YourLifeUpdated alla prova sperimentale della rete LTE 4G di Tim

0

BUONI AMAZON GRATIS su Telegram > UNISCITI

Tutti i segreti e le potenzialità della tecnologia LTE

Sabato 18 Febbraio siamo stati presso il punto vendita Tim di via Lagrange 20 a Torino per assistere alla prova sperimentale, in anteprima italiana, della nuova tecnologia LTE (chiamata anche 4G) con le chiavette per pc.

L’Italia con Torino è la seconda nazione europea dopo la Scandinavia a introdurre questa nuova tecnologia, già ampiamente supportata e funzionante negli USA e in Asia, presentando con Tim al pubblico le sue potenzialità paragonabili ad ad una linea ADSL o addirittura alla Fibra Ottica; attualmente la frequenza utilizzata è di 2600 MHz ma in futuro verranno aggiunte anche quelle di 1800 MHz e 800 MHz, più basse ma più efficienti.

L’intero 2012 verrà sfruttato per ampliare la rete e proseguire con i test ma ci assicurano già una buona copertura a Torino nella zona dello Juventus Stadium, dell’Aeroporto di Caselle e ovviamente nella zona del centro Tim dove stiamo assistendo alla dimostrazione (questo grazie alla torre TILab), a breve verrà sperimentata anche su Trenitalia e in proposito ci viene anticipato che il segnale 4G sarà garantito fino ad una velocità di 500 km/h, quindi nelle linee con l’alta velocità.

Il test consiste nel download e upload di file di grosse dimensioni via FTP, streaming video in Full HD e speedtest online, tutto monitorato in tempo reale da un programma per il controllo di banda con tanto di grafico; siamo rimasti stupefatti nel vedere un file da 450 MB scaricato in meno di 60 secondi nonostante la contemporanea bufferizzazione di un video in Full HD!

[youtube id=”mtT042MflXQ” width=”600″ height=”350″]

La tecnologia LTE consente velocità di 100 Mbps per i download e di 50 Mbps per gli upload, quasi sempre vengono sfiorate queste soglie, la punta massima raggiunta in download è stata di 93,8 Mbps, un’utopia con le altre tipologie di connessione; il caricamento istantaneo del buffer durante la riproduzione dei video in streaming avviene senza mai un’interruzione, ovviamente ci viene fatto notare che molto influisce in base alle caratteristiche hardware e della scheda video del pc/notebook utilizzato e dalla risposta lato server dei siti web.

Tim è il primo operatore italiano che presenterà per fine 2012 la tecnologia 4G nei suoi terminali partendo dalle chiavette internet con i produttori Honda e Huawei, nei tablet “in via ufficiosa” con il prossimo iPad e con i Samsung Galaxy e con Router WiFi, inizialmente l’APN supportato sarà ibox.tim.it ma non si esclude l’introduzione di uno dedicato; per quanto riguarda il mercato degli smartphone dovremo attendere almeno fino al 2014/2015 causa la difficoltà nel supportare la chiamata over IP in molti terminali, ma se lo sviluppo proseguirà velocemente non si esclude un’ uscita anticipata.

I nuovi terminali (chiavette, tablet, router) oltre ad essere configurati per la nuova rete LTE supporteranno sempre il 3G, l’HSDPA e fino al 2G, importante sarà il chipset montato, durante la dimostrazione quando le prestazioni erano massimali la chiavetta si surriscaldava abbastanza ed è stato necessario un riavvio della connessione, un punto su cui si dovrà ancora lavorare durante questi mesi di sperimentazione.

La copertura 4G inizialmente verrà garantita nei grandi centri, dopo Torino toccherà a Roma la sperimentazione pubblica, sempre nel capoluogo piemontese dal mese di marzo Vodafone aprirà al pubblico dello Juventus Stadium la sua rete LTE.

Cerchi smartphone scontati? Comprali al miglior prezzo su >>> Amazon!

VUOI AMAZON MUSIC UNLIMITED GRATIS? SCOPRI COME!

Vuoi ricevere ogni giorno i nostri articoli via email GRATIS? Scrivi la tua email qua sotto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here