Reti di telecomunicazione: cosa sono e come funzionano i cavi cat

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Nell’era digitale è fondamentale contare su una connessione rapida ed efficiente, tuttavia siamo sempre più abituati a utilizzare la tecnologia wireless, ovvero senza fili, sia in casa che per la telefonia mobile sui nostri dispositivi Android o Apple. Le connessioni più stabili ed efficaci, invece, sono quelle Ethernet, che impiegano un cavo per connettere tutti i dispositivi collegati alle rete internet.

Cosa sono i cavi Ethernet per le connessioni internet

cavi Ethernet sono delle componenti essenziali per collegare i device con il modem, al fine di connetterli con la rete internet e creare una LAN (Local Area Network), ovvero una rete locale. Si tratta della tecnologia più diffusa al mondo, basata sulla trasmissione dati che avviene all’interno di appositi cavi. Quest’ultimi sono suddivisi in varie categorie, abbreviate con la sigla Cat, che differenziano i cavi in base:

  • Alla larghezza di banda
  • Alla velocità con la quale possono trasmettere i dati.

Le categorie principali sono Cat 5, Cat 5e, Cat 6, Cat 6A e Cat 7. I cavi Cat 5 offrono una velocità massima di 100 Mbps e una larghezza di banda fino a 100 MHz, tuttavia non sono più molto utilizzati e vengono identificati come Fast Ethernet. I cavi Cat 5e sopportano una velocità massima di 1000 Mbps, dunque 1 Gigabit, quindi di fatto sono un’evoluzione tecnica del modello precedente. I cavi Cat 6 di Rs Components, ad esempio, forniscono una velocità massima fino a 10 Gbps (10.000 Mbps), con una larghezza di banda fino a 250 MHz.

Dopodiché, troviamo anche i cavi Cat 6A, con una velocità uguale ai Cat 6, ma con una frequenza di banda raddoppiata di 500 MHz. Infine, in commercio esistono anche i cavi Cat 7, con una velocità massima fino a 10 Gbps e una frequenza di banda di 600 MHz. In questo caso le prestazioni sono simili rispetto a un cavo Cat 6 normale, tuttavia i Cat 7 presentano una frequenza di banda più ampia e consentono di ridurre le interferenze. Ancora poco diffusi sono i cavi Cat 7A, con velocità massima di 10 Gbps e frequenza di banda fino a 1.000 MHz.

Come scegliere il cavo Cat di rete giusto?

La scelta del cavo Cat va presa in base alle prestazioni che si vogliono ottenere, all’utilizzo delle strutture di rete e alla compatibilità con le performance della connessione internet e dei device da collegare. Di norma, i cavi Cat 5 e Cat 5e vanno bene per connessioni LAN standard, utilizzando dunque sistemi Fast Ethernet e Gigabit Ethernet che non richiedono prestazioni particolarmente elevate.

Al contrario, i cavi Cat 6 e Cat 6A offrono performance decisamente superiori, infatti sono quelli più diffusi e impiegati per le connessioni domestiche in casa, ma anche in quelle negli uffici e nelle aziende, garantendo prestazioni adeguate per qualsiasi esigenza. Nello specifico vantano un buon rapporto qualità/prezzo, praticamente zero errori durante la connessione e la trasmissione dei dati, con pochissime interferenze e un segnale preciso e stabile.

Infine, i cavi Cat 7 e Cat 7A propongono una doppia schermatura, sono estremamente affidabili e vengono richiesti per attività professionali o ambiti aziendali specifici, in cui è fondamentale contare su prestazioni di alto livello e interferenze quanto più basse possibile. In questo caso la lunghezza del cavo è di solito inferiore, con dimensioni da 15 a 50 metri a seconda della velocità di connessione. Per un uso domestico, oppure in assenza di esigenze tecniche particolari, i cavi Cat 6 rappresentano la migliore opzione per la connessione di rete, dotati di connettori RJ-45 e in grado di sostenere una lunghezza massima di circa 55 metri.

Sul mercato, in ogni caso, si possono trovare tantissimi modelli differenti dello stesso tipo di cavo, ognuno dei quali propone configurazioni, materiali e connessioni diverse. Per questo motivo è importante rivolgersi sempre a un’azienda specializzata, in grado di fornire tutto il supporto necessario per capire qual è la soluzione migliore in base alle proprie esigenze. Nonostante possa sembrare poco rilevante, la scelta di un cavo di rete può fare grande differenza nelle prestazioni della connessione, sia in casa che soprattutto all’interno di aziende e luoghi professionali.

Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here