BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Piazza WIFI Italia è il nuovo progetto nostrano per portare il Wifi Gratuito in tutta Italia con i benefici del caso per connettere tutti e gratuitamente. Il 5G ha un nuovo (vecchio) rivale, il Wifi, che potrebbe metterne in difficoltà la diffusione

Ufficiale il WiFi Gratis in tutte le Piazze Italiane: Ecco il progetto Piazza WIFI Italia

Piazza Wi-Fi Italia è l’ennesimo progetto Italiano che punta a portare il WiFi gratis in Italia che dopo vari tentennamenti è pronto a partire con oltre 40 milioni di euro di investimenti e quasi 8.000 comuni interessati dalla novità.

E’ già partita la prima fase della sperimentazione per portare il wifi gratuito in 136 comuni colpiti dal terremoto del 2016 nello specifico nei comuni di Leonessa, Amatrice, Accumoli, Antrodoco, Borgo Velino, Borbona, Castel Sant’Angelo, Cittaducale, Cantalice, Micigliano, Cittareale, Poggio Bustone, Posta, Rieti e Rivodutri che saranno i primi a ricevere il wifi gratuito.

Il piano prevede che l’azienda Infratel Italia, configuri, gestisca e mantenga per 3 anni la rete, e l’unico costo a carico dei comuni resta l’energia elettrica, dunque con un costo bassissimo per ogni città ma porterà notevoli benefici per i cittadini.

Infratel Italia si occuperà di fornire supporto ai comuni per installare le reti gratuita in tutti i comuni aderenti, e secondo i primi dettagli, la banda minima per ogni dispositivo sarà di 1MB, poiché ogni access point avrà una banda minima di 30MB con il numero di dispositivi che verrà stabilito in base ad ogni comune ed alla popolazione presente.

Inoltre il piano prevede che anche nelle zone isolate, la connettività minima in download sia garantita. Passando ai fatti, l’Italia ha un progetto serie e già approvato per offrire il wifi gratuito in tutto il territorio, anche nella grandi città che dunque ci farà dimenticare i costosi piani tariffari dei vari operatori telefonici, in favore delle reti wifi gratuite.

Facendo seguito alla nota emessa dal MiSE, Piazza Wi-fi Italia permetterà l’accesso facilitato a tutti semplicemente procedendo alla creazione di un account, configurare la rete wifi.italia.it tramite app dedicata ed infine ricercare l’eventuale hotspot più vicino.

Il programma è chiaro e offrirà un accesso unico, federare, per tutte le reti pubbliche così da utilizzare un unico sistema di accesso alle reti senza fili disponibili sia per i cittadini che per i turisti, pubblicizzare ed incentivare l’utilizzo del Wi-fi in zone turistiche di cultura ed inoltre si potranno sfruttare le informazioni raccolte dalla rete Wi-fi per aumentare la conoscenza dei turisti, con dati opportunamente anonimizzati, utilizzati per studiare comportamenti e preferenze degli utenti per migliorare i servizi.

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Non perderti tutte le ultime news! Abbonati gratuitamente alla nostra newsletter

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here