Disattivare Tutto Il Bloatware Su Galaxy S9/S9+ [No Root]

0

Hai comprato un Galaxy S9/S9+? Ottima scelta, ma adesso devi assolutamente disattivare tutto lo schifoso Bloatware che Samsung ha installato sullo smartphone. Ecco come disattivare e disabilitare Bloatware su Galaxy S9/S9+ in pochi e semplici passaggi

Disattivare, eliminare e cancellare Bloatware Galaxy S9/S9+

Hai appena comprato un Galaxy S9/S9+ di Samsung? Complimenti, ottimo acquisto! Non l’hai ancora comprato? Approfitta di questa imperdibile offerta:

Ora che hai tra le mani il tuo nuovo e fiammante Galaxy S9/S9+, potrai notare che come al solito Samsung ha riempito lo smartphone di programmi e applicazioni inutili, che non servono davvero a niente, ma che non fanno altro che:

  • rallentare lo smartphone
  • appesantire l’interfaccia
  • occupare spazio e memoria interna
  • aumentare il consumo della batteria

Tutti questi inutili programmi, applicazioni e processi si chiamano “Bloatware”: le aziende li installano pensando di fare cosa gradita agli utenti finali, ma in realtà nessuno usa queste app, tutti cercano di disattivarle, rimuoverle e disinstallarle ma solo in pochi riescono nell’impresa.

Se vuoi maggiori informazioni sui Bloatware, vai a fine articolo e troverai un approfondimento completo. Ora invece procediamo con la guida dedicata agli smartphone Samsung.

Se anche tu vuoi rendere più veloce il tuo Galaxy S9/S9 e vuoi eliminare per sempre tutto il Bloatware installato da Samsung, in questa guida ti spiego passo passo come fare. In pochi e semplici passaggi, e soprattutto senza diritti di ROOT (mantenendo quindi attiva e valida la garanzia del telefono), andremo a rimuovere tutto il Bloatware presente sui nuovi top di gamma di Samsung. 

Sperando che il prossimo anno Samsung decida di NON installare tutto questo Bloatware sui nuovi smartphone Galaxy, per quest’anno procediamo ancora manualmente.

Basta con le chiacchiere e iniziamo con la guida.

Disattivare, rimuovere, eliminare, cancellare e disinstallare tutto il Bloatware Su Galaxy S9/S9+ senza diritti di root

La guida è stata testata personalmente da me su S9 Plus. Tutto funziona alla perfezione, ma procedi comunque con estrema attenzione, assumendoti le responsabilità del caso.

Per seguire la guida dovrai necessariamente usare un PC Windows. 

Segnalo ancora che NON andrai ad invalidare la garanzia dello smartphone, ma ti limiterai a disinstallare e rimuovere il Bloatware, cioè quei programmi che Samsung installa di default sullo smartphone ma che alla fine non servono a niente.

Aggiungo infine che la procedura è reversibile: in un click potrai riattivare tutti i programmi che ora andrai a disattivare.

Dopo questa introduzione, ecco i passaggi da seguire per disinstallare e rimuovere Bloatware da Samsung Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus.

Parte 1: Installa e configura Package Disabler Pro

Step 1. Scarica il programma Package Disabler Pro dal Play Store. Costa poco meno di 2 euro, ma li vale tutti.

Step 3. Vai in Impostazioni > Opzioni sviluppatore e da qui attiva la voce USB Debug come da immagineDisable-Bloatware-Samsung-Galaxy-S9-02

Step 4. Ora scarica e installa ADB e Fastboot sul tuo PC

Step 5. Vai nella cartella del PC in cui hai installato ADB e Fastboot e in questa cartella apri una finestra di comando (tieni premuto SHIFT sulla tastiera + tasto destro del mouse e seleziona “Apri una finestra di comando qui” nella finestra che si apre)

Step 6. Collega lo smartphone al PC tramite cavo USB

Step 7. Dalla finestra di comando aperta in precedenza, digita ed esegui questo comando (premendo Invio dopo averlo digitato o copiato/incollato):

adb shell dpm set-device-owner com.ospolice.packagedisablerpro/.receivers.AdminReceiver

Step 8. Riavvia lo smartphone

Parte 2: rimuovi tutto il Bloatware con un file XML

Ora la parte più utile della guida, quella in cui andremo ad eliminare in un click tutto lo schifo installato da Samsung sullo smartphone

Step 1. Dopo il riavvio dello smartphone, avvia Package Disabler Pro. Comparirà una schermata come questa:Disable-Bloatware-Samsung-Galaxy-S9-03

Step 2. Scarica questo file XML, che comprende l’elenco di tutti i programmi che andranno disattivati sullo smartphone: Download XML.

Meglio scaricare il file XML direttamente sullo smartphone. Se lo scarichi su PC, devi poi trasferirlo sullo smartphone nel modo che preferisci

Step 3. Ora, nel programma Package Disabler Pro, vai su Menù > Import from xml. Seleziona il file XML che hai scaricato in precedenza e lascia agire il programmaDisable-Bloatware-Samsung-Galaxy-S9-04

Step 4. Fatto!

In modo automatico il programma ha disattivato tutto il Bloatware che Samsung ha installato sul tuo smartphone.

Ovviamente, al posto di usare il file XML, volendo puoi agire singolarmente su ogni app che vuoi disattivare. Il file XML è comodo perché fa tutto in automatico in un click, ma nulla vieta di disattivare ogni singolo pacchetto che ritieni inutile.

 

Come riattivare le app e i programmi bloccati?

Come anticipato, la procedura è reversibile. Se per caso noti che qualche app o programma indispensabile è stata bloccata e disattivata da questa procedura, devi semplicemente seguire questi passaggi:

  1. Apri Package Disabler Pro
  2. Vai nella sezione Disabled (in basso)
  3. Clicca sull’app che è disattivata e vuoi riattivare
  4. Quando compare un popup, togli la spunta dalla voce Disabled
  5. Riavvia lo smartphone
  6. Fatto!

Conclusioni

Una guida lunga ma molto chiara e semplice per disattivare, disinstallare, cancellare ed eliminare tutto il Bloatware presente su Galaxy S9/S9 senza root.

Come anticipato, io per primo ho seguito questa guida e sono super soddisfatto. Ora lo smartphone è più reattivo, veloce, la batteria dura di più e la memoria libera è aumentata.

Prova anche tu questa guida e fammi sapere cosa ne pensi e se noti miglioramenti.

Per qualsiasi dubbio, domanda o problema lascia un commento a fine articolo, ti aiuteremo il prima possibile!

Cosa sono i Bloatware su Android?

Installati dal produttore dello smartphone o dal gestore telefonico, sono difficilmente cancellabili dalla memoria del dispositivo. Ce ne sono a decine, il più delle volte con funzionalità misteriose e poco comprensibili. E, problema più grande di tutti, non possono essere eliminati, o almeno non così facilmente come si potrebbe sperare.

Come avrai sicuramente notato, gran parte degli smartphone Android oggi in commercio esce di fabbrica con una ricca suite di applicazioni già installate in memoria. In molti casi, però, si tratta di software non richiesto e che difficilmente verrà mai utilizzato dall’utente.

Ecco, questi sono i Bloatware su Android (traducibile in italiano con programma gonfiato), applicazioni di dubbia utilità per le quali non è richiesta l’installazione da parte dell’utente.

Samsung, ad esempio, mette in commercio i suoi dispositivi Android con circa 600 MB di applicazioni di questo genere: un’enormità!

A volte si tratta di versioni di prova di applicazioni a pagamento, installate con l’obiettivo di indurre l’utente all’acquisto della versione completa. Oppure di piccole utility sviluppate direttamente dal produttore dello smartphone e utilizzate per raccogliere dati personali e informazioni sull’utente. Altre volte si tratta di programmi installati a seguito di accordi commerciali tra due aziende (vedi tutta la suite Office e Microsoft presente sugli smartphone Samsung).

Cambia la tipologia di app, ma il problema di base resta lo stesso: ci sono app inutili e indesiderate sugli smartphone degli utenti che non possono essere disinstallate, rimosse o eliminate facilmente. Assurdo!

Perchè bisogna rimuovere il Bloatware da Android?

Se rimuovi il Bloatware presente sul tuo smartphone, ottieni come minimo questi vantaggi:

  • elimini app, giochi e programmi che non servono e non usi e che ti ritrovi sempre in mezzo alle scatole
  • risparmi memoria RAM eliminando queste app che per forza di cose vanno ad impattare anche sulla RAM
  • risparmi memoria interna
  • risparmi dati internet (queste app consumano anche traffico internet quando si aggiornano, comunicano con i loro server o caricano le varie pubblicità contenute al loro interno)
  • risparmi batteria: queste app a volte funzionano anche in background, anche quando non le usi, consumando risorse di sistema e ovviamente anche batteria

Adesso hai capito quale è l’importanza di rimuovere il Bloatware dal tuo smartphone? Ottieni solo vantaggi, mentre la tua esperienza di utilizzo del dispositivo non cambierà in alcun modo.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here