Ricaricare scheda TIM usando Google Assistant

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Google Assistant permetterà di ricaricare una SIM e la linea fissa dell’operatore TIM semplicemente usando la nostra voce e Google Assistant. Nuovo passo verso un’integrazione a 360 gradi

Ricaricare scheda TIM usando Google Assistant

TIM ha sviluppato una nuova integrazione che permette di ricaricare il credito della nostra SIM usando Google Assistant. L’integrazione tra il servizio di ricarica e Google Assistant è possibile tramite le informazioni inserite nell’app MyTIM e passando appunto tramite i dati dell’applicazione mobile, sarà possibile ricaricare la nostra scheda TIM usando la voce.

La prima volta che si dice “Ok Google, ricarica il mio credito” si dovrà fare un piccola configurazione iniziale e poi sarà tutto automatico poiché il collegamento sarà già configurato e funzionante.

Insieme alla ricarica delle SIM ricaricabile sarà possibile anche pagare le fatture delle linea fissa, tutto comodamente dal divano e senza toccare alcun dispositivo. Potremo poi interrogare l’assistente vocale ottenendo tutte le informazioni sulla nostra scheda ricaricabile ed anche sulla linea fissa.

La funzione segue la possibilità di conoscere il credito residuo tramite Google Assistant per la nostra scheda TIM, funzione già attiva da ottobre 2018, e che ha gettato le basi per una integrazione maggiore con l’assistente vocale di Google.

E voi userete Google Assistant per ricaricare la scheda TIM o per pagare le bollette della nostra linea fissa di Telecom Italia? Sicuramente una comoda funzione che una volta impostata sarà attiva in modo automatico e con un semplice comando potremo ricaricare la nostra scheda TIM e la linea fissa.

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here