Taocomputer Chiuso Per Evasione IVA

0

Dopo gli Stockisti tocca a Tao Computer: prezzi bassi, iva evasa per 2.5 milioni. Chiuso il sito di vendita di tecnologia Taocomputer: evasione IVA di 2,5 milioni per il sito triestino

Taocomputer Chiuso Giugno 2018

Da qualche giorno chi cerca di accedere al sito Taocomputer viene accolto da un messaggio che non lascia spazio ad interpretazioni: “L’accesso al sito è stato disabilitato”.

Cosa è successo? Perché hanno chiuso Taocomputer?

Per farla breve, il sito è stato chiuso dalla Guardia Di Finanza per una possibile di evasione dell’IVA per 2.5 milioni di euro.

Questa strategia avrebbe permesso agli amministratori di mantenere prezzi bassi, molto più bassi della concorrenza, ma in modo illegale.

A fronte di questa attività illecita, il portale è stato chiuso e da qualche giorno gli utenti non possono più acquistare i prodotti sullo shop online del rivenditore.

Se non hai mai sentito parlare di Taocomputer, ecco qualche informazione utile.

Cosa vendeva Taocomputer? Che sito era?

Taocomputer era uno dei siti internet più interessanti per tutti gli appassionati di tecnologia e per tutti gli utenti interessati ad acquistare prodotti di elettronica di consumo o di informatica a prezzi super vantaggiosi.

Il principale punto di forza di Taocomputer era rappresentato proprio dal prezzo super basso e competitivo: tutti i prodotti disponibili su Taocomputer avevano il prezzo più basso del web e risultavano quindi sempre in prima posizione (o quasi) nei vari aggregatori di offerte.

Come faceva Taocomputer ad avere prezzi così bassi?

A quanto pare, stando a quanto dichiarato dalla GdF, i prezzi assurdi di Taocomputer erano pesantemente drogati da diverse condotte illecite che hanno portato ad un’evasione complessiva di oltre 2,5 milioni di euro.

La notizia è stata diffusa localmente nella provincia di Trieste, per poi diffondersi in maniera piuttosto rapida anche attraverso i media nazionali.

Le accuse mosse ai gestori del sito da parte della Guardia di Finanza di Trieste sono del resto pesantissime, e hanno portato a 3 ordinanze di custodia cautelare, di cui due in carcere, per i titolari dell’attività.

Stando a quanto trapelato, i 3 avevano creato diverse realtà e si erano affidati a prestanome in modo da emettere fatture false e di “accentrare rilevanti debiti tributari mai versati al fisco”, si legge sulla fonte.

La GdF ha scoperto uno schema societario illecito che ha permesso a Taocomputer di vendere per 4 anni prodotti elettronici a prezzi molto più competitivi rispetto alla concorrenza.

Sempre secondo le Autorità, i 3 avrebbero spostato le imposte dovute su soggetti nullatenenti che hanno accettato di stare al gioco, alterando il mercato in maniera sleale.

Cosa succede se provi ad accedere a Taocomputer?

Oggi chi cerca di accedere al sito online viene accolto da un eloquente messaggio da parte dell’AGCOM che spiega che il sito non è accessibie ed è stato sottoposto a sequestro.

Sicuramente in futuro il portale resterà inaccessibile.

Chi ha ordini in spedizione da Taocomputer?

Il portale di Taocomputer risulta inaccessibile, quindi non si possono più fare acquisti sul sito.

Gli ordini già inseriti, invece, verranno correttamente evasi per i clienti che hanno già pagato, almeno stando a quanto viene riportato sulla pagina Facebook di Taocomputer. 

Insomma, le consegne dei prodotti regolarmente acquistati, anche se ritardate, non dovrebbero avere problemi.

Come funziona ora la garanzia per chi ha comprato su Taocomputer?

In teoria, chi ha comprato prodotti da Taocomputer può avvalersi della garanzia del produttore, che dovrebbe essere comunque valida in presenza di documenti fiscali di vendita.

In teoria, se hai comprato un telefono Nokia da Taocomputer, la garanzia dovrebbe comunque passarla Nokia.

In pratica, invece, può essere che la garanzia di Nokia non venga riconosciuta in quanto lo smartphone potrebbe essere “visto” come acquistato all’estero, non in Italia, e quindi l’azienda potrebbe non passarlo in garanzia.

La cosa dipende molto da marchio a marchio, non c’è una regola universale.

Sicuramente però chi ha comprato prodotti da Taocomputer ed oggi ha bisogno di garanzia potrebbe imbattersi in qualche problema con l’assistenza.

Taocomputer come Gli Stockisti?

La storia di Taocomputer non è troppo diversa da quella de Gli Stockisti, altro celebre portale di vendite online di prodotti tecnologici (smartphone in primis) a prezzi super bassi, che però è stato chiuso a luglio dell’anno scorso.

Conclusioni

L’insegnamento è sempre lo stesso: diffidare da chi propone prezzi fuori mercato, perché spesso c’è sotto qualcosa che non si può controllare.

Qualcuno tra i lettori di YLU faceva acquisti su Taocomputer?

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here