151,7 x 75,4 x 7,3 millimetri, per 158 grammi di peso.

La vera innovazione è nell’intelligenza artificiale applicato alla fotocamera con la funzione con LG QLens che permetterà di riconoscere la scena da impostare sulla fotocamera tra Portrait, Animal, City, Flower, Sunrise, Sunset, Food, and Landscape, ma anche riconoscere gli oggetti, tradurre testi da lingue straniere e molto altro.

Il comparto fotografico ha l’intelligenza artificiale Vision AI per essere interattiva e riconoscere in automatico cosa sta inquadrando e prendere decisioni in merito.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here