SEGUI il canale Telegram Offerte di YourLifeUpdated: sconti esclusivi su Amazon e Gearbest ogni giorno selezionati per te! 

Incredibilmente Vodafone anticipa il governo e ritorna alla fatturazione a 30 giorni. Cosa faranno gli altri operatori? Fatturazione ogni 28 giorni abolita da Vodafone

Vodafone fatturazione ogni 28 giorni

E’ ufficiale: Vodafone ritornerà presto al sistema di fatturazione ogni 30 giorni.

Prima di tutti gli altri operatori e ancora prima di una legge ufficiale da parte del Governo Italiano, Vodafone conferma ufficialmente che a breve cambierà il periodo di fatturazione e passerà dagli attuali 18 ai “vecchi” 30 giorni. 

La notizia, come anticipato, è assolutamente attendibile visto che arriva dall’AD di Vodafone Aldo Bisio, che ha rilasciato una recente intervista al Corriere della Sera durante la quale ha ufficializzato questa gradita novità. 

Tra le varie novità  che Vodafone ha in serbo per i prossimi mesi, come anticipato, abbiamo anche un ritorno al vecchio sistema di fatturazione ogni 30 giorni. 

Ecco quanto dichiarato dall’ AD di Vodafone durante l’intervista:

«Nell’aprile del 2016 abbiamo ridotto il ciclo di fatturazione e nei fatti aumentato i prezzi. Era un’operazione legittima in un sistema di mercato liberalizzato, dove i prezzi sono tra i piu’ più competitivi d’Europa. Alla luce dell’attenzione posta dal Governo e dalle Autorità, ci siamo resi conto che abbiamo sottovalutato un elemento importante che ci lega ai clienti, la trasparenza. Abbiamo dunque deciso che ritorneremo al ciclo di fatturazione precedente. Sono investimenti ingenti, abbiamo avviato i lavori, e lo faremo rapidamente». 

E’ chiaro che torneranno quindi a breve i rinnovi ogni 30 giorni, almeno per Vodafone e per il momento pare solo sulla rete fissa. Quella mobile potrebbe comunque seguire a ruota a breve.

Una mossa curiosa e a sorpresa quella di Vodafone, che in questo modo ha comunque anticipato tutti gli altri gestori italiani, che per ora non si sono fatti sentire su questo tema.

Complimenti a Vodafone per aver fatto il primo passo. Speriamo solo che i rinnovi ogni 30 giorni possano presto tornare anche per tutti gli altri operatori italiani, anche se comunque sembra che sia già in arrivo una mossa del Governo per regolamentare questo aspetto.

Seguirà un effetto domino per gli altri operatori, oppure tutti rimarranno in attesa delle mosse del governo? Lo scopriremo solo nei prossimi giorni.

Ho un solo dubbio: nessuno regala niente, quindi ho paura che presto potrebbe esserci un’ondata di aumenti sui prezzi mensili delle tariffe per compensare questo cambiamento dei tempi di fatturazione. Spero di sbagliarmi, ma ho paura che presto dovremo comunque mettere mano al portafogli.

Per oggi è tutto, ma in ogni caso ti aggiorneremo non appena ci saranno ulteriori dettagli al riguardo.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here