Tutor Autostrade Tornano Attivi Da Oggi: Ecco La Mappa

0

Brutte notizie per gli italiani pronti ad andare in ferie: i Tutor sulle autostrade tornano attivi da oggi. Ecco la mappa di tutti i tutor arrivi nelle autostrade italiane

Tutor attivi in autostrada da fine luglio 2018: ecco la mappa per sapere dove sono

Tutor di nuovo attivi in autostrada: ecco le tratte interessate

Brutte, bruttissime notizie arrivano per tutti gli italiani pronti ad andare in ferie e a spostarsi con la propria auto.

Tutor autostrada attivi da fine luglio 2018

Appena in tempo per l’esodo estivo, da oggi tornano in funzione i Tutor, i famosi sistemi di rilevazione di velocità media su tratti gestiti da Autostrade per l’Italia.

Come probabilmente saprai, erano stati disattivati qualche settimana fa per violazione di un brevetto da parte di Autostrade per l’Italia nei confronti dell’azienda Craft (che ne detiene la paternità).

Giusto il tempo di aggiornare il sistema per non violare il brevetto ed ecco che i Tutor tornano attivi sulle autostrade italiane per multare tutti i guidatori che proveranno a superare il limite di velocità mentre si sposteranno per andare in vacanze.

Tra l’altro i nuovi Tutor sono ancora più potenti e precisi: ora il riconoscimento dell’auto che commette l’infrazione è quasi infallibile.

I vecchi Tutor sono spenti, ma arrivano i nuovi SICVe-PM: ecco come funzionano

Iniziamo col dire che il nome dei nuovi “Tutor” è SICVe-PM.

Nome a parte, il sistema funziona in modo molto simile a quello precedente, ma più preciso.

Il SICVe-PM (Sistema Informativo per il Controllo della Velocità con tecnologia PlateMatching) non solo riconosce la targa dei veicoli (come accadeva con il Tutor), ma a questa informazione aggiunge anche altri dati, come quelli relativi alla tipologia del veicolo.

Rientrano nella rilevazione anche scritte e adesivi, “segni particolari” che contribuiscono a rendere quasi del tutto infallibile il riconoscimento del mezzo per il quale si sospetta un’infrazione.

Tutor autostrada come funziona

Inizialmente installati su 22 tratte autostradali (elencate qui sotto), gli SICVe-PM calcolano la velocità media dei veicoli in transito in un determinato segmento di asfalto, lungo tra i 10 e i 25 km.

Tutor autostrada come evitarlo

Viene dunque ammesso un momentaneo superamento della velocità massima stabilita dal Codice della strada, l’importante è che la velocità media – rilevata in entrata e in uscita dalle telecamere installate sui supporti dei tabelloni o sui cavalcavia – non superi del 5% il limite imposto.

Tutor autostrada dove sono? Ecco la mappa dei Tutor sulle autostrade italiane

Come promesso, prima di concludere l’articolo, ecco a te la mappa completa e aggiornata di tutti i Tutor che attialmente sono attivi e funzionanti sulle autostrade italiane. 

Troverai l’elenco completo delle tratte interessate e anche una comoda mappa che in un colpo d’occhio ti farà capire dove si trovano i nuovi Tutor.

Nuovi Tutor autostrada

Iniziamo con le tratte interessate:

  • Reggio Emilia-Campegine e Campegine-Parma
  • Albisola-Celle Ligure e Celle Ligure-Albisola
  • Valle del Rubicone-Cesena
  • Faenza-Forlì
  • Cesena-Valle del Rubicone e Valle del Rubicone-Rimini nord
  • Firenzuola-Badia e Badia-Fiorenzuola
  • All. Dir. Roma nord-Ponzano Romano
  • Ponzano Romano-Magliano Sabina
  • Magliano Sabina-Orte
  • San Vittore-Cassino
  • Cassino-Pontecorvo
  • Colleferro-Valmontone
  • All. Dir. Roma sud-Colleferro
  • San Vittore-Caianello
  • Baiano-Avellino ovest
  • Avellino ovest-Baiano
  • Sarno-Palma Campania
  • Allacciamento A1/A30-Nola

Tutor Ausotrade Mappa 2018

Ed ecco, per concludere, la mappa completa dei nuovi Tutor aggiornata a fine luglio – inizio agosto 2018:

Tutor autostrada attivi: come evitarli

Oltre a consultare l’elenco che ti abbiamo fornito e la mappa, ti consiglio caldamente di scaricare e installare subito il navigatore GPS Waze sul tuo smartphone: lui ti segnalerà per tempo i Tutor e potrai evitare multe salate!

E’ un programma gratuito, disponibile per Android e iOS, che non solo funge da navigatore GPS con mappe sempre aggiornate, ma ti invia anche in tempo reale segnalazioni su traffico, incidenti, rallentamenti, autovelox fissi e mobili e anche i tutor.

Insomma, è il compagno di viaggio ideale, cosa aspetti a scaricarlo?

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here