L’idea che abbiamo di un casino in Italia è di un luogo dove con un pizzico di fortuna e abbastanza esperienza, si può tentare la sorte. L’importante è che, nella versione online, si scelga una piattaforma di casinò online in Italia con licenza.

Di rado però si parla di rapine ai casinò, tema alquanto singolare, capace di accendere il nostro interesse, ecco allora le 3 rapine più famose avvenute nei casinò!  

 L’architettura di alcune rapine, orchestrate talvolta da vere e proprie menti geniali è qualcosa che vale la pena raccontare. Ma in questo articolo non ci occuperemo di geni del crimine, bensì di tre personaggi a dir poco scatenati! 

Mister potato

Altro che regole matematiche, questa rapina si basa su di un piano talmente buffo da risultare quasi geniale. 

Bill Hermann era croupier in un casinò di Las Vegas, dopo anni passati a distribuire carte e lanciare palline, prende una decisione molto rischiosa, tentare anche lui la fortuna! Per farlo non si siederà a un tavolo di poker, preferirà invece servirsi di pacchi di patatine. 

Giungendo direttamente alla fonte, ruba il denaro dalle casse del casinò nascondendolo nelle buste di patatine. E così, dopo aver salutato la security con totale nonchalance, porta via con sé mezzo milione di dollari, sparendo nel nulla.  Nonostante rimanga un ricercato della FBI, per lui sembra essere andato tutto bene, e quello di Bill rimane uno dei colpi più grandi mai sferrati a un casinò. 

Biker Brandit 

Non si può considerare una storia a lieto fine quella del rapinatore Antony Corleo, in arte Biker Brandit, che di sicuro non brilla di ingegno. Corleo fa irruzione nel casinò di Bellagio a Las Vegas a bordo della sua moto, prendendo in assalto un tavolo, dal quale ruberà chips per un valore di 1,5 milioni di dollari. 

Ma ahimè, decide ingenuamente di rivendere le fish su internet commettendo due errori: anzitutto, usa la seguente mail cranberrykid25@yahoo.it, troppo lampante il riferimento al colore delle fish, per di più si firma  proprio come Biker Brandit, e in un battibaleno viene adescato dalla polizia. Ancora oggi sta scontando la sua pena in carcere. 

Il contadino Kellermann 

Lo scenario prevede un contadino, per nulla mal intenzionato (inizialmente).

Kellermann, in un pomeriggio apparentemente ordinario, ebbe la ‘’sfortunata fortuna’’di vincere 250.000 dollari giocando a una slot in un casino di Reno in California.

Accidentalmente, al momento di erogare il danaro la macchina si inceppa. 

L’ira di Keller esplode, calci e pugni non servono a nulla, e l’uomo viene allontanato dalla security. Ma lui non si rassegna, dopo pochissimo fa il suo teatrale ritorno a bordo di un trattore, urlando: ‘’mi prendo solo ciò che mi spetta’’, così legò tutte le macchinette al suo trattore, trascinandole via. Kellerman contrasse una sanzione di 125.000 dollari per il suo atto scellerato, ma allo stesso tempo gli venne riconosciuta la vincita, dunque incassò comunque la metà della quota. Anche questa si può dire una storia a lieto fine!

🔔Hai bisogno di aiuto o assistenza? Scrivici sul nostro canale Telegram >>> QUI!

📱Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

🎯Risparmia con OfferTech su Telegram: trova le migliori offerte tecnologiche!

🌟Se hai fame di notizie, segui YourLifeUpdated su Google Newsclicca sulla stellina per inserirci nei preferiti!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here