Nel 2018 Google ha bloccato ben 2,3 miliardi di annunci truffaldini

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Bloccati oltre 2 miliardi di annunci da parte di Google, accusati di ingannare gli utenti e portare l’utente a siti pericolosi e che ingannavano pericolosamente l’utente

Nel 2018 Google ha bloccato ben 2,3 miliardi di annunci truffaldini

Google l’anno scorso ha bloccato e rimosso ben 2.3 miliardi di annunci ingannevoli che rimandavano a truffe, abusi, malware ed altri problemi, con l’intento di ingannare l’utente finale.

L’opera di pulizia da parte di Google è senza precedenti, e solo nel 2018 sono stati rimossi oltre 2 miliardi di annunci che non erano sicuri, e sebbene la cifra sia elevata, rispetto al 2017 è diminuita del 30%, quando gli annunci rimossi erano ben 3,2 miliardi.

Gli annunci truffaldini rimandavano a pagine, link e siti web malevoli, creati con l’intento di raccogliere dati e truffare gli utenti ma l’attività non si è fermata alla rimozione degli annunci ma anche alla chiusura di account e blocco di editori e sviluppatori.

Si perché oltre al blocco degli annunci, sono stati chiusi 1 milione di account degli inserzionisti e ben 734 mila tra editori e sviluppatori di applicazioni illecite. Dunque un’attività di pulizia a tutto tondo che non ha lasciato scampi a tantissime attività problematiche che creano solo problemi e non portano benefici né a Google né all’utente.

Scott Spencer, Director of Sustainable ADS di Google:

Quando interveniamo a livello di account –  – ciò aiuta ad affrontare la causa principale di cattive pubblicità e proteggere meglio i nostri utenti. Abbiamo rimosso completamente gli annunci da quasi 1,5 milioni di applicazioni e quasi 28 milioni di pagine che hanno violato le nostre norme di publisher.

Gli annunci non solo erano presenti in pagine web, ma sopratutto nell’ecosistema Google, con centinaia di applicazioni infette create ad hoc per mostrare questa tipologia di annunci per truffare le persone.

La pulizia continuerà e speriamo che sia sempre più difficile visualizzare per l’utente annunci modificati e non costruttivi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here