UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

OPPO rivoluziona le fotocamere per smartphone. Ecco tutte le innovazioni presentate da OPPO: sensori, zoom, cam sotto il display e altro ancora

Novità OPPO fotocamera smartphone

Grandissime novità arrivano da OPPO, che proprio in questi giorni, durante l’OPPO Future Imaging Technology 2021, ha annunciato nuove tecnologie in arrivo per quanto riguarda la fotocamera dei propri smartphone.

Tra le tecnologie più interessanti, l’azienda ha annunciato zoom ottico continuo, USC e AI. Ma non perdiamoci in chiacchiere e scopriamo tutte le novità annunciate da OPPO e che arriveranno a brevissimo sul mercato.

Le novità in breve

Come anticipato, durante l’evento sono state presentate numerose novità che rimarcano il lavoro di OPPO per quanto riguarda il settore della fotografia.

Tra le principali innovazioni incentrate su aggiornamenti dei sensori, moduli e algoritmi che vedremo all’interno dei prossimi smartphone targati OPPO abbiamo:

  • il sensore RGBW di nuova generazione
  • lo zoom ottico continuo 85-200mm
  • la tecnologia OPPO Five-axis OIS
  • la fotocamera sotto lo schermo di nuova generazione

Vediamole nel dettaglio.

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Sensore RGBW di nuova generazione: maggiore sensibilità alla luce e prestazioni senza precedenti

Zune

Il sensore RGBW di nuova generazione è in grado di migliorare le caratteristiche del colore. Funziona grazie ad una tecnologia di produzione ed elaborazione avanzata capace di aumentare il livello di potenza di calcolo al fine di far eseguire al meglio gli algoritmi necessari.

Il sensore RGBW di nuova generazione di OPPO migliora significativamente la sensibilità alla luce introducendo ulteriori sub-pixel bianchi (W), la rivoluzionaria tecnologia DTI e l’algoritmo di pixel 4-in-1 sviluppato da OPPO.

Nel dettaglio, il sensore è in grado di catturare il 60% di luce in più e ridurre il rumore del 35% rispetto ai sensori utilizzati finora.

Il sensore di nuova generazione si occupa anche di migliorare la qualità generale dell’immagine anche in condizioni di scarsa luminosità e di rendere i ritratti più espressivi in termini di struttura e contrasto.

Il nuovo sensore RGBW verrà distribuito sugli smartphone di OPPO a partire dall’ultimo trimestre del 2021.

Nuovi moduli di OPPO: zoom ottico continuo e scatti ancora più nitidi

Arriva anche il nuovo zoom ottico continuo 85-200mm, il primo che utilizza la tecnologia delle lenti sia in vetro (asferiche ultrasottili) che in plastica.

Il risultato si traduce in maggiore precisione e stabilità del modulo fotocamera.

Queste innovazioni supportano al meglio lo zoom ottico continuo a lunghezze focali equivalenti, tra 85mm e 200mm, catturando immagini nitide ad ogni livello di ingrandimento, dai ritratti più ravvicinati ai paesaggi lontani.

Zune

OIS a 5 assi: stabilizzazione SUPER

Oltre allo zoom ottico continuo, OPPO ha annunciato anche l’OIS a cinque assi per scatti ancora più nitidi e foto ancora più stabili.

La nuova tecnologia sarà fondamentale per avere una stabilizzazione dell’immagine ancora migliore.

Grazie al’OIS a cinque assi è possibile ottenere un angolo di stabilizzazione massimo tre volte maggiore a quello della tecnologia OIS tradizionale. Negli scatti notturni e in movimento, gli algoritmi proprietari di OPPO aumentano la compensazione delle vibrazioni fino al 65%.

Nel dettaglio, il nuovo OIS utilizza il giroscopio per ricevere i dati di movimento che verranno poi analizzati attraverso diversi algoritmi. La tecnologia in questione verrà commercializzata sui dispositivi OPPO a partire dal primo trimestre del 2022.

Zune

Fotocamera sotto il display

Infine, OPPO ha presentato la fotocamera sotto il display di nuova generazione che vedremo nei prossimi smartphone del marchio.

OPPO afferma che il risultato sarà decisamente migliorato: l’innovativa geometria di pixel assicura una visualizzazione di alta qualità a 400 PPI nell’area della cam.

Inoltre l’Istituto di Ricerca americano di OPPO ha sviluppato una serie di algoritmi AI di imaging – per la riduzione della diffrazione, gestione del bilanciamento del bianco e HDR – per far fronte agli effetti collaterali tipici delle fotocamere al di sotto del display (riflessi e sfocature).

Nuovi algoritmi AI

OPPO inoltre ha sviluppato nuovi algoritmi AI come ad esempio la riduzione della diffrazione, l’anticondensa, l’HDR e l’AWB.

Grazie all’utilizzo di questi algoritmi gli scatti verranno elaborati al meglio con un livello di qualità decisamente più alto.

Che altro dire? Non vedo l’ora di toccare con mano tutte queste novità! Già oggi le foto scattate con gli smartphone Oppo sono spettacolari, non riesco neanche ad immaginare cosa potremmo ottenere con tutta questa nuova tecnologia tra le mani.

Fonte

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here