UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Google pubblica per errore la trimestrale in anticipo, bruciati 24 miliardi di dollari

Solitamente in questo periodo dell’anno le aziende americane rendono pubblico il loro bilancio riguardante gli ultimi 3 mesi. Lo ha fatto Apple poche settimane fa, mostrando nuovamente un ottimo andamento, ma lo ha fatto anche Google, per errore però, evidenziando una grossa perdita in bilancio.

Il gigante di Mountain View, infatti, ha anticipato accidentalmente i risultati deludenti dell’ultima trimestrale e il titolo è stato addirittura sospeso per eccesso di ribasso in borsa, arrivando a perdere il 10%. Fortunatamente ora la situazione sembra essere tornata sotto controllo.

Google pubblica per errore la trimestrale in anticipo, bruciati 24 miliardi di dollari. Page:

Pessime notizie, dunque, per Google e per i suoi investitori.

Google non solo chiude una trimestrale con gli utili in calo del 20%, ma la pubblicazione accidentale degli scorsi giorni di questi risultati ha fatto perdere al titolo il 10% e bruciato in un istante oltre 24 miliardi di dollari.

E’ successo tutto intorno alle 12.30, quando sul sito della SEC è apparso il bilancio del colosso di Mountain View, diverse ore prima che a Wall Street si chiudessero le contrattazioni.

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

Come possiamo notare, dunque, i dati evidenziati da Big G non sono affatto positivi. Il celebre motore di ricerca, infatti,  chiude con un calo di 700 milioni di dollari di fatturato passando dai 2,7 miliardi del 2011 ai 2,18 attuali.

La pubblicazione in anticipo dei risultati, che evidenziavano un fatturato al di sotto delle previsioni, ha naturalmente penalizzato il titolo in borsa, che è stato anche sospeso per eccesso di ribasso e tornato in contrattazione solo dopo alcune ore, a circa -60 dollari ad azione.

Ma di chi è la colpa di tutto questo? A quanto pare, a sbagliare sarebbe stata la RR Donnelley, la società che si occupa della pubblicazione dei risultati di Google, che avrebbe inviato una versione provvisoria alla Securities and Exchange Commission americana mentre a Mountain View erano ancora impegnati con la stesura di quella definitiva.

L’errore è costato diversi miliardi di dollari e ha costretto il CEO di Google, Larry Page, a scusarsi pubblicamente per quello che ha definito “un pasticcio”.

Quale è, invece, il motivo del calo del fatturato di Google?

A quanto pare i risultati non corrispondenti alle aspettative sono legati principalmente a due fattori: il calo dei margini di profitto del settore advertising e l’acquisizione di Motorola Mobility per 12,5 miliardi di dollari, con una perdita operativa nel trimestre di 527 milioni.

Vedremo come andranno i prossimi 3 mesi per Big G: si riprenderà o continuerà a restare in rosso?

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM. OGNI LUNEDI' REGALIAMO BUONI AMAZON. E OGNI GIORNO TROVI OFFERTE SUPER, SELEZIONATE UNA AD UNA

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here