Scrivere Fino A 280 Caratteri Su Twitter

0

Twitter abbatte il limite dei 140 caratteri: presto potremo scrivere fino a 280 caratteri sul social network! Twitter sta testando i tweet con 280 caratteri

Superare 140 caratteri su Twitter: presto potremo arrivare a 280

Twitter continua a cambiare e rinnovarsi. La notizia era nell’aria ormai da tempo, ma solo oggi è diventata ufficiale: presto potremo scrivere fino a 280 caratteri su Twitter.

Il team di Twitter sta infatti testando una nuova funzionalità che ci permetterà di scrivere frasi e aggiornamenti di stato più lunghi sul famoso social network. Si tratta, in sostanza, del raddoppio del limite massimo dei caratteri( attualmente fermo a 140), novità già al centro di varie indiscrezioni nei mesi scorsi ma che solo oggi viene ufficializzata dal social network dei cinguettii.

Tale soluzione ovviamente permetterà agli utenti di non doversi più sforzare a fare rientrare il proprio pensiero nell’attuale limite di soli 140 caratteri e garantirà più libertà di espressione e meno frustrazione.

Portando il limite a 280 si aiuteranno tutti coloro che attraverso il social network vogliono esprimere il proprio pensiero in modo corretto ed esplicativo, senza obbligare nessuno a dividere pensieri e frasi in due o più parti.

Ed effettivamente sono d’accordo: spesso 140 caratteri per pubblicare su Twitter sono davvero pochi e bisogna tagliare o modificare le frasi per farle rientrare nel limite imposto dalla piattaforma.

E’ vero, molti utenti sono affezionati all’attuale limite di 140 caratteri che da sempre hanno caratterizzato Twitter, ma sono sicuro che le potenzialità del nuovo limite siano davvero enormi e possano, almeno in parte, rivoluzionare la piattaforma.

Al momento non sappiamo di preciso quando sarà possibile scrivere fino a 280 caratteri su Twitter. Di certo però il nuovo limite sarà attivato per le lingue che superano con maggiore frequenza quello di 140 caratteri; per questo motivo vengono escluse quelle coreana, giapponese e cinese.

La nuova funzionalità è al momento in fase di test e dovrebbe essere rilasciata nelle prossime settimane per tutti gli iscritti al social.

Ora la domanda sorge spontanea: riuscirà Twitter a sopravvivere adeguandosi agli altri social o il tentativo di emulazione sarà deleterio? Diventerà troppo simile a Facebook dopo questa modifica? Arriveranno nuovi utenti e soprattutto investitori a seguito di questa novità?

Il rischio di perdere la propria identità c’è tutto, è vero, ma magari è l’unica strada percorribile per evitare il fallimento. 

Per ora su Twitter manca la possibilità di modificare i messaggi una volta inviati, arriverà anche questa novità in futuro?

Tu cosa ne pensi di questo cambiamento rivoluzionario di Twitter? Sei favorevole o contrario? 

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here