Postemobile passerà alla rete Vodafone entro marzo 2021. Ecco tutti i dettagli sul passaggio di Postemobile alla rete di Vodafone

Postemobile su rete Vodafone quando

Grandi novità per tutti i clienti Postemobile stanchi della scarsa copertura o della bassa velocità di navigazione internet.

Qualche mese fa, se ben ricordi, abbiamo annunciato che l’operatore “giallo” avrebbe abbandonato la rete di WindTre per passare a Vodafone, ma ad oggi il tanto atteso passaggio non è ancora avvenuto (PosteMobile torna su rete Vodafone e abbandona WindTre).

I clienti, sempre più stanchi dei problemi, iniziavano ad essere preoccupati e continuavano a chiedersi quando sarebbe avvenuto il cambio rete per Postemobile. Se anche tu sei tra questi, puoi stare tranquillo: finalmente abbiamo una data!

A comunicarla, nelle scorse ore, è stato proprio Vodafone Global in un breve paragrafo contenuto all’interno del documento relativo ai risultati finanziari del terzo trimestre 2020.

Postemobile su rete Vodafone: QUANDO il passaggio?

Nello specifico, leggiamo che la migrazione dei clienti sulla nuova rete partirà nel Q4.

Questo dato ti dice poco? Cerchiamo di fare chiarezza.

Il periodo in esame fa riferimento all’anno finanziario di Vodafone, che corrisponde dunque al primo trimestre del 2021.

Per tale ragione, dunque, il cambio della rete di appoggio verrà completato entro il prossimo mese di marzo 2021.

Al momento non è stata fissata una data specifica, tuttavia considerando che Postemobile deve fornire almeno 30 giorni di preavviso alla propria utenza, è probabile che la comunicazione possa arrivare già nel corso dei prossimi giorni.

Tutti i clienti Postemobile passeranno su rete Vodafone?

Si.

Il nuovo contratto di fornitura dovrebbe riguardare sia le nuove attivazionisia i già clienti SIM Full.

Addio alla rete 3G di Postemobile col passaggio a Vodafone

Ricordiamo, per concludere, che una volta completato il processo di migrazione, i clienti mobili dell’operatore di Poste Italiane non potranno più contare sulle reti 3G.

Entro il 28 febbraio, infatti, Vodafone concluderà il processo di dismissione della tecnologia 3G sulla propria Giganetwork in favore della più moderna e performante 4G.

Dunque, se nella tua zona il 4G non prende e navighi ancora in 3G, ti consiglio di iniziare a valutare un cambio operatore, scegliendone uno che non si appoggi alla rete Vodafone che, come anticipato, spegnerà il 3G in Italia nel giro di un mese.

Fonte

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here