Samsung Non Aggiorna I Telefoni Android, Finisce In Tribunale In Germania

0

Samsung non aggiorna i vecchi telefoni Android e rilascia con estrema lentezza gli aggiornamenti per quelli nuovi: in Germania finisce in tribunale per mancanza di aggiornamenti firmware!

Aggiornamento Firmware Smartphone Samsung Lento E In Ritardo

Samsung è una delle aziende con le maggiori quote di mercato nel mondo degli smartphone Android. Come è possibile che sia così lenta a rilasciare aggiornamenti firmware? E soprattutto, come è possibile che l’azienda abbandoni gli smartphone più vecchi smettendo di aggiornarli nel corso degli anni?

Evidentemente non sono stato l’unico a farsi questa domanda, visto che in Germania Samsung è stata denunciata da un gruppo di consumatori per non aver mai aggiornato alcuni smartphone Android.

La denuncia risale al 2016, quando alcuni consumatori si sono uniti e hanno deciso di agire nei confronti di Samsung per il mancato rilascio di aggiornamenti software per alcuni smartphone Android.

Dopo 2 anni la denuncia è stata accolta dalla Corte Tedesca, che ha deciso di portare il caso in Tribunale.

L’azienda coreana dovrà dunque difendersi e spiegare come mai impiega così tanto ad aggiornare i propri smartphone o in certi casi non rilasci mai nessun aggiornamento software. 

Sono anni che mi lamento di queste problematiche, anche perché è evidente che questa strategia di Samsung è messa in atto volontariamente per spingere le vendite dei nuovi smartphone, obbligando di fatto i possessori di smartphone vecchi a smettere di utilizzarli proprio per mancanza di aggiornamenti software e per incompatibilità con molte app, giochi e programmi disponibili sul Play Store.  

Samsung, da parte sua, dice che non è facile aggiornare costantemente tutti gli smartphone che immette sul mercato (non potrebbe farne meno, anziché vendere 250 modelli tutti uguali tra loro?), ma i consumatori giustamente si lamentano perché vogliono aggiornamenti software almeno per i 2 anni di contratto che li vincolano all’operatore telefonico che ha venduto loro lo smartphone. E come ben sappiamo ci sono tantissimi dispositivi Samsung che non hanno più ricevuto aggiornamenti ben prima della scadenza dei 2 anni, soprattutto quelli di fascia medio-bassa.

Per non parlare poi dei top di gamma: Note 8 sta ricevendo Android 8 OGGI, molto dopo tanti altri smartphone di fascia medio-bassa. Ma di questo abbiamo già parlato varie volte.

Insomma, da una parte Samsung prova ad arrampicarsi sugli specchi, dall’altra i consumatori vogliono giustamente aggiornamenti software garantiti per almeno 2 anni da parte di Samsung. 

E soprattutto i consumatori vogliono aggiornamenti software per 2 anni da quando comprano lo smartphone, non da quando questo arriva sul mercato: se comprano un S8 oggi (2018), vorrebbero aggiornamenti fino al 2020. Questa richiesta a mio avviso sarebbe difficile da praticare, ma vedremo cosa stabilirà la Corte Tedesca in merito.

Samsung si difenderà sicuramente, ma sarà difficile spiegare perché alcuni smartphone vengono aggiornati solo 1 o 2 volte nel giro di 2 anni e poi abbandonati a sé stessi. Sappiamo bene che Samsung non brilla in fatto di rapidità nel rilascio di aggiornamenti software, quindi non sarà certo facile per l’azienda dare una spiegazione credibile a questa sua strategia di obsolescenza programmata.

Mentre sarà facile per l’accusa dimostrare che ci sono decine e decine di smartphone Samsung che non sono mai stati aggiornati e sono stati abbandonati a sé stessi subito dopo l’arrivo sul mercato.

Samsung risponderà che non sta scritto da nessuna parte che deve aggiornare gli smartphone per 2 anni dall’arrivo sul mercato e che i top di gamma sono sempre stati aggiornati per (più o meno) 2 anni. Vero, ma tutti gli altri smartphone che fine hanno fatto?

Sono curioso di vedere che epilogo avrà questa vicenda. Magari è la volta buona che Samsung si da una svegliata e inizia ad aggiornare seriamente i propri smartphone, in modo continuativo possibilmente. 

Continua a seguirci su YLU per tutte le novità sulla vicenda!

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here